Meraviglie del Mondo, Quali sono Quelle Antiche e Moderne?

Conosci tutte le sette meraviglie del mondo antico e moderno? E quelle naturali? Vediamo quali sono nel dettaglio e perché andarle a vedere almeno una volta nella vita

Quante sono le meraviglie del mondo?

Quelle maggiormente conosciute sono le sette meraviglie del mondo antico selezionate direttamente dall’Unesco, che andrebbero visitate almeno una volta nella vita.

Ma non sono le uniche.

In questa guida saranno illustrate quali sono le meraviglie del mondo.

Iniziamo.

Le Sette Meraviglie del Mondo

Quali sono le sette meraviglie del mondo maggiormente conosciute?

Sei single? Cerchi una nuova relazione? Trova la persona giusta su Lovepedia, il sito di chat e incontri 100% gratis più visitato in Italia.

le sette meraviglie del mondo

Le 7 meraviglie del mondo sono: La Grande Piramide di Giza (la più antica e l'unica struttura sopravvissuta), i Giardini pensili di Babilonia, il Tempio di Artemide ad Efeso, la Statua di Zeus ad Olimpia, il Mausoleo di Maussollos ad Alicarnasso, il Colosso di Rodi e il Faro di Alessandria. 

Le straordinarie opere d'arte e architettura conosciute come le sette meraviglie del mondo antico servono come testimonianza dell'ingegno, dell'immaginazione e del duro lavoro di cui gli esseri umani sono capaci. Sono anche, tuttavia, i ricordi della capacità umana di disaccordo, distruzione e, possibilmente, abbellimento. 

Esaminiamole una per una:

