Un cuore spezzato crea anche malessere fisico

Secondo la medicina le emozioni e lo stress dovuti ad un improvviso e profondo dispiacere alterano davvero lo stato fisico del cuore.

Secondo gli ultimi studi della medicina le emozioni e lo stress provocati da un improvviso e profondo dispiacere possono davvero modificare lo stato fisico del cuore.

Ancora la ricerca è alle prime armi con lo studio del cuore in relazione alle emozioni ma sembra sia stato scoperto una sorta di apparente infarto che in molti casi porta addirittura al pronto soccorso con affanno e dolori al petto, proprio come un attacco di ischemia. E la causa è proprio emotiva, infatti in tre casi su quattro il paziente era stato travolto da un'emozione fortissima, per fortuna però l'affluenza di sangue nei vasi sanguigni non viene alterata e in un paio di giorni l'organismo torna autonomamente allo stato normale.

I giapponesi, i primi a descrivere questo fenomeno, lo hanno chiamato "tako-tsubo" come una tradizionale trappola da pesca a forma di palloncino utilizzata per catturare i polpi. I medici sospettano si tratti del sistema nervoso simpatico che inizia a produrre adrenalina mandando in tilt il sistema cardiaco. Durante un attacco di tako-tsubo infatti il ventricolo sinistro sembrerebbe alterare la sua forma naturale rendendosi simile alla trappola per polpi, questo provocherebbe instabilità nelle pulsazioni cardiache e un abbassamento di pressione e di ossigenazione, molto simile ad un infarto.

Pare che in più della metà dei casi i soggetti colpiti siano donne in conseguenza ad una notizia dolorosa (ad esempio la morte del marito o di un parente stretto), ma fra le casistiche non mancano persone costrette a tenere un discorso in pubblico oppure che hanno subito un divorzio, perso al gioco o ancora che hanno assistito a situazioni di emergenza come un incendio o un terremoto. Un ulteriore indizio a favore della teoria secondo la quale il benessere psico-emozionale è essenziale per il raggiungimento del benessere fisico.

34 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
emmolina

emmolina

51 anni, Venezia (Italy)

Parole sante @Pensiero...
00
pensierodidonna

pensierodidonna

63 anni, Latina (Italy)

Condivido pienamente ciò che sostiene Unicoprincipeazzurro. Se ho creduto in una persona e questa si è rivelata vigliacca e traditrice, è colpa mia? Se gli ho donato amore, sostegno, pensieri e credevo di esserne ricambiata, è colpa mia? Ho sempre pensato e continuo tuttora a credere che l'amore debba essere così, senza riserve alcune, ma questo non vuol dire che io debba pagarla come se fosse una colpa. Se l'altra persona avesse datoa me, in virtù dell'amore che diceva di provare, le stesse cose che riceveva da me, non sarebbero sorti problemi. Qui sta il punto: come puoi renderti conto se qualcuno merita di essere amato da te?
Comunque, si dice che d'amore non si muore, ma non è vero: d'amore, di dispiacere, di frustrazione si può arrivare a morire, eccome... quando non hai più voglia di vivere, quando ti lasci andare, quando arrivi a fissare lo stesso punto per giornate intere e non riesci a distogliere il pensiero da lui, fino ad annullare tutto il resto, vuol dire essere morto e credete, ci si va vicino anche fisicamente a questa morte.
00
UnicoPrincipeAzzurro

UnicoPrincipeAzzurro

46 anni, Frosinone (Italy)

