Abitudini Alimentari, Diventare Vegano per Amore

La variazione delle abitudini alimentari negli ultimi anni

Le abitudini alimentari delle persone sono in continuo mutamento, questo perché il cibo ha acquisito un ruolo di grande rilevanza diventando anche una forma d’espressione d’ideali.

In particolare, uno dei fenomeni che si è maggiormente diffuso negli ultimi anni è sicuramente il veganismo. Quest’ultimo è un movimento che promuove l’adozione di uno stile di vita nel quale non sono presenti risorse reperite dal mondo animale.

Una relazione sentimentale o affettiva tra due persone può essere influenza dalle scelte alimentari di uno dei due partner. Non è così difficile che nella relazione di coppia, se uno dei due segue una dieta vegana, anche l'altro potrebbe decidere di seguire questo stile di vita diventando vegano

Ovviamente questo movimento ha ricevuto negli ultimi anni anche numerose critiche, poiché considerato troppo rigido e carente dell’apporto di nutrienti importanti quali proteine, grassi e così via.

Questo soprattutto per chi decide di far intraprendere questa dieta anche ai neonati che, tuttavia hanno invece bisogno soprattutto nella fase di crescita, di importanti elementi che, secondo alcuni studi scientifici, con una dieta vegana vengono completamente eliminati.

Sei single? Cerchi una nuova relazione? Trova la persona giusta su Lovepedia, il sito di chat e incontri 100% gratis più visitato in Italia.

Il pensiero delle più importanti Società di Pediatria Europee infatti è che lo svezzamento vegano è da eliminare. Nel caso in cui un genitore volesse far seguire al proprio figlio una dieta vegana o vegetariana dovrebbe farlo esclusivamente sotto il controllo di un esperto che dovrà monitorare e sopperire alle eventuali carenze nutrizionali. 

Analizziamo nel dettaglio il veganismo e gli effetti che può avere all'interno di una coppia.

Significato Vegano

Cosa significa vegano?

significato vegano

Molti, non conoscendo questo stile di vita si chiedono cosa vuol dire vegano.

Differenza tra Vegano e Vegetariano

Spesso i termini vegano e vegetariano vengono associati.

differenza tra vegano e vegetariano

Tuttavia, tra questi due movimenti ci sono delle differenze ben precise. Per quanto riguarda i vegetariani, essi sono coloro che hanno deciso di escludere dalla loro alimentazione la carne sia di animali di terra che marini, non rinunciando però a prodotti di derivazione animale quale latte, uova, miele, burro ecc.

Tra questi vi è una sotto categoria il semi-vegetariano ovvero coloro che si nutrono di carne meno di una volta alla settimana.

Quidni i vegetariani integrano all‘interno del loro regime alimentari i derivati come uova e latte mentre i vegani evitano qualsiasi prodotto di origine animale. Inoltre con il termine vegetariano s’intende più che altro, solo un tipo di dieta, mentre il vegano rappresenta invece un vero e proprio stile di vita. 

Cambiare Abitudini Alimentari per Amore

Tra le questioni più dibattute nel mondo vegano ce n’è una molto ricorrente, ossia: due persone che hanno stili alimentari diversi, ad esempio vegani e onnivori, possono convivere tranquillamente?

cambiare abitudini alimentari per amore

E’ giusto cambiare le proprie abitudini alimentari per rendere felice la persona che ci sta accanto?

Ovviamente non vi è una risposta predefinita a questa domanda poiché ognuno di noi ha un approccio differente alla vita e alle sue regole, e sicuramente la convivenza con uno stile di vita differente da proprio può inizialmente destabilizzare.

Tuttavia ci sono molte persone che hanno deciso di convertirsi al veganismo per amore, per affiancare il proprio partner nella propria scelta e vivere meglio il rapporto.