  • Grande piramide di Giza, Egitto. Le Grandi Piramidi, situate a Giza sulla riva occidentale del fiume Nilo a nord del Cairo, sono l'unica meraviglia del mondo antico sopravvissuta fino ai giorni nostri. Le tre piramidi-Khufu (Cheope), Khafra (Chephren) e Menkaura (Mycerimus) furono costruite tra il 2700 aC e il 2500 aC come tombe reali. Il più grande e impressionante è Khufu, che copre 13 acri e si ritiene contenga più di 2 milioni di blocchi di pietra che pesano da due a 30 tonnellate ciascuno. Per più di 4000 anni, Khufu regnò come l'edificio più alto del mondo.
  • Giardini pensili di Babilonia. Secondo gli antichi poeti greci, i giardini pensili di Babilonia furono costruiti vicino al fiume Eufrate nell'Iraq moderno dal re babilonese Nabucodonosor II intorno al 600 aC Si dice che i giardini siano stati piantati a un'altezza di 75 piedi nell'aria su un enorme terrazza in mattoni quadrati che è stata disposta in gradini come un teatro. Il re avrebbe costruito i giardini imponenti per alleviare la nostalgia della sua amante Amytis per la bellezza naturale della sua casa in Media (la parte nord-occidentale dell'odierna Iran). Più tardi gli scrittori descrissero come le persone potessero camminare sotto gli splendidi giardini, che riposavano su alte colonne di pietra. Gli scienziati moderni hanno dedotto che, per sopravvivere, i giardini avrebbero dovuto essere irrigati usando un sistema costituito da una pompa, una ruota idraulica e cisterne per trasportare l'acqua dall'Eufrate a molti metri di altezza.
  • Statua di Zeus ad Olimpia. La famosa statua di Zeus fu realizzata dallo scultore ateniese Fidia e completata e collocata nel tempio di Zeus ad Olimpia, sede delle antiche Olimpiadi, intorno alla metà del V secolo aC La statua raffigurava il dio del tuono seduto a petto nudo in un trono di legno. Alzando i braccioli dei troni c'erano due sfingi scolpite, creature mitiche con la testa e il petto di una donna, il corpo di leone e le ali di un uccello. La statua di Zeus era riccamente decorata con oro e avorio. A 40 piedi, era così alto che la sua testa quasi toccò la cima del tempio.
  • Tempio di Artemide ad Efeso. C'era in realtà più di un Tempio di Artemide: una serie di diversi altari e templi fu distrutta e poi restaurata nello stesso sito a Efeso , una città portuale greca sulla costa occidentale della moderna Turchia. La più favolosa di queste strutture erano due templi di marmo costruiti intorno al 550 aC e 350 aC, rispettivamente. Il primo è stato progettato dall'architetto cretese Chersiphron e suo figlio Metagenes e decorato da alcuni dei più famosi artisti del mondo antico. L'edificio bruciato il 21 luglio 356 aC, secondo la leggenda la stessa notte che Alessandro Magnosono nato. Circa sei anni dopo, fu iniziata la costruzione di un nuovo tempio per sostituirlo.
  • Mausoleo di Alicarnasso. Situato nell'attuale Turchia sud-orientale, il Mausoleo di Alicarnasso era una tomba costruita da Artemisia per il marito Mausolo, il re della Carnia in Asia Minore, dopo la sua morte nel 353 aC Mausolo era anche il fratello di Artemisia e, secondo la leggenda, era così addolorata al suo passaggio che mescolava le sue ceneri con l'acqua e le beveva oltre a ordinare la costruzione del mausoleo. Il mausoleo massiccio è stato realizzato interamente in marmo bianco e si pensa sia stato alto circa 135 piedi.
  • Colosso di Rodi. Il Colosso era un'enorme scultura in bronzo del dio sole Helios, costruita dai Rodi per 12 anni nel III secolo aC. La città fu l'obiettivo di un assedio macedone all'inizio del IV secolo aC e, secondo la leggenda, i rodi vendettero gli strumenti e le attrezzature lasciate dai macedoni per pagare il Colosso. Progettata dallo scultore Chares, la statua era, a 100 piedi, il più alto del mondo antico. Fu completato intorno al 280 aC e rimase per sessanta anni fino a quando non fu rovesciato in un terremoto.
  • Faro di Alessandria. Il Faro di Alessandria era situato su una piccola isola chiamata Pharos vicino alla città di Alessandria. Progettato dall'architetto greco Sostratos e completato intorno al 270 aC durante il regno di Tolomeo II, il faro contribuì a guidare le navi del Nilo in entrata e in uscita dal porto occupato della città. 

Passiamo adesso alle 7 meraviglie del mondo attuali.

Sette Meraviglie del Mondo Moderno 

Le nuove sette meraviglie del mondo, riselezionate dall'Unesco, comprendono: 

