Charles Bukowski

Se vuoi sapere chi sono i tuoi amici, procurati una condanna in carcere.

Charles BukowskiCharles Bukowski