1 commenti sul Magazine
non so come fare sono disperato,sono 10 anni che stavo con la mia compagna, e sono 1 mese e 10 giorni che non si faceva più sentire , dopo vari messaggi ,whatsapp, e telefonate non mi a risposto mai, io volevo capire cosa era successo, oggi vado a trovarla fuori da lavoro, lo seguita dopo un po lo fermata e volevo parlare con lei,e per parlare da persone civile , o detto andiamo a prendere un caffè o andiamo a fare un giro centro commerciale, non a voluto e abbiamo passeggiato ,sul marcia piede ,, lei non si sentiva tranquilla, allora mi a detto andiamo a casa , e parliamo, e mi a spiegato che io o telefonato alla sua amica del cuore che io o provato con lei ,e io le dissi guarda lo telefonata e ti chiedo scusa e perdono non dovevo telefonare a lei, ti chiedo scusa,io o detto non e vero che io ci o provato mi a detto la mia compagna io credo solo lei, li di guarda che non e cosi io volevo un consiglio perche la mia compagna era sempre arrabbiata con me, perche una volta mi consiglio di portarla fuori a cena e siamo stati bene , ringraziandola, solo questa e la telefonata,poi o chiuso, no la mia compagna mi diceva che li a detto che ci o provato,e io risposto che non era cosi lo giuro ,e li dissi perche andiamo e facciamo un confronto, con la tua amica, ok io pur di vederla tranquilla la mia compagna ci tengo molto e sono tantissimo innamorata di lei, e si comincio a parlare e disse che quello che o detto io non era vero niente non ne avevamo parlato per niente , li mi sono sentito come prendere una spada dietro dietro la schiena ,ero distrutto piangevo come un bambino non e cosi , chiedo solo scusa perche o telefonato non sapevo cosa fare ,e avevo chiesto scusa anche sua madre , e suo zio, che non era vero quello che aveva detto di me, o sbagliato che o messo anche loro di mezzo,ero disperato ,poi la sua amica dise che io ci avevo provato,e era bella ,dovrei morire dissi, li o sbagliato perche non volevo perdere la mia compagna,e dissi , va bene chiedo scusa , ma non ricordo di aver detto questo ma se lo detto vi chiedo scusa e perdono ,se o detto questo, ma io di tutto questo non avevo detto niente, e mi sono dovuto prendere la colpa perche volevo che si tranquillizzava tutto, io mi sono dato la zappa sui piedi li a posta di chiedere scusa per la telefonata mi sono preso la colpa su cose che non ho fatto e detto, perche la mia compagna crede alla sua amica , questo non centra niente , o sentito in giro nel paese di questa sua amica del cuore che va cercando sempre uomini, quando era sposata il suo povero marito li a perdonato non li dico quante volte 5 che li faceva le corna e il marito ,la presa anche 3 volte che faceva quello che non doveva fare nel suo letto,poi mori suo marito e lei neanche 1 mese gia con un uomo , questa e la sua amica del cuore , e dissi alla mia compagna che lei se ti dice che volano i asini tu credi lei e basta,e siamo andati via da lei,lo riportata a casa la mia compagna ,e lei mi a detto che non vuol sapere di me e di uscire fuori di casa ,e consegnarle la sua macchina, non mi a fatto entrare a casa e li o detto capisco che siamo in uno stato di nervosismo , ti lascio in pace non ti telefono piu, e whatsapp niente piu e mi usa con il mio nome facebook,e non le tolgo fin che, lei a pianto e mi a detto niente e mi a fatto capire che ci tiene per me ,piangendo , e poi mi a detto come faccio a giustificare se usciamo con lei e tu la guardi e epoi pensi lei ,io o detto non guardo e non penso lei io sempre pensato a te di lei mai ma se ci ai provato o sbagliato chiesto scusa che o telefonato ma non ricordo niente di quelle parole che lei a detto e io o detto se vuoi uscire con la tua amica esci se vuoi io rimango a casa , ti lascio tranquilla quanto ti sentirai di chiamarmi per qualsiasi cosa io sono per la vita ci sono sempre , e o lasciato cosi la mia compagna piangendo, e mi sono preso una colpa che non o fatto pensando che si tranquillizzava , lei ci tiene tantissimo a me lei pensa sola la sua amica per uscire , scusatemi se o scritto tanto , vi chiedo scusa mi sento distrutto , 10 anni non si possono dimenticare , vi chiedo aiuto a come fare grazie . Cordiali saluti
Franco