46 commenti sul Magazine
Anche la lingua italiana può farsi le pippe, vero?
Estate
Sei calda come i baci che ho perduto
Sei piena di un'amore che è passato
Che il cuore mio vorrebbe cancellare
Odio l'estate
Preferisce la menta o l'anice? O il limone?
A me che importa... Mancano idee, vero?
Sono bischerate scritte da un falso studioso cui venne un'idea. Altro che anni di ricerche (in questo senso, si capisce). Oltre metà degli articoli scientifici sono fuffa, invenzione pura. Oggi i cacciapalle vanno forte, con il pubblico che hanno.
Ma allora che ci fate qui, riunitevi alla Ca' Rampani.
Quello non è un post coitum, dicesi post ditalinum.
Post coitum omne hanimal triste. È un luogo comune e mi spiace per la desolazione che pervade i commenti che leggo e per la sensazione che prende quando uno si accorge di esserci sbagliato di posto.
In parole povere, anche sotto quest'aspetto le donne cercano di imitare gli uomini (i quali non imitano più loro stessi, nel contempo) e prendono tutto con un approccio consumistico. Non vedrò il film: le cose dal punto di vista femminile, e per di più situate in Nuyòrk, ormai mi hanno saturato. Preferisco una passeggiata all'aria aperta. 😀
La madre dei femministi è sempre gravida.