144 commenti sul Magazine
Ma non è questione di perfezione, e neanche " di meritarsi " : è solo questione di trovarsi, perché non c'è merito e demerito che funzioni. L'uomo migliore, o la donna migliore, possono non piacere; essere perfetti, ricolmi di virtù varie e doti, eppure non piacere : perché è tutto soggettivo e sono appunto due soggettività che devono incontrarsi... Magari fosse tutto più semplice! 🙆
Non c'è limite alle speranze : fatevi sotto, elencate..
E poi.. scegliete!
Imbarazzo della scelta?? 😉 😃
Sai qual è il bello, Nell? Lanciarsi ogni tanto ( ma con giudizio..) in queste meravigliose immagini, costruzioni dell'uomo come lo vorremmo, e vigliacco se si trova mai! Meno male che ci sono i film..
Ah, ah, ah, ah!! Preso direttamente da.. " A midsummer night's dream " : Il sogno di una notte di mezza estate.............
Non mi piacciono gli uomini con la schiena.. irsuta e nemmeno quelli che vanno dall'estetista. Ma poi cosa c'entra? Io non rivolto frittate, tranne quelle vere che lancio in aria e.. ri-atterrano nella padella. Eh eh!
Io credo invece tutto il contrario. O meglio, non vedo nel sesso negato la causa dello sviluppo di quello ( si fa per dire ) virtuale.
Al giorno d'oggi il sesso c'è ovunque, la fa da padrone : nei rapporti interpersonali, nella pubblicità, nei doveri degli adolescenti per essere " in", eccetera.
Se ci si rifugia nel virtuale, secondo me, è invece per l'insicurezza profonda che tutto questo bombardamento sempre più esplicito induce negli uomini, i quali non possono non domandarsi se sono all'altezza dei " doveri " e delle aspettative odierne. Aggiungiamoci che l'aggressività e l'essere sempre più esplicite delle donne intimorisce anch'essa l'uomo.
La donna di un tempo non è che non prendesse l'iniziativa o non lasciasse capire il suo interesse, ma.. lo faceva in modo soft, non esplicito, per cui l'uomo non doveva sentirsi sotto esame e oggetto di richieste, cosa che immagino non sia facile da gestire e possa ingenerare ansia ; non detta, non ammessa, ma esistente. Ecco dunque che il virtuale offre l'occasione dello sfogo delle pulsioni , ma senza lo stress del confrontarsi con donne vere e che facilmente non corrispondono agli inconfessati desideri.
Quanto alle donne.., a parte che sono convinta ci ricorrano meno, ma può essere anche per loro un modo di sottrarsi alla prosaica realtà e pretenziosità di tanti uomini, che, senza romanticismo né sforzo alcuno di seduzione, si aspettano quasi quasi delle puttane pronte all'uso.
Perdonate la sincerità, ma le cose ogni tanto vanno dette.
Oh, finalmente! Ma perchè quelli ( 99,9 per cento ) che cercano solo sesso e sognano bambole di carne non pensano alla ( pardòn, " alle " ) bambola gonfiabile? Forse per il prezzo, mentre la vorrebbero anche gratis?...
Io non mi sono beccata con nessuno : e perché, poi? Rispetto tutti, ognuno ha le sue esperienze e le sue convinzioni. Solo..... mi va di scherzare un po', dando suggerimenti provocatori ( come quello, a chi non vuole offrire nulla, di invitare un uomo per battersi l'un l'altro una pacca sulla spalla e fare alla romana ).
Quanto al cercarmi io una donna.. se solo mi piacessero sarebbe la soluzione giusta. Ho molta fiducia nelle donne, in effetti, ma resto sulla sponda tradizionale, ahimè. Bye!
E io che la vorrei tanto la neve! Da me, da anni solo insulsa e deprimente e rompiscatole pioggetta : quella né carne né pesce, che non si capisce mai cosa faccia.
Purtroppo è la natura maschile, Resi, e alcuni sono tanto squallidi da sperare di cavarsela con un caffè e quattro fregnacce : perché basta il loro fascino....