sette meraviglie del mondo moderno

  • La Grande Muraglia cinese è un muro di 2.400 km che si estende lungo il lato meridionale della pianura mongola cinese. Fu costruito nel 3 ° secolo dall'imperatore Ch'in e fu aggiunto da successive dinastie. Il muro fu costruito per fermare l'ingresso dei nomadi del nord in Cina. Questo notevole monumento è così lungo che può essere visto dalle stazioni spaziali.
  • Il Taj Mahal è un mausoleo in marmo bianco, situato sulle rive del fiume Yamuna ad Agra. Il mausoleo è l'epitome dell'architettura islamica indiana, ed è stato costruito dall'imperatore Mughal Shah Jahan in onore di sua moglie, Mumtaz Mahal. Il Taj Mahal fu completato nel 1643 e rimane uno degli edifici più impressionanti mai creati dall'uomo.
  • Il Machu Picchu del Perù è l'antico sito Inca scavato dall'esploratore americano Hiram Bingham nel 1911. Il sito si trova in un'area elevata, con il fiume Urabamba che scorre al di sotto. Il Machu Picchu era una città precolombiana e, anche dopo centinaia di anni, il sito è rimasto intatto. La città servì come rifugio di montagna per Pachacuti Yupanqui, il sovrano degli Incas, durante il XV secolo. Le rovine presentano alcuni disegni architettonici spettacolari, come sistemi di terrazzamenti e monumenti religiosi.Il Chichen Itza è un'antica città fondata durante la civiltà Maya. Si trova nella parte settentrionale della penisola dello Yucatan e una volta era una delle principali città Maya. Le strutture di Chichen Itza presentano un mix di stili architettonici, tra cui quelli messicani e Puuc.
  • Il famoso Colosseo di Roma è un'altra struttura imponente con un grande significato storico. Questo grande anfiteatro fu costruito dall'Impero Romano nel I secolo e poteva ospitare circa 50.000 spettatori in passato. Molti combattimenti tra gladiatori si svolgevano nel Colosseo.
  • La sesta meraviglia del mondo moderno è una vecchia rovina in Giordania conosciuta come Petra. Petra era la capitale dei Nabatei durante il IV secolo e per lungo tempo servì anche da centro religioso per il mondo arabo. Centinaia di vecchie strutture si trovano ancora nel sito giordano di Petra, tra cui Khazneh el-Farun e El Deir.
  • La settima meraviglia del mondo è l'iconica statua del Cristo Redentore di Rio de Janeiro. Questa imponente statua è alta 130 piedi ed è arroccata sulla cima del Monte Corcovado. È un simbolo del cattolicesimo romano in Brasile.

Ma non vi sono solo meraviglie nel mondo architettoniche: scopri quali sono le 7 meraviglie del mondo naturali nel prossimo capitolo.

Le Sette Meraviglie del Mondo Naturale

Le sette meraviglie del mondo naturali comprendono tutti e 7 i continenti.

le sette meraviglie del mondo naturale

Tra queste abbbiamo:

Ottava Meraviglia del Mondo

Sigiriya, rappresenta una delle 8 meraviglie del mondo, considerata Patrimonio Mondiale dell'Umanità; è famosa per i suoi affreschi pre-cristiani del V secolo. Situata nel distretto di Matale, nel mezzo del famoso triangolo culturale dello Sri Lanka, Sigiriya è un'antica fortezza di roccia e rovine di un palazzo circondato dai resti di una vasta rete di giardini e bacini artificiali.

Seconte te, quale luogo oppure opera dovrebbe essere considerata una delle meraviglie del mondo e perché?

77 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
FrancyOFrancy

FrancyOFrancy

54 anni, Milano (Italy)

Come Timidocurioso, intendo la meraviglia + bella, Madre Natura, cosa che stiamo uccidendo assieme all'umanità, tutto il resto sono sassi lavorati dalla manina dell'uomo o della donna ma, sempre rimarranno sassi inanimati, quindi pietre anche ben levigate, solcate e modellate, però senza anima
E' Arte una Cappella Sistina, il Duomo di Milano o di Rotterdam o di altro paese che sia?
Pare che la maggioranza dica si, ma direi che si esprimono xkè influenzati dagli stessi artisti o di chi ne fa le loro veci x raccogliere consensi (anche economici)
Anche se qualcuno sosterrebbe che certe pietre o sassi conterrebbero certe strane energie, cose tutte da sfatare xkè la questione primaria che mi salta in mente è puro commercio "x i gonzi" nulla mi dice che quella sia vera arte
Anche se la cosiddetta Arte la comprenderei benissimo, in quanto ha una sua certa bellezza, mi viene da rifiutarla fino a che la nostra bella umanità non risorga dalle ceneri di questo nostro contempo, disastrato dalle varie crisi, dove chi ne sta facendo le spese con sangue e lacrime non sono di certo i detti artisti
Crisi mentecatte costruite apposta x questioni economiche, in quanto pochi si arricchiscono sulla stupidità di altri che si affogano nella contemplazioni di veri sassi che, seppur edificati con fatica, rimane x me sempre una semplice furbizia x la stupidità umana
Bello quel monumento, bello quel quadro ma, una volta che sei passato, hai visto e hai scattato la tua cz di foto, cosa ti porti a casa?
Il ricordo?
Di cosa?
Cos'è veramente l'arte se non un pensiero ed un'immagine modellata ad ARTE dalle capacità di indurre gli altri a meravigliarsi e a pagare x salire in alto al cupolone del Duomo di Firenze o di Venezia?
Una volta ci vedevo la bellezza in queste sculture senza anima ma stavamo un po tutti bene e potevamo far spazio anche a queste cose cose cose, oggi è una pietà vedere chi non ce la fa ad arrivare alla fine del mese, famiglie intere dimenticate, ma si, va bene così, chissenefrega
Prendiamo x esempio la corsa verso la Luna che sta riprendendo fama, o addirittura, la corsa verso Marte, dove gli enti fagocitano Miliardi di Miliardi in € pur di raggiungere quel SASSO lontano da noi
Abbiamo seri problemi di vita sul nostro pianeta e pensiamo all'arte o a Marte?
Stiamo morendo assieme a Madre Natura e assieme saremo spazzati anche noi
Insomma, che Einstein avesse ragione non esiste alcun dubbio quando diceva "Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi"
Ebbene, detto da me, se dai + importanza alla detta ARTE e non pensi al tuo ambiente che è la tua casa che sta bruciando, sei veramente stupido
01
Gaia2018

