Come Tornare Insieme all'Ex: 9 Tattiche (Infallibili)

È possibile tornare insieme dopo essersi lasciati da mesi o anni? Ecco come darsi una seconda possibilità affrontando il riavvicinamento di coppia dopo una separazione.

Tornare insieme dopo essersi lasciati: è la soluzione migliore?

D'istinto ti risponderei che certe minestre riscaldate non sono mai buone, ma altri piatti lo sono e come: prendi ad esempio le lasagne del giorno dopo.

Perché ho utilizzato una metafora culinaria? Per farti comprendere in maniera semplice come un ravvicinamento d'amore ha diverse varianti a seconda degli ingredienti, e quindi nel nostro caso le persone che compongono il piatto, o meglio la coppia.

Insomma vi sono partner che sono tornati insieme dopo tanto tempo e più forti di prima, altri che ci hanno provato senza alcun successo, perché si “siamo tornati insieme, ma non è come prima”.

Ma sai qual è la chiave di tutto? Dare e darsi una seconda possibilità, provare il tutto per tutto, in modo da non rimpiangere nulla un domani.

Vediamo allora come fare a tornare insieme all'ex, e come affrontare il riavvicinamento dopo separazione in modo che non via sia un'altra brusca rottura.

Sei single? Cerchi una nuova relazione? Trova la persona giusta su Lovepedia, il sito di chat e incontri 100% gratis più visitato in Italia.

Non perderti questi utili consigli!

Come Tornare Insieme Dopo Essersi Lasciati

A chi non è mai capitato di lasciare il partner o di essere lasciati, per poi sentire il desiderio di tornare insieme dopo una lunga separazione?

come tornare insieme dopo essersi lasciati

Scommetto che anche tu ti sei trovato almeno una volta in questa situazione anche se a volte accompagnata dalla paura di tornare insieme.

In effetti accade molto spesso che si ritorni sui propri passi chiedendo al compagno una seconda possibilità e di tornare insieme dopo mesi, e in alcuni casi anche di tornare insieme dopo un anno.

Si, la fatidica "seconda chance" è uno dei momenti che caratterizzano una coppia quando, per validi motivi, decide di lasciarsi. Nella maggior parte dei casi, è uno dei due compagni a decidere di mollare la presa, perché tradito o, magari, solo per semplice scelta personale. Ed è proprio ora che il partner lasciato, dopo aver accettato la situazione, si prepara, in un secondo momento, a riapparire accanito e sicuro per chiedere un'altra possibilità e convincere l'ex a tornare insieme. Non sempre quest'ultima riporta esiti positivi ma, spesso, invece la coppia ritrova l'armonia per l'insistenza del richiedente, che viene perdonato.

Quando questo non succede, però, la situazione resta in una fase di stallo. Non sempre, infatti, si riesce a perdonare e a somatizzare un dolore subito, soprattutto quando si chiede di tornare insieme dopo il tradimento. Ad aggiungersi a questo, sopraggiunge l'insicurezza che rende confusi. E allora si resta tra l'incudine e il martello: se riaccetti il compagno pentito rischi di stare accanto ad una persona di cui non ti fidi totalmente; ma se ti decidessi di non perdonare, allora, vivresti con un senso di rimpianto e di angoscia.

Che fare?

Scoprilo nel prossimo capitolo!

Quando Tornare Insieme

Prima di pensare a come si può tornare insieme dopo una separazione concentrati sulle ragioni che dovrebbero portare a questo nuovo riavvicinamento con l'ex.
Essere attratti, avere intesa, essere in sintonia, sentire il bisogno dell'altro sono tutti sintomi che si accusano quando si vuole stare con una persona, ma anche quando si vuol tornare con un ex.

quando tornare insieme

Ci sono casi in cui questo non può accadere, ma in altri momenti, se le circostanze lo permettono, che male c'è se si ritorna sui propri passi, alimentando quella scintilla che sembrava svanita ma che ancora da segni di vita?

Se senti l'esigenza di ricontattare, di risentire o rivedere l'ex non avere timore di farlo, perché avrai sicuramente le tue buone ragioni. Ti elenco quindi quali sono i motivi per tornare insieme dopo una rottura:

L'unico modo per vedere se funziona è provare: solo così potrai sapere se ne varrà la pena o no.

