Life Coach, Chi è e Come Aiuta a Vivere Meglio

Qual è il lavoro del life coach e perché molte persone si rivolgono a lui? E ancora: cos'è la pratica del life coaching e come può migliorare lo stile di vita?

Il Life Coach è una figura che si rivolge a tutti coloro che desiderano migliorare se stessi e la propria vita, affrontando in maniera diversa le difficoltà quotidiane e imparando ad adattarsi con maggior naturalezza ai cambiamenti.

Si tratta di una pratica moderna, ma secondi molti in grado di insegnare alle persone comuni ad affrontare con successo i problemi e gli ostacoli della vita, adottando soluzioni efficaci, figlie di un approccio e di un modo di fare totalmente rinnovati.

Il life coaching è una sorta di allenamento dedicato a chi desidera affrontare la vita in maniera leggera ma vincente. Affidarsi a un life coach vuol dire imparare a gestire ogni genere di situazione nel miglior modo possibile, compresi il proprio tempo libero e i propri affetti.

La definizione stessa di life coaching suggerisce che non si tratta in alcun modo di una terapia medica e che non può sostituirla. Nulla ha a che fare, infatti, con il lavoro di uno psicologo o di uno psichiatra. Eppure, pensando come ci suggerisce di fare un life coach saremo in grado di migliorarci e conservare i benefici offerti da questa pratica per il resto della nostra vita.

Ma a chi si rivolge questa strategia di vita?

Sei single? Cerchi una nuova relazione? Trova la persona giusta su Lovepedia, il sito di chat e incontri 100% gratis più visitato in Italia.

Il life coaching va inteso come una sorta di allenamento alla vita, dedicato a chiunque desideri fare ordine nella propria esistenza ed osservare le cose in maniera differente, con maggiore ottimismo ed entusiasmo. Eppure, esistono alcune tipologie di utenti che si rivolgono con maggior frequenza ai life coach: fra questi genitori che trovano difficoltà nel rapportarsi con i propri figli, studenti in crisi di rendimento e tutti coloro che desiderano operare in fretta un cambiamento radicale nella propria vita.

A quest'ultima categoria appartengono le persone in sovrappeso che vogliono dimagrire e che vogliono trovare la forza mentale per farlo, ma anche coloro che intendono trovare un lavoro o un partner e chi vorrebbe migliorare il proprio modo di relazionarsi con il prossimo.

Nel caso di un genitore, il life coaching potrebbe essere un modo per diventare degli educatori migliori e per imparare ad usare metodi più efficaci e persuasivi, supportando in maniera adeguata i propri figli nella realizzazione dei loro sogni senza tralasciare doveri ed impegni. Chi non riesce proprio a far combaciare i propri impegni lavorativi con la famiglia e i cari, potrebbe affidarsi ad un life coach in grado di aiutarlo ad affrontare la quotidianità in maniera differente, cercando di prevenire difficoltà e contrattempi ed ottimizzando i tempi.

Il life coaching si dedica anche a coloro che hanno qualche difficoltà nel trovare l'anima gemella o nel far durare nel tempo un rapporto d'amore. In questo caso, il cosiddetto Date Coaching, una forma particolare di life coaching orientata a fornire all'utente le chiavi del successo in amore, può davvero risolvere positivamente una questione che tende a trascinarsi da troppo tempo e che impegna troppe risorse mentali a discapito degli altri aspetti della vita.

Anche i giovani e gli studenti possono rivolgersi ad un life coach e tentare, tramite il suo aiuto, di raggiungere più in fretta l'eccellenza in una determinata disciplina sportiva piuttosto che nello studio, grazie alle tecniche suggerite dal professionista.

Questa pratica sta trovando sempre più seguito anche nel nostro Paese. Tra i life coach italiani più famosi e richiesti per le loro doti persuasive figurano alcuni maestri della crescita personale come Lucia Giovannini, Italo Pentimalli, Luca Stanchieri, Max Formisano e tanti altri, professionisti che sanno bene cosa voglia dire sostenere una persona ed insegnarle ad affrontare con più consapevolezza la vita. Sì, perché il successo passa anche e soprattutto dalla consapevolezza nei propri mezzi e nelle proprie qualità. Chiara Grandin, life coach dalla lunga esperienza e autrice di numerosi libri, è attualmente una delle più richieste nel proprio settore di competenza, ritenuta in grado di migliorare la vita lavorativa e quotidiana di chiunque desideri osservare la vita da un punto di vista nuovo e propositivo.

I life coach propongono approcci personalizzati, destinati a una o a più persone e persino a team di lavoro che hanno la necessità di migliorare intesa reciproca e produttività. Milano è probabilmente la città italiana in cui abbonda di più questo tipo di offerta. Chi volesse cercare un life coach a Milano avrà l'imbarazzo della scelta: molti sono raggiungibili anche online e propongono offerte e programmi su misura completi di preventivi, oltre a una serie di preziosi consigli e suggerimenti circa le ragioni per cui affidarsi ad un servizio di questo tipo.