Inizio a dire subito una cosa, poi passo al resto! Ho letto tante di quelle cretinate che mi disgusta il vedere che nonostante la maturità e la vita vissuta si possa essere ancora spietati, sarcastici, rozzi, primitivi e senza sentimenti, senza empatia per il prossimo......Voglio solo dirvi una cosa; quando uno soffre per amore, perchè l'altro lo ha tradito,lo ha deluso.....soffre perchè l'altro si è comportato da vigliacco o vigliacca e non è colpa sua....come potete dire che la colpa è la sua perchè non si è accorto di chi aveva davanti?....Perchè voi potete leggere la mente e il cuore della gente?....Se Dolcissima Tua o chiunque altro ha data amore, fiducia, sostegno e tutto ad una persona, se finisce male la colpa non è la sua ma di chi dallò'altra parte non è stato o stata sincera, ha giocato sporco ed è stata opportrunista!!! Io spero che coloro che giocano con i sentimenti altrui ed agiscono da vigliacchi e traditori...spero che paghgino amaramente tutto il male fatto perchè come dice quest'articolo, è verissimo che certe cose ti sconvolgono la vita la stessa esistenza e la salute psicofisica se ne va a far friggere in certi casi e non si recupera mai più al 100% di questo ne siete consapevoli?...allora prima di aprire la bocca bisigna prima mettersi nei panni dell'altro con empatia e sensibilità, perchè ogni storia è diversa da un altra e ogni persona è diversa dagli altri e quindi ognuno di noi la subisce in modo diverso e la ammortizza in modo diverso....Io mi unisco al dolore di chiunque soffre e mi unisco all'odio verso chi gioca con i sentimenti altrui che sono Ipocriti, Sleali, Immorali
00
automotive57

automotive57

53 anni, Cosenza (Italy)

Se non si è disposti ad affrontare tutte le difficoltà
che la vita ci presenta, facilmente cercheremo una
strada o una scorciatoia, che ci sembra la migliore
sempre ci si dimentica dei figli, oggi le possibilità
di affrontare un divorzio che ci sembra una soluzione
ai problemi è solo una via di fuga, non è vero che i
sacrifici non portano a nulla e sopratutto sono necessari per crescere per maturare e per ritrovarsi
arricchiti dentro con una nuova energia che ci può
far comprendere cosa è meglio per noi stessi, la
paura d'amare sta nel fatto che si deve positivizzare
le esperienze e le circostanze della vita. Cuori
infranti e delusioni amorose se ne devono attraversare
molte per arrivare alla persona giusta molto faticoso
ma la soddisfazione di aver raggiunto la meta un giorno
ripaga . ciao
00
separataincasa

separataincasa

57 anni, Napoli (Italy)

A me il cuore spezzato ha portato anche a mal di stomaco e calo di peso pur mangiando...cosa dire? Testa alta e spalle dritte pronte per un nuovo Amore!!! (L)
00
lunaroja22

lunaroja22

57 anni, Barcelona (Spain)

;umm la vita es puro divertimento, sufrire niente.AQUESTE simple e conpleto per entendere la amore no es suficiente la paraula un saluti.
00

ras75

PER OGNI VERO AMORE,C'è SEMPRE UN DAI E UN RICEVI DI QUALCOSA CHE PENSIAMO SIA SOLO SENTIMENTO,MA CREDO FERMAMENTE CHE SE PUR IL SENTIMENTO NON ABBIA FORZA E SOSTANZA,SIA SEMPRE UNA PARTE ANATOMICA DI OGNUNO DI NOI.
LA SOFFERENZA,NON è MAI UN CONCETTO ASTRATTO,è UNA PARTE DI NOI,O ALMENO DI QUALCUNO DI NOI,DATO L'ELEVATA PERCENTUALE DI CHI RIESCE A DIMENTICARE COSì RAPIDAMENTE.
è MIA FERMA CONVINZIONE CHE SE CI VIENE TOLTO QUALCOSA A CUI CREDIAMO E CHE VOGLIAMO AD OGNI COSTO,IL NOSTRO CORPO SI DEBILITA E SI LOGORA RAPIDAMENTE COME CONSEGUENZA NATURALE,è COME SE CI TOGLIESSERO GIORNO DOPO GIORNO UNA CERTA QUANTITà DI DI SANGUE,CHE PENSATE SUCCEDEREBBE AL NOSTRO CORPO?
PER FORTUNA LA NOSTRA PSICHE RIESCE AD ELABORARE SEMPRE NEL BENE O NEL MALE.
LA MIA ELABORAZIONE MI HA PORTATO ALLA CONCLUSIONE,CHE SE LA SUPERFICIALITà HA POTUTO FERIRMI E DISTRUGGERMI SIA DENTRO CHE FUORI,IL BENE CHE HO DONATO E,CHE PURTROPPO CONTINUO A DONARE,MI FA PENSARE CHE A QUESTO MONDO QUELLA PERSONA CI SIA ED ANCHE SE NON RENDERà FELICE ME,L'IMPORTANTE è CHE SIA FELICE E CHE IL SUO SORRISO CONTINUI AD ESISTERE.
00
bellasenzanima

bellasenzanima

58 anni, Mantova (Italy)