E quindi, come farsi dare una seconda possibilità?

Continua a seguirmi.

Come Farsi Dare un'Altra Possibilità

Ti trovi nella condizioni in cui la persona che amavi ti ha lasciato e tu speri invece di tornare insieme dopo la separazione? Come convincere una persona a tornare insieme?

come farsi dare un'altra possibilità

C'è qualche suggerimento che voglio darti in merito in modo possiate ritornare insieme. Ti dico quindi cosa fare e cosa è meglio evitare:

  • Non elemosinare. Come scrive Herman Hesse nel suo Demian: “L'amore non bisogna implorarlo e nemmeno esigerlo. L'amore deve avere la forza di attingere la certezza in sé stesso. Allora non sarà trascinato, ma trascinerà”.  L'amore infatti elemosinato non è tale, ma costituisce solo una mancanza di rispetto e di dignità verso se stessi.
  • Non fare scenate.
  • Non mettere in mezzo altre persone: lasciale fuori! È una questione che riguarda solo voi.
  • Fagli sentire ancora la tua presenza senza però diventare uno stalker. Qualche messaggino va bene, anche una telefonata ogni tanto, non tutti i giorni.
  • Continua a dare il tuo appoggio. Questo non vuol dire diventare lo zerbino dell'ex, ma piuttosto un modo di far capire all'altro quanto continui ad essere essenziale nella sua vita.
  • Analizzate insieme le cause che hanno portato alla rottura in modo da comprendere se siano recuperabili.
  • Fallo ingelosire. Diciamo che questa è una delle carte che funziona quasi sempre: quando una persona sente di aver perso totalmente qualcosa la rivuole. L'importante in questo caso è capire se si tratta realmente di un desiderio di riprovare a tornare insieme e non di un capriccio (per intenderci come il bambino che rivuole il suo giocattolo dopo averlo messo da parte perché ci gioca un altro).
  • Mostrati appetibile. Cura il tuo aspetto, non lasciarti andare a chili di cioccolata, e fai qualcosa che ti faccia star bene come uno sport o un hobby. Fagli vedere come la tua persona sia diventata più raggiante e luminosa da quando non state più insieme.
  • Prima di convincerlo a tornare insieme cerca di recuperare il tuo equilibrio psicologico, in modo da avere una visione più lucida di tutta la situazione.
  • Non stare li a rimuginare e a domandarti “dopo quanto tempo torna un ex” poiché non vi sono tempistiche che valgono per tutti. Ognuno ha i suoi tempi, quindi armati di pazienza e inizia a maturare il pensiero che non per forza debba esserci un ritorno (anche se per al 90% accade sempre).

Ricorda: l'esperienza insegna come in amore vince chi fugge!

E se invece sei tu che devi dare un'altra possibilità?

Leggi cosa fare.

Lasciarsi e Tornare Insieme

Diciamo subito la verità: dare una seconda possibilità in amore non è un passo semplice così come non lo è tornare insieme dopo anni.

lasciarsi e tornare insieme

In casi di incertezza bisognerebbe seguire il proprio cuore ed eventuali circostanze che inducano a prendere o a lasciare. Risulta altresì utile ascoltare le richieste dell'ex e riflettere sullo stato d'animo che provocano.

La prima domanda quindi che devi porti è: sono sicuro che quella persona vada bene per me? È possibile tornare insieme?

Nel momento in cui decidi però di tornare insieme dopo un mese o dopo due mesi o anche più, sappi che devi essere certo della tua scelta e soprattutto ricordare di non prendere in ballo la rottura passata e di non rinfacciarla nel corso di eventuali liti.

Vediamo quindi quali sono i riti di riavvicinamento in amore e cosa fare quando si decide di tornare insieme al marito o alla ex ragazza in base le diverse situazioni.