Cercasi Life Coach

Abbiamo visto il life coach cos'è e perché può essere così importante.

 cercasi life coach

Affidarsi infatti ad un life coach ha un significato ben preciso: voler ottenere di più dalla vita e fare tutto ciò che serve per raggiungerlo con più naturalezza e leggerezza.

Le soddisfazioni sono molto importanti e vivere senza di esse può essere complicato. Poiché si tratta di un vero e proprio allenamento per la vita, il life coaching presuppone l'uso di alcune tecniche specifiche, capaci di provocare cambiamenti tangibili.

Ma quali sono i principali metodi impiegati e quali i loro obiettivi?

Innanzitutto, un life coach agisce stimolando il dialogo interno, cercando di fare in modo che il giudizio che l'utente possiede di se stesso influenzi positivamente la qualità dei propri comportamenti e delle proprie azioni. Raggiungere una maggior fiducia in se stessi e un'autostima più forte è fondamentale per perseguire i propri obiettivi in maniera vincente e per stare meglio sia con se stessi che con il prossimo.

Il life coaching lavora sulle motivazioni, che restano il principale incentivo in grado di spingere le persone a svolgere determinate azioni o mansioni con impegno e volontà. Un approccio di questo genere è fondamentale per cominciare sempre la giornata con il piede giusto e per proseguire nei propri impegni trovando le giuste gratificazioni.

Un altro aspetto molto importante di questa pratica è la comunicazione. Il life coach è specializzato nell'aiutare l'utente a comunicare in maniera più aperta e naturale con il prossimo; il dialogo è il primo passo per cementare i rapporti e consente di mantenere salde le relazioni.

Ma quali sono le fasi entro cui si articola un programma di life coaching?

La pratica di life coaching consta di diversi step successivi:

È necessario fare una distinzione tra il lavoro di un life coach e quello di un laureato in psicologia. Un personal life coach non cura e non ascolta l'utente come farebbe uno psicologo, ma si limita ad affiancare il cliente (non a caso non si parla mai di paziente) stimolandolo ad acquisire una piena consapevolezza di sé e delle proprie qualità, in modo da poterle utilizzare in ottica personale e lavorativa. Ogni life coach agisce attraverso metodologie univoche, ma personalizzate a seconda delle aspettative e delle esigenze del cliente.

Tali metodi vengono spesso indicati nei vari saggi e testi scritti direttamente dai life coach libri che offrono un saggio delle loro competenze e delle caratteristiche del percorso da seguire, oltre che dell'importanza della comunicazione e della fiducia nei propri mezzi. 

Digital Coach: Cos'è?

I tempi si evolvono e anche le necessità personali si rinnovano: ecco perché da qualche anno a questa parte si sta facendo largo anche un'altra tipologia di life coach, il digital life coach.

Costui può essere un esperto di informatica, un consulente o un semplice freelancer e solitamente affianca imprenditori, aziende e piccoli gruppi per insegnar loro come migliorare la produttività o la visibilità dell'azienda.

Ad esempio, un digital coach può organizzare l'agenda e le app di uno smartphone per fare in modo che sia più calibrato sugli impegni quotidiani del proprietario. Oppure può insegnare come usare un blog o un social network e sfruttarli per restare connessi al proprio pubblico e guadagnare in autorevolezza e visibilità.

Come Diventare Life Coach

Molti si chiedono come si diventa life coach e quanto guadagna un life coach.

come diventare life coach

Domande più che lecite in un mondo come quello attuale che sta assistendo ad una profonda rivoluzione nel campo delle professioni.

In Italia e all'estero esistono molte proposte formative diverse, composte da programmi ad hoc.

Quelle principali sono rappresentate dai corsi PNL, erogati da scuole che offrono programmi di certificazione basati sulla cosiddetta Programmazione Neuro Linguistica. Questi programmi si articolano su due livelli successivi, ovvero NLP Practitioner e NLP Master Practitioner.

Superati questi step è finalmente possibile procedere all'acquisizione dei moduli di coaching vero e proprio e inaugurare la professione.

Per quanto riguarda il coaching basato sulle competenze ICF, invece, è necessario seguire un percorso di studi riconosciuto dalla International Coach Federation. Per superare questi corsi per diventare life coach è necessario sostenere 60 ore di formazione, dopo le quali sarà possibile richiedere l'accreditamento presso ICF. Il programma base consiste nell'imparare le undici competenze fondamentali del Life Coaching indicate dall'associazione ICF Global.

Anche la IAC (International Association of Coaching) ha deciso che i suoi studenti meritassero una certificazione abilitante e così ha organizzato un corso per life coach aperto a tutti. Naturalmente, per restare costantemente aggiornati è molto importante prendere parte a seminari ed approfondimenti.

Qual è il tuo pensiero in merito a questa figura?