CONCORDO CON DOLCISSIMATUA
00

gianniebasta

..son tutte emozioni...ognuno incassa in base alla propria coscienza..
00

delfino2010

Attimisonori26 sei fortissima. La maggioranza degli uomini prende tutto quello che può dalla donna, difficilmente restituisce anche perchè impara solo dopo una certa età. Ci sono anche delle eccezioni, ma proprio queste eccezioni confermano quello che ho scritto. Ricordatevi: sorridete, sorridete e la vita vi sorriderà
00

Boji

Il commento di attimi sonori26 credo che rappresenti la quintessenza del pensiero femminile, il punto di vista della donna libera, emancipata...Un po' di pragmatismo aiuta il cuore...condivido.. Quando la carrozza torna ad essere una zucca, ed il principe azzurro si trasforma in coglione, beh, a quel punto, la favola è finita... ;sigh
00

tatobuono

Non credo sia una novità.
Tutti hanno sperimentato queste sitazioni nella vita e altri avranno modo,purtroppo, di provarle.
Buona notte a tutti.
00

dolcissima_tua

credo che ...anzianasaggia...abbia sciolto l'enigma che avvolge tutti noi.....ognuno di noi ha i suoi spettri chiusi nel suo inconscio........magari li mettiamo fuori quando bisogna rimettersi in gioco.e chi ci e' difronte li vive come un nemico da abbattere mentre condivido il concettto di anzianasaggia quando afferma che magari bisognerebbe vivere e superare le paure di entrambi i passati insieme e con amore......per quanto mi riguarda io l'amore del mio compagno nel mio cuore non lo avvertivo..........infati gli dicevo sempre .tu per me non hai amore...e rimasto cn me un anno......alla fine e scappato cm un codardo dandomi ragione...ora ditemi chi vive del suo passato?...un bacio a tutti..........e ripeto bisogna amare chi ci ama...il resto e superabile......
00
ranokkkio

ranokkkio

49 anni, Torino (Italy)

DAIIIIIII SU..... UN PO' DI IRONIA!!!!!!! AMORE PAROLA INCAPIBILE..... AMORE... MALATTIA INCURABILE DEL CUOREEEEEEEEEEE!!!!!!!! VISTO IL TIPO DELLA FOTOOOOO????? UNO SMACKKKKK A TUTTIIIIIII!!!! ; ;ahah ;ahah ;ahah ;ahah ;ahah ;ahah ;ahah ;ahah ;ahah ;ahah
00
Afrodite978

Afrodite978

40 anni, Reggio Calabria (Italy)

Buona sera a tutti... Credo, prima di tutto, che ognuno di noi dovrebbe aver rispetto del dolore altrui.. a prescindere da cosa sia stata causata questa sofferenza e se si poteva evitare o meno ma rimane il fatto che ha fatto male alla persona in sè.. Non credo che siam così masochisti da voler sentir le ferite dentro che giorno per giorno ci logorano.. E questo perchè ognuno ha la sua sensibilità ..il suo modo di recepire gli avvenimenti della vita..
Personalmente ..non voglio dire se ho sofferto o meno o quanto.. certo se da una parte ho mantenuto i valori con cui mi son cresciuta, dall'altra sono il frutto di quello che ho incontrato nella mia vita ..Dico solo una cosa.. Ognuno può vivere la sua vita come vuole ma si smetta di esser persone false e vigliacche ..si abbia il coraggio di dir "IO sono così" punto..
Saluto tutti/e e buona fortuna...
;^^
00