Gaia2018

49 anni, Roma (Italy)

Bellissimo argomento,di quelli che ti fanno riflettere prima di scrivere, tante sono le opere ed i luoghi che,in particolare nella nostra Italia,meriterebbero di essere citati.
Credo che l'ottava meraviglia del mondo sia la cappella sistina dove il genio michelangiolesco ha trovato piena realizzazione,un luogo straordinario al pari di tutti gli altri citati nell'articolo,entrando si percepisce l'immensità e la complessità di questa opera che,a parte il giudizio universale,è ricchissima di intarsi marmorei e di opere eseguite dai migliori artisti del periodo.Da vedere!!!!
Un altro luogo,che mi ha colpita per peculiarità e bellezza,sono i campi flegrei,bellissimi visti dall'alto ho immaginato che effetto straordinario questi luoghi possano evere fatto ai nostri avi che ebbero la fortuna di vederli ancora non toccati dalla mano "dell'uomo". La natura e tutti i suoi elementi in un unico meraviglioso sito.

Però onestamente l'ottava meraviglia del mondo ce l'ho a casa io...è la mia mimì la mia micia,più bella di lei davvero manco la sistina!. 😍 😂 😻
10
timidocurioso

timidocurioso

39 anni, Potenza (Italy)

.. l'essere umano..
.. è l'opera..
..la meraviglia..
..unico..
..al di fuori..
..da me conosciuto..
..che possa contemplare..
..le bellezze..
..della Natura..
00

Lisianthus_77

Mai visitate... Se un giorno ne avrò la possibilità lo farò..
04

Michela1260

Meravigliose le meraviglie citate nell'articolo, vecchie e nuove. Secondo me anche la Moschea Blu di Istanbul, merita! Il Big Ben di Londra...le cascate del Niagara.....le meraviglie sono luoghi o opere ma esistono meraviglie che non si toccano con mano o con occhi: sono le piccole, grandi meraviglie dell'anima 😍...ma questa è un'altra storia!
50
Emmo2

Emmo2

52 anni, Venezia (Italy)

Beh e l ottava??