47 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
DannazioneDiVino

DannazioneDiVino

37 anni, Milano (Italy)

lo chiamano life coach ma è un manager. Viene usato dalle persone per illudersi di essere importanti, spesso può essere utile perchè la necessitá di avere direttive può spronare a una attivitá maggiore. La realtá che tutta l'energia è insita dentro noi e che possiamo risvegliarla. Ognuno ha le proprie tempistiche per scoprirsi e forzare può portare a conseguenze postume pericolose e inaspettate. Siate i life coach di voi stessi, credete in quello che fate, cambiate strada per tornare a casa, cambiate metodo se vi sentite stretti! abbiamo tutti gli strumenti, siamo tantissimi e sorridete! Pensate a chi vi vorrebbe con voi e non può, perchè vi a persi o perchè non c'è piú, pensate a quanto siete stati importanti nel cuore delle persone! amatevi sino all'edoismo e al narcisismo e se potete condividete il vostro corpo e la vostra mente! non arredetevi a coloro che si sono giá arresi e abbracciate il nuovo! siate pronti a cambiare idea! ballate e cantate!
00
pedicabo

pedicabo

20 anni, Fermo (Italy)

definirlo lavoro e' un insulto a chi davvero lavora, vabbe che chiamano musica la robaccia di fedez jax e compagnia di tossici
11
Dolcechiarore

Dolcechiarore

57 anni, Pescara (Italy)

Se uno ha bisogno di questa figura sta proprio messo male. Fa il sensale in questioni di cuore, il dietista se vuoi perdere peso, il metodo di studio vivente nel caso di studenti. In definitiva un concentrato di figure per aiutare a risolvere i problemi quotidiani, che tanta gente abituata a non pensare, è incapace di affrontare. Vi do un consiglio, fate attenzione, se la persona in questione non ha risolto i suoi problemi potrebbe nuocervi e non aiutarvi
01
umtol

umtol

47 anni, Isernia (Italy)

non conosco i life coach ma conosco benissimo un coach very strunz, per farmi perdere 100 grammi mi ha fatto correre 1 ora su un tapis roulant recuperati tutti e aggiunti altri 700 con i tre babà e le 4 sfogliatelle che me so magnato subito dopo
😎 😎 😎
13
Ani79

Ani79

39 anni, Foggia (Italy)

Ecchimeeee
Pare che vanno molto di moda i Life coach e forse a volte cioè Avvolte possono anche servire. ..chi lo sa
Ma ciaoo
Buonasera....
Besos....
Vadino su....
Holaaa col Quoreeeee
01
dimipunk

dimipunk

44 anni, Trieste (Italy)

Si sentiva la mancanza dell'ennesima stronzata, non a caso battezzata prontamente con un termine nella lingua ufficiale dell' Impero.

Si sentiva, altresì, la mancanza di una figura indistinta, a metà strada tra un allenatore ed uno psicologo, dalla professionalità tirata per i capelli che, dietro compenso, ci dica come svolgere le nostre vite.

Ovviamente, alcuni citrulli, improvvisamente, ne sentiranno il bisogno.....
12
timidocurioso

timidocurioso

39 anni, Potenza (Italy)

..bastano amici sinceri..
11
FACCIOLAPIPISEDUTOtavolettaOk

FACCIOLAPIPISEDUTOtavolettaOk

58 anni, Roma (Italy)

Acc da domani contatto subito il life coaching vorrei essere una persona migliore, dimagrire e smettere di mangiarmi le caccole. Ho conosciuto un amico che ha curato le emorroidi con il life coaching, eccezionale!
Per il date coaching ho avuto grandi problemi, non riuscivo ad organizzarmi col cellulare per incontrarlo. Non è che qualcuno conosce un calendar coaching?
35

Mustaine

Allora ditelo! Cercate appositamente questi insulsi articoli per far cancellare gli account agli utenti!!! 😂
Forza...continuate così...con me ci siete quasi riusciti... 😜
Buona domenica...a chi l'avrà! 😉
A tutti gli altri baci di incoraggiamento
😘
44
Dairlewanger

Dairlewanger

42 anni, Piacenza (Italy)

Un altro sistema per fottere soldi alla gente.

🔥 boia chi molla
07

avvocato71

in sintesi, degli idioti hanno necessita' di pagare altri idioti perche' gli aiutino a far cazzate meglio di come le avrebbero fatte loro. non fa una grinza.
46
Eutidemo

Eutidemo

50 anni, Varese (Italy)

Non bastavano fattucchiere ed astrocartomanti, ci volevano gli psicanalisti (C.G. Jung era un ottimo cartomante che, per arrotondare, doveva fare lo psicoanalista per controbattere le minchionate di Sigmund) adesso, con costoro, siamo scesi ancora più in basso siamo giunti alla categoria dei "quaquaraquà", come commenterebbe don Mariano.
24
ilcapitanoamore

ilcapitanoamore

40 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

Siamo noi stessi coach ...............
la vita ci a riservato tante situazioni da affrontare.
Li risolviamo sempre.
Per tutto il resto ci vuole "mastercard".
35