RELAZIONE TRANGENDER

SandroPan

Buongiorno a tutti. Mi vorrei confrontare con la community su questo tema. Un paio d'anni fa ho avuto una relazione con una ragazza transgender Mtf (da uomo a donna). In passato ho avuto fugaci relazioni sia con donne che con uomini, ma non era solo una questione di attrazione sessuale. Mi prende molto la mentalità di una persona. Dopo varie pare mentali, mi sono messo il cuore in pace e ho realizzato che sono Pansessuale... (termine nel quale mi ci riconosco parecchio). Tornando alla questione iniziale, ho conosciuto questa ragazza, molto carina e simpatica. Entrambi ci siamo "presi" subito. Uscite, chiacchiere e coccole, tutto nella assoluta normalità. Onestamente perché non dovrebbe essere altrimenti? L' Amore non si può spiegare o interpretare... bisogna viverlo! E così per un' anno abbiamo avuto una bella storia assieme. Purtroppo la relazione si è arenata non riuscivamo ad andare avanti... Forse entrambi ci siamo resi conto che più di così non potevamo darci.
Ora la vita mi ha fatto incontrare con una ragazza cisgender (cioè di sesso femminile). Stiamo molto bene insieme. Purtroppo ogni tanto mi manca le effusioni e i giochi che avevo con la mia ex ragazza.
A questo punto ho realizzato che le donne transgender mi piacciono e piaceranno per tutta la vita.
E voi? Avete avuto relazioni con persone transessuali? Vi invito a raccontare le vostre storie e confrontarci e capire quanto il cuore è gli ormoni contino nelle relazioni. Di qualsiasi natura siano. ✌️😉 Love is Love.
00
Per rispondere a questa discussione effettua l'accesso oppure registrati.