Universo Vegano

Nonostante sia stato detto che quello vegano rappresenta un regine alimentare piuttosto rigido, negli ultimi anni a causa della grande diffusione di questo stile di vita, la cucina vegana ha dato vita a delle vere e proprie nuove forme di cucina.

universo vegano

Di fatti il vegano non è da intendere come colui che non mangia nulla se non cereali, legumi e carboidrati che obiettivamente, danno un’idea di cucina un po’ ridotta e triste. Tuttavia sono sempre più in aumento le ricette vegane, che vengono proposte in alternativa a quelle tradizionali: basta modificare qualche ingrediente per ottenere un risultato simile a quello classico. Ad esempio molti vegani hanno una loro versione della maionese, che contenendo uova non può essere da loro consumata. Ovviamente la versione vegan è molto più leggera e digeribile rispetto a quella classica e non causa problemi di colesterolo a chi la utilizza.

Il burro, può essere facilmente sostituito con la margarina, ovviamente facendo attenzione ad acquistarne una totalmente vegetale, o semplicemente si può sostituire con l’olio. Il latte animale è sicuramente diventato l’alimento più semplice da sostituire, date le tantissime alternative vegetali che sono presenti in commercio: da quello di soia, che può essere sia naturale che aromatizzato alla vaniglia o al cioccolato, o a quelli di riso, quinoa, orzo, farro, avena mandorle ecc. Solitamente per le ricette salate si utilizza quello di soia al naturale, viceversa per i dolci si possono usare anche gli altri.

Il più amato tra tutti è sicuramente l’hamburger vegano, esso ha un impasto molto simile a quello del classico hamburger ma ovviamente è senza carne, che viene sostituita con verdure, proteine vegetali, quali quinoa e lenticchie, o in alternativa tofu e spinaci. Per far si che gli ingredienti leghino tra di loro senza sfaldarsi si utilizzano patate, legumi, farina, quinoa o pangrattato.

Anche i dolci possono essere facilmente sostituiti nella versione differente, ad esempio il tiramisù vegano, che viene realizzato senza uova ne mascarpone. Non ci saranno i classici savoiardi ma una base di pan di spagna creato esclusivamente con olio d’oliva, che si andrà a mescolare con una crema realizzata con tofu e panna vegan. Sicuramente un’ottima alternativa per chi nonostante i propri principi alimentari non vuole rinunciare a dolci prelibatezze.

Il vegan ha conquistato anche il settore del vino italiano: date le numerose richieste sempre più in crescita, sono tanti i produttori di vino che hanno scelto di introdurre questa novità nelle loro produzioni. Innanzitutto il vino vegano è un tipo di vino nel quale non è ammesso l'utilizzo di nessun derivato animale come ad esempio l'albumina d'uvo, la caseina, l'ovoalbumina e la lisozima che invece vengono impiegate nelle produzioni tradizionali.

Esistono sul mercato diversi marchi che si sono inseriti nel mondo vegano e che vogliono comunicare al consumatore le caratteristiche di questi vini, dando una garanzia a quest'ultimo di qualità e affidabilità. Qualche anno fa l'idea di un vino vegano non era proprio considerata all'interno del settore vinicolo, ma negli ultimi anni vi è stata una crescita notevole d'interesse data l'attenzione che il consumatore ha per il mondo alimentare. 

È sempre possibile quindi, trovare un compromesso o un'alternativa e chi ha deciso di cambiare le sue abitudini alimentari per amore, che sia di un partner o nei confornti degli animali, ha sicuramente fatto una scelta importante e giusta, poiché è basata sul rispetto delle vite altrui. Per molti è anche una scelta favorevole dal punto di vista salutare oltre che etico perché si vanno ad eliminare alcune problematiche, dovute all'assunzione di grassi, come ad esempio il colesterolo. Chi decide dunque di intraprendere questo stile di vita dev'essere consapevole del fatto che ci siano pro e contro: l'importante è essere convinti della propria scelta e rispettare sempre i propri ideali.

Cambieresti mai le tue abitudini alimentari per amore?

