Frasi sull'Amore Vero

81 Frasi sull'Amore Vero: La Raccolta delle Più Romantiche

Le frasi sull'amore vero sono quelle che ci fanno realmente comprendere quanto a volte i piccoli gesti siano i più importanti per dimostrare la vera essenza dell'amore.

L’amore è forse la più imprevedibile delle variabili per quanto riguarda la vita di un essere umano: può essere tanto precoce quanto intenso, fugace quanto meraviglioso, ma almeno una volta, nel corse della propria vita, è possibile dire di aver provato l’amore vero, anche solo per un istante, magari, ma possiamo dire di aver provato questa sensazione in grado di sollevare l’animo umano dei soffocanti pesi della vita comune, il lavoro, la fatica e le delusioni, ma basta un solo sorriso, un solo sguardo, un solo bacio, per poter sentire alleggerirsi da una tremenda pressione, provando un’innata ed incontenibile felicità. Sin dall’antica Grecia i testi antichi trattano contengono frasi sull'amore vero, intendendola sotto luci differenti, ma è possibile dire che Aristotele aveva ragione, affermando, in una delle sue citazioni, che l’amore è composto da un’unica anima che abita due corpi, descrivendo perfettamente con un aforisma quella sensazione che accomuna due individui in un solo sguardo, indipendentemente dalle enormi differenze che potrebbero intercorrere fra di loro.

L’amore vero non è quello di cui si legge in rete, ma quello che riesce a scaldarci il cuore anche nel giorno peggiore della propria vita. Immagina di aver vissuto la giornata più terribile della tua vita, problemi con gli studi, un lavoro eccessivamente faticoso, un periodo difficile e stremante, ma poi tutto cambia, in un solo istante. E poi, arriva lei, come fosse una benedizione: la vedi scendere dal treno, e la tristezza di quel momento muta in un largo sorriso, le lacrime che solcavano il tuo viso non sono più presenti, e senti il cuore battere nuovamente, all’impazzata. Citando Paulo Coelho, con una delle sue frasi belle sull'amore vero, potremmo dire che l’amore è sempre nuovo. Non importa che amiamo una, due, dieci volte nella vita: ci troviamo sempre davanti a una situazione che non conosciamo. Un momento che dura una vita, un solo sguardo in grado di spiegare talmente bene che cosa significa amare qualcuno che nessuno, se non l’altra persona, è in grado di capirlo.

L’amore è ciò che nobilita l’animo umano, da millenni, e la sua inesplicabilità è legata al fatto che solo chi antepone la felicità dell’altra persona, pur di essere felice, può provarlo nella sua vera forma; solo chi è puro di spirito può comprendere un concetto così bello e cosi semplice, ma parimenti quasi impossibile da mettere in pratica. L’amore è ciò che ti consente di essere libero, legandoti a doppio filo ad un’altra persona, riuscendo a percepire anche ad una distanza infinita se l’altra persona ha bisogno di un bacio, di una carezza o della tenerezza di un abbraccio: i gesti più semplici sono in grado di definire in maniera completa il concetto di amore, senza alcun bisogno di parole. L’amore è questo, forse: un gesto che vale più di mille belle frasi, in grado di farti sentire il battito del cuore semplicemente avvicinandoti a quella persona, sentirti dire che manchi come non mai, anche senza un motivo particolare, solo perché tu sei la persona speciale della sua vita, e lei della tua, come se il mondo fosse solo per voi, nella dolcezza di un abbraccio eterno, ma senza la dannazione di Paolo e Francesca. Ricorda sempre, non esiste una guida all’amore vero, ma è possibile dire con una frase che l’amore non obbedisce alle nostre aspettative, è mistero puro e semplice, e la sua indecifrabilità è ciò che lo rende meraviglioso, ciò che nel mondo moderno consente ancora di emozionarci osservando un dettaglio di una persona in grado di colpirci fin nel profondo, perché in fin dei conti siamo esseri umani, con un cuore pulsante, non macchine prive di sentimenti.