95 commenti sul Magazine
Dimenticavo, anche la 2cv,la dyane e le Renault 4 e 6 erano comodissime per l'amore. Oggi è raro trovare auto adatte, conviene farsi un gancio traino, comprare una vecchia roulotte, oscurare i vetri, togliere l'arredamento e mettere un bel materasso a una piazza e mezza o a 2 se c'entra. Eviti anche la multa per atti osceni
Sulla uno come in tutte le auto con schienale anatomico conviene avere un materassino gonfiabile senza cuscino gonfiato, spostare i sedili anteriori il più avanti possibile, se è una tre porte appoggiarli al cruscotto, mettere il materassino ripiegato avanti al sedile posteriore e si ha un buono spazio di movimento
La prossima volta parcheggia perpendicolare alla pendenza e cerca di procurarti una panda prima serie (79-83) non importa se 30 o 45 perché aveva i sedili anteriori e posteriore ribaltabili, il freno a mano più basso del sedile e la leva del cambio svitabile. Comodissima. Caratteristica rara in casa Fiat.
Ci vediamo al supermercato, fingiamo di fare la spesa e poi insieme in auto dichiarandoci conviventi. E poi tornare a fare la spesa per riprendere l'auto. Guardando i dati ufficiali dell'istituto superiore di sanità sui morti, in totale le donne sotto i 60 e gli uomini sotto i 50 morti dall'inizio del l'epidemia sono poche decine e tutti con altre patologie per cui il rischio è davvero minimo
La vera l'unica espressione artistica dell'amore è la statua di Santa Teresa di Bernini nella chiesa di Santa Maria della Vittoria in piazza del popolo a Roma. Tutto il resto è fuffa
Non la chiamerei debole. La persona realmente debole è quella che ha bisogno di usare un'altra persona che ha riposto in lei la propria fiducia e i propri sentimenti per sentirsi qualcuno.
Una persona debole ha bisogno di mentire di sottomettere di crearsi una realtà falsa per sentirsi qualcuno. La persona forte non pensa a questi comportamenti assurdi di inganno, la persona forte è vera sincera e quindi non si aspetta subdoli inganni e squallidi giochi crudeli e sadici sui sentimenti.
Ladies and gentleman

THE ROLLING BALLS
Culo in che senso?
Come al solito poche ideea molto ben confuse. La solitudine non ha nulla a che vedere con la saggezza, è una sensazione negativa, una sofferemza per la mancanza di compagnia.

Il saggio è invece un solitario, e non un solitudinario, ovvero una persona che ha bisogno anche di stare solo per meditare e comprendere sia sé stesso che gli altri e il mondo. Il saggio si isola volontariamente e quindi non soffre la solitudine.

Personalmente sono sempre stato un tipo solitario, non saprei dire se anche saggio.

L'unico periodo in cui ho sofferto di solitudine è stato quando il governo, in violazione palese dell'articolo 13 della costituzione mi ha imposto l'isolamento, allora ho cercato compagnia, ho preso un sacco di multe le ora me le sto facendo togliere dal giudice di pace.
Sono in attesa, ma già molto giudici di pace hanno tolto multe ad altri per palese violazione della costituzione con i dpcm.

Probabilmente abbiamo scongiurato la ripetizione di un incubo.

Era meglio 77 anni fa quando si rischiava la vita e si moriva per la voglia di libertà che ora che si rinuncia alla libertà e alla vita per paura di una morte meno probabile di allora.

Diamo il giusto significato alle parole
cosa c'entra il seno con cicciolina che era piatta?