Tornare Insieme Dopo un Tradimento

È possibile tornare insieme dopo un tradimento? Ovviamente si: c'è infatti chi è disposto a perdonare per via del troppo amore provato nei confronti dell'altro.

tornare insieme dopo un tradimento

Certo non si parla di una scelta semplice e facile da vivere, ma nel momento in cui si decide di riavvicinarsi dopo un tradimento occorre tenere presente alcune cose per cercare di recuperare il rapporto:

  • Dovrai fare perno su tutte le tue forze e ricostruire la fiducia nei confronti del partner. Dovete fare gioco di squadra poiché questa è un elemento che dipende in egual modo sia da te che dall'altro.
  • Non assillarlo in continuazione chiedendogli cosa fa, dove va e con chi parla: questo potrebbe condurre ad una seconda rottura.
  • Non ricominciare la tua “Caccia alle streghe” tenendo sotto controllo ogni suo mezzo di comunicazione.
  • Nel momento in cui decidi di riprendere con te la persona amata non puoi colpevolizzarlo ogni giorno per la mancanza che ha avuto nei tuoi confronti ne ricordaglielo per ogni minimo sbaglio.

Attenzione però a non far sì che questa seconda opportunità diventi un'arma nelle mani dell'infedele compagno, che la usi come pretesto di perdono. A tale scopo, meglio essere chiari sin dal principio e dire subito che si è disposti a perdonare solo una volta.

Tornare insieme dopo le corna, diventa gestibile solo nel momento in cui si ha la forza e la volontà di buttarsi tutto alle spalle e ricominciare una nuova vita.

L'unica cosa da evitare in questo caso è decidere di tornare insieme per senso di colpa.

Esaminiamo adesso la situazione in cui si cerca di tornare insieme dopo la separazione legale.

Tornare Insieme all'Ex Marito

Due separati possono tornare insieme?

Secondo l'Associazione Matrimonialisti Italiani (Ami) ogni anno in Italia si registrano 160 mila nuovi separati e 100 mila divorziati.

tornare insieme all'ex marito

Tuttavia bisogna considerare che circa 6 mila separati scelgono di tornare a vivere insieme nel corso o dopo l'iter della separazione, per svariati motivi a carattere sentimentale, genitoriale ed economico. Delle 146 mila persone separate in via definitiva soltanto 100 mila divorziano, il resto non lo fa per ragioni legate al disinteresse di ottenere lo stato libero o a motivi religiosi.

Forse pensi che tornare insieme dopo il divorzio non sia contemplabile, è invece ti sbagli.

Anche tra i divorziati può subentrare la riconciliazione e il riavvicinamento della persona amata: si calcola che lo 0.1% ritorni a vivere insieme e che circa un quinto decida addirittura di tornare insieme e sposarsi con rito civile. Secondo i dati dell'Ami, poi, un quinto del totale dei coniugi italiani vive da "separati in casa".

Come agire quindi quando si è tornati insieme dopo una separazione?

Il ricongiungimento o ravvicinamento al coniuge non è raro: sono diversi coloro che decidono di riprovarci nel corso del processo di separazione o post divorzio.

Devi tener presente che per tornare insieme dopo una separazione consensuale, non occorre solo che i due coniugi vivano sotto le stesso tetto, ma che condividano anche lo stesso letto e non solo per dare sfogo alle proprie esigenze sessuali. Insomma occorre ripristinare il vecchio nucleo famigliare.

Ti domandi in che modo?

Semplicemente affidando al coniuge nuovamente il ruolo dell'unico compagno di vita adempiendo ai doveri coniugali che sono previsti dal codice civile.

Nel caso in cui decidi di tornare insieme dopo anni di separazione con l'ex partner, e laddove non si è ancora arrivati al divorzio dovrai rendere una dichiarazione di fronte all’Ufficiale di Stato Civile del Comune dove risulta iscritto/trascritto l’atto di matrimonio o dove risultavate residenti al momento delle nozze, con la quale esternate il vostro desiderio di riconciliazione.

Se invece l’iter processuale di separazione è ancora in corso, è sufficiente abbandonare la causa.

L'importante è esseri sicuri di questa scelta dopo aver valutato tutti i pro e contro.

Tornare Insieme per i Figli

Ti domando: ha senso tornare insieme solo per i figli?

tornare insieme per i figli

Lasciami dire che questo dipende dai genitori: in questo caso bisogna essere molto bravi a gestire una situazione di questo tipo, dato che lo scopo finale è il benessere della propria prole.