Et voilà c est moi ☺️🤗

Ovviamente nn serve nemmeno star li a dire perché, basta sedersi e ammirare la mia meraviglita'

🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝🔝


😂😂😂😂😂😂
111

Rapunzel63

Purtroppo non ne ho visitata nemmeno una.... 😕
11
umtol

umtol

48 anni, Isernia (Italy)

❓ ❓ ❓ ➖ 🎶 ➖ ® 0⃣ ➖ 🔻 👎
04
Tilikum_

Tilikum_

50 anni, Venezia (Italy)

Lovepedia non avrebbe potuto farmi regalo piu' gradito .
Attenta e appassionata esteta . Innamorata di ogni meraviglia
che il nostro pianeta offre , sopra e sotto il mare .
Le distese del Sahara , il deserto colorato della Cina , le cime innevate , i meravigliosi e incomparabili colori di ogni oggetto , di ogni essere vivente . Le loro forme e gli infiniti suoni ...
Quanta ricchezza in ogni luogo !
Bellissimo pianeta il nostro.. Di fascino incomparabile che toglie il fiato .
Profonda ammirazione per le Mani e l' Ingegno Umani , quando dagli elementi piu' vari
ricavano Arte e autentici Capolavori di Architettura .
Nell'immagine c'e' il Taj Mahal .
Con semplici scalpelli , gli sconosciuti operai che l'hanno edificato , hanno fatto ricami
sul marmo ..
Se questa non e' maestria , cos'altro lo e' ?
L'antico sultano che lo volle a testimonianza del suo Amore per la moglie , era un feroce assassino , privo di scrupoli . La sua storia la conosco bene .
Nello stesso individuo c'era atroce efferatezza e Purissimo sentimento .
L'architettura araba , nella sua magnificenza .
Vedi anche la cattedrale di San Basilio a Mosca .
Leggenda vuole che lo zar Ivan IV , volle accecare l'architetto che la ideo' per impedirgli di progettare qualcos'altro di altrettanto bello e maestoso .
Penso possa esser vero .
Si sa che la mente umana e' capace d'ogni cosa . In positivo e in negativo .
Sarebbe magnifico se si dedicasse solo alle cose migliori .
11
ilcapitanoamore

ilcapitanoamore

40 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

Abbiamo delle meraviglie che non sfruttiamo sia i paesaggi, cibo, mestieri ecc. Non c'è bisogno di andare fuori. Anche se le nostre generazioni vanno fuori a studiare perché qua non c'è futuro
01

Vasco19

Il mondo stesso e una grande meraviglia peccato che noi uomini stiamo piano piano rovinandolo saluti a tutti ciao.
52
dimipunk

dimipunk

44 anni, Trieste (Italy)

Bellissimo articolo.
Mi ha fatto tornare in mente un libro che, guardavo assiduamente da bambino, faffigurante le meraviglie del mondo antico, nelle interpretazioni degli artisti degli ultimi secoli. (Non avendo un quadro preciso degli originali, questi disegnatori dovevano lavorare di fantasia).

Non posso fare a meno di fare un'amara considerazione : com'è possibile che, di sette meraviglie dichiarate e conosciute come tali già nel terzo secolo avanti Cristo, praticamente mille, mille e duecento anni dopo, ne rimanesse solo una, che, per fortuna, i conquistatori dell' Egitto risparmuarono?

La furia delle guerre e dei cambiamenti sociali, faranno fare la stessa fine anche alle attuali meraviglie?
La distruzione dei Buddha di Bamyan, nel 2001,non lascia presagire nulla di buono......,
40

marchesa0

articolo interessante.

buona giornata.
113

Ani79

Secondo me l Italia intera dovrebbe essere tutta patrimonio dell'Unesco...Che meraviglia!!!!!
Sarà che io sono patriottica.
"Chi ama la patria è fedele nel più profondo dell'anima. ... L'individuo che non onora la propria terra, non onora se stesso." ~ Ugo Foscolo
Buongiorno
Col Quoreeee
#lottavameragliasonoio
#bacistellari
#meraviglioso
#maguardaintornoatechedonitihannofatto#
#hannoinventatoilmareee
#tudicinonenientematisembranienteilsolelavitaelamoreeee
❤🌺😍😊😘🌷
72