35 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
Lisianthus_77

Lisianthus_77

41 anni, Roma (Italy)

Mai esserlo per andare incontro all'altra persona che dovrebbe rispettare il nostro modo di essere. Reputo siamo scelte personali ed individuali. Fatte solo per il rispetto verso gli animali
05
Tilikum_

Tilikum_

49 anni, Venezia (Italy)

Quando c'e' sentimento autentico , e si e' uniti in un percorso comune , l'io viene un po' accantonato , si comincia a pensare e ad agire con il "noi " .
L'individualita' non viene meno , ma qualche smussatura la prende .
Diventare vegano o vegetariano e' una scelta che puo' essere motivata anche
da questo fattore .
Perche' no ?
Io sono vegetariana . Mi trovo bene cosi' . Ma se chi si trova a tavola con me vuole prendersi una bistecca , lo puo' fare tranquillamente e io non faccio polemiche .

Eventualmente si puo' spiegare il proprio punto di vista , ma senza esercitare costrizioni .
Tale e' il mio pensiero a riguardo .
Auguro buongiorno a chi legge e vado a prepararmi una tazza di the .
Ci vuole proprio , sono appena rientrata .
A volte si presentano incombenze poco comuni ..
Buona continuazione 😏
12
Mary761076

Mary761076

42 anni, Reggio Emilia (Italy)

Msi ne vagano ma soprsttutto mai a dieta per un uomo.o almeno io
10
ilcapitanoamore

ilcapitanoamore

40 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

😃Viva la pappa con il pomodoro 😃
01
Simpass2

Simpass2

37 anni, Lecco (Italy)

Io vegano? Mai. Neanche per amore!!! Mi piace mangiare di tutto e non voglio rinunciare ai piaceri della cucina italiana.
61
Dairlewanger

Dairlewanger

42 anni, Piacenza (Italy)

Assolutamente no. Mai vegano ne per amore ne per altri motivi

🔥 boia chi molla
03
Mustaine

Mustaine

46 anni, Roma (Italy)

Buona domenica.
Oggi cucino vegetariano: risottino ai funghi porcini, frittatina cipolle e zucchine, cicorietta ripassata in padella...giusto perché c'è il pranzo in "famiglia", badante inclusa! Niente dolce, tanto litighiamo quasi sempre prima di arrivare alla frutta.. 😜

with love ❤
42

so_chi_sei

domanda idiota.
cmq mai!
se dovessi fare questa scelta, sarebbe esclusivamente per gli animali.

un articolo per chi della vita non sa niente...ma verrà apprezzato 😂 😂 😂
17
dimipunk

dimipunk

44 anni, Trieste (Italy)

Si può diventare vegetariani o vegani, esclusivamente per amore delle creature viventi, non per quello del coniuge.
41
timidocurioso

timidocurioso

38 anni, Potenza (Italy)

..per..
.. errori..
..si fanno..
..un sacco..
..di ..
..amore..
14
Emmo2

Emmo2

51 anni, Venezia (Italy)

Nelliiiiiii, resta e combatti x le tue convinzioni, scappare nn serve perché sai bene che, dopo aver ricevuto risposta, dovrai ribattere, e così via, dunque resta come faccio io che nn cancello il profilo, ma entro molto poco.
Respira e pensa che tutto, persino la vita stessa, è Impermanente.

Detto questo, credo che se si arrivasse a capire che la carne è VELENO x il nostro organismo, soprattutto nelle dosi che la maggior parte delle persone se ne nutre, cioè praticamente ogni giorno, si inizierebbe a vivere meglio e a far vivere meglio gli animali, lasciar loro seguire un ciclo vitale più normale e nn allevarli senza nessuna compassione o amore, bestie da macello, torturate dal momento della nascita a quello del macello.... Un orrore che purtroppo fa parte della natura umana.
Siamo qui per EVOLVERE ma mi sa che sarà un cammino duro, se non impossibile...
49
Ani79

Ani79

39 anni, Foggia (Italy)

Ahahahahha.....No vabbè...
Ossignur....
Alluora tornando al Magazine di stamane..mi trova d'accordo.
Qualche volta ci penso...X amore degli animali....
Non lo nascondo...
Buondì Lovepedia World
❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
26