Ti elenco quindi una serie di comportamenti da adottare ed evitare nel caso in cui tu abbia scelto di tornare insieme senza amore per il coniuge ma solo per i tuoi bambini:

  • Non litigare con la tua metà davanti ai tuoi figli.
  • Cerca di svolgere un'attività che ti possa far rilassare ed esternare lo stress derivante dal tuo rapporto, in modo da non riversarlo in famiglia.
  • Dialoga con il tuo coniuge in modo da trovare un nuovo equilibrio: esterna dubbi e frustrazioni.
  • Crea un clima rilassato a casa: a bando la tensione.

Non dimenticare però, che in alcuni casi più che pensare se è giusto tornare insieme per i propri figli e più opportuno tentare di ricucire un rapporto attaccandosi al bene comune, ovvero i vostri bambini. L'amore può sempre riaffiorire.

Inoltre non sopravvalutare gli aspetti positivi della separazione, poiché nonostante molti la vedano come un sorta di rinascita non è tutta rose e fiori: in questo caso significa affrontare le difficoltà dell'essere genitori da soli.

Analizziamo adesso come ritornare insieme dopo una pausa.

Tornare Insieme Dopo una Crisi

Quante volte avrei sentito racconti di gente conclusi con un “siamo tornati insieme dopo una pausa di riflessione”.

È del tutto normale!

tornare insieme dopo una crisi

Quando il rapporto di coppia inizia a consolidarsi, giunge un momento di trasformazione che porterà o al distacco totale o ad una vita insieme. È proprio questo il momento in cui si viene assaliti da mille dubbi, e si pensa alla perdita della libertà. In questi casi l'unica cosa che serve è molta calma e fiducia, perché spesso il partner si ravvede e torna all'ovile.

Se si sta passando un brutto momento sul piano personale, per esempio, allontanarsi dal partner potrebbe servirti a focalizzare i vostri problemi e ad affrontarli senza pesare troppo sull'altro. Sicuramente in un rapporto d'amore bisognerebbe condividere tutto, sia le gioie che i dolori, ma spesso si preferisce vivere le proprie rogne da soli.

In molti casi quindi, riavvicinarsi al partner dopo uno stacco di mesi può essere utile per comprendere se stessi e capire cosa si vuole dal rapporto. Una volta presa coscienza di ciò occorre comunicarlo all'altro e decidere insieme il da farsi.

Sono questi i casi di coloro che si sono lasciati e tornati insieme più forti di prima.

Comunque sia, non tutti sono disposti a dare una seconda possibilità, ritenendo più semplice allontanare l'ex compagno.

Tutto chiaro fin qui? Mi auguro di si.

Bene, abbiamo quasi finito: leggi le ultime raccomandazioni.

Può Tornare un Amore Finito?

Abbiamo visto come tornare insieme è possibile.

Ovviamente ogni storia è a se, ragion per cui ogni situazione va poi affrontata in modo soggettivo.

può tornare un amore finito

Se ti trovi nella condizione di voler provare a riconquistare o ricontattare un ex dopo anni o meno prima di tutto devi valutare i motivi che hanno portato alla rottura, considerare chi ha lasciato l'altro e soprattutto le cause principali della separazione.

Altro aspetto da non sottovalutare è domandarti il perché desideri tanto tornare insieme per la terza volta: la consideri così speciale tanto da non riuscire a voltare pagina o semplicemente si tratta di avere poca fiducia in te stesso per pensare di riuscire a trovare un altro partner?

Consentimi quindi di darti questi ultimi suggerimenti:

  • Molte volte scegliere di lasciarsi più che rivolgere ogni sera una preghiera per tornare insieme alla ex può essere un'occasione di crescita e di voltare pagina. È essenziale cercare di comprendere se il sentimento provato era ormai in decadenza e sfruttare il momento, poiché ora si ha davvero la possibilità di ricominciare una nuova vita.
  • In genere si è portati a pensare che dopo quella persona non ci sarà più nessun altro, che non proveremo più quello stesso amore, ma questo è sbagliato, in quanto il destino è sempre in allerta regalando sorprese inaspettate: basta avere fiducia e pazienza.
  • Capita di essere certi che quella persona possa andar bene per noi, ma alcune volte non è lo specchio della realtà. A volte infatti il malessere di uno dei due partner rispecchia anche quello dell'altro che magari non ha avuto la capacità di rendersene conto magari per questioni di abitudine.
  • Perché convincere una ragazza a tornare insieme? Cosa nasconde realmente questo bisogno? Forse si tratta della semplice paura di abbandonare vecchie abitudini, le amicizie in comune, una vita ormai costruita insieme. Sei davvero certo che si tratti della persona con cui vuoi vivere la tua intera esistenza?
  • Non farti ingannare: i primi tempi infatti è del tutto normale sentire la nostalgia per l'ex, basta non scambiarla per amore. A volte è proprio questa a rivelarsi una cattiva consigliera. Valuta quindi di che tipo di mancanza si tratta.

Tieni sempre a mente che spesso occorre avere il coraggio di dare uba svolta per essere liberi di trovare ciò che davvero si sta cercando, anche nel caso in cui ti trovi a sperare di tornare insieme a lei o a lui. L'aspetto importante è il modo in cui si cerca di reagire ripartendo da se stessi.

Qualsiasi sia la decisione che tu scegli di prendere datti tempo e spazio per capire, per ritrovarti e comprendere ciò di cui hai realmente bisogno.

Come in altri casi, però, ogni singola esperienza risulta significativa e dunque anche la tua apporterebbe un valido supporto all'argomento, ragion per cui ti domando: hai mai avuto una seconda possibilità? È possibile tornare insieme dopo essersi lasciati o tornare insieme all'ex dopo anni? Lascia un tuo commento e non dimenticare di mettere un mi piace se hai apprezzato quanto hai letto.

297 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
beetraffa

beetraffa

55 anni, Torino (Italy)

Secondo me dipende dal tipo di rottura e gravità della situazione
Certo non è semplice perdonare situazioni forti tipo la mia esperienza da 4 anni orma
00

Cercoamprevero

Vorrei tornare insieme al mio ex fidanzato ma non credo di voler fare la figura della stupida a ricercarlo ( e cmq non ho più il suo numero è non saprei come rintracciarlo ) . Ormai è finita ma mi resta il suo ricordo e non lo scorderò mai . Sono passati anni ma lui rimarrà il solo grande amore della mia vita Roberto . Tempo fa gli scrissi una lettera bellissima dicendogli che anche se non lo potrò riavere in questa vita , nell' ' altra io chiederò solo e soltanto di lui . Non vivrò emozioni belle come con lui , non proverò quell' 'amore per qualcun altro ma sono andata avanti e andrò avanti . Lui sa che i miei sentimenti sono gli stessi di allora se vuole mi riavvicina lui , non vado a fare il tappetino di nessuno . Sarebbe terribile sentire dalla sua voce un suo rifiuto meglio il silenzio . Non è finita tra noi per tradimento ma perché mi ero ammalata , quindi sono state cause esterne a noi ad allontanarci . Buona notte a ogni cuore infranto .
21
effettome

effettome

38 anni, Roma (Italy)

personalmente faccio una differenza tra allontamenti e rotture, gli allontamanenti(di comune accordo) sono utili per "vedere il rapporto da fuori" per correggerlo, e li si' che dopo torni assieme piu' forti, ma dopo una rottura per me non ha senso "riscaldare" la minestra, perchè, secondo me viene meno la fiducia reciproca, che è la base di ogni rapporto.
10
effettome

effettome

38 anni, Roma (Italy)

personalmente faccio una differenza tra allontamenti e rotture, gli allontamanenti(di comune accordo) sono utili per "vedere il rapporto da fuori" per correggerlo, e li si' che dopo torni assieme piu' forti, ma dopo una rottura per me non ha senso "riscaldare" la minestra, perchè, secondo me viene meno la fiducia reciproca, che è la base di ogni rapporto.
00
Facilityfree

Facilityfree

49 anni, Fermo (Italy)

Ma chi c..... è Adriana2017?
Che si intrufola per vendere danari?
Ma ti levi dai coglioniiiiiiii?
00
bibi4

bibi4

61 anni, Tessin (Switzerland)

Sì sono tornata da mio ragazzo, ma dopo 3 mesi stata di nuovo una rottura definitiva, mai più avrei ripetuto questa esperienza, una volta finito e chiuso per sempre, comunque fin ora siamo rimasti in ottimi rapporti di sola amicizia
10

orsobruno17

Non credo a queste tecniche... siamo talmente diversi che ognuno ha le sue dinamiche. Inoltre penso che tornare al proprio ex sia sbagliato in quanto non saresti più te stesso e ci sarebbero sempre degli strascichi di rancore e mancanza di fiducia... In sostanza staresti sempre sul chi va là....
20
Maestrale67

Maestrale67

50 anni, Firenze (Italy)

leggo di tecniche infallibili... mah !!!
11
Davy91

Davy91

26 anni, Cagliari (Italy)

Non ha senso tornare con un ex...
Se si è ex vuol dire che c'è un motivo, e di solito non sono cose semplici da risolvere e bisognerebbe risolverle insieme, però dato che si è ex non si può tornare indietro.
Se volete mantenere vivo un rapporto che si sta incrinando è diverso, cercate di capire se state davvero bene insieme all'altro, poi se siete veramente sicuri, basta essere onesti, la maggior parte delle volte per cui ci si lascia è perché non si litiga abbastanza e ci si tiene tutto dentro, siate onesti senza essere troppo freddo, e se la soluzione si può risolvere si risolverà da sola, altrimenti vuol dire che semplicemente non si era fatto per stare assieme e ci sono tante altre persone al mondo...
00
Hanzeuss

Hanzeuss

38 anni, Milano (Italy)

Articolo interessante... sono stato lasciato da poco, dopo una vita insieme e alcuni anni di matrimonio (in totale, metà della nostra vita): io la amo ancora, ma non credo che tornerà, e anche se tornasse, per quanto io vorrei ancora stare insieme, sento che non riuscirei fino in fondo, per molti motivi. Questo non cambia il fatto che mi manchi: sono in bilico un po' tra le due cose, e non mi vedo a vivere una storia importante con un'altra persona (lo so che lo dicono in molti, ma assicuro che è così). Questo però non mi impedirà di uscire, incontrare e conoscere altre donne, cerco di volermi bene e fare qualcosa per me stesso
20

rosacrociata61

non sono mai ritornata con un ex.......quando la storia finisce......deve finire......le strategie fasulle x riprendere un rapporto gia' esaurito....farsi belle x noi stesse...non x gli ex........
00

Adriana2017

Buongiorno sig. Sig.ra

Sono un privato che offre prestiti sul piano nazionale e a l internazionale.

Disponendo di un capitale che servirà ad assegnare prestiti tra privati a breve e lungo termine che vanno di 4000€ essendo che vanno a 18.000.000€ ad ogni persona seria nelle reali necessità, ha un tasso d'interesse è pari al 2% all'anno.

-Assegno prestiti finanziario
- Prestito immobiliare
- Prestito all'investimento
- Prestito automobile
- Prestito personale

Sono disponibile a soddisfare i miei clienti in una durata massima di 3 giorni a seguito della ricezione del vostro modulo di domanda.

Contatta per e-mail per ulteriori informazioni: Posta elettronica: r_lisa@outlook.com

Grazie.
02

Casimaru9

Salve a tutti ho letto tutto e vi dico che già sono stato lasciato una volta e dopo circa anno e ritornata questa volta è accaduto di nuovo con un bimbo piccolo e dopo che ho lasciato la mia famiglia per lei
00
inspire70

inspire70

48 anni, Savona (Italy)

quando finisce sul serio meglio girarsi dall'altra parte e non perder del sacro tempo
00
HS2013

HS2013

55 anni, Genova (Italy)

Da un lato chi non se ne fa una ragione dall'altra chi ci passa sopra come uno schiacciasassi a frantumare i sentimenti. Non a caso uno è maschile l'altro femminile..
E qui giace, soccombe a triste memoria il volere cambiamento romantico riservato al giovane ardito, sognato, sospirato e aimé PERDUTO
00
Lovepedia utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e mostrarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui. Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.