Divorzi all'americana: colpa di Facebook?

Secondo una recente ricerca condotta dall'American Academy of Matrimonial Lawyers Facebook è la maggiore causa di separazioni negli USA

Facebook è ormai entrato nelle abitudini di tutti noi ed è attualmente il social network maggiormente utilizzato dalle persone di tutto il mondo. Vecchie e nuove conoscenze si uniscono alla condivisione di momenti più o meno importanti della nostra vita.

Non sempre, però, questa semplificazione estrema dei rapporti e della comunicazione ha delle piacevoli conseguenze: è quello che ha dimostrato l'Ordine degli avvocati matrimonialisti statunitensi (American Academy of Matrimonial Lawyers) in una recente ricerca, che ha indicato Facebook come causa primaria dei divorzi negli Stati Uniti.

Le bugie hanno le gambe corte, ma oggi ancora di più: se fino a qualche tempo fa bastava controllare il colletto della camicia del nostro partner o i messaggi sul suo telefonino per scoprire una relazione extraconiugale, oggi il mezzo più potente per poterla svelare è proprio Facebook, strumento di tentazione e fonte primaria di prove durante un procedimento di divorzio. Foto, video o dichiarazioni equivoche all'interno del profilo personale costituiscono materiale sempre più veritiero ed utilizzato dagli avvocati divorzisti per provare un tradimento. E non c'è da stupirsi se ciò accade anche per ottenere la custodia dei propri figli: così come dichiarato dal presidente dell'Ordine degli avvocati matrimonialisti, Marlene Eskind Moses, tutto ciò che viene reso pubblico all'interno del proprio profilo Facebook può essere spunto fertile per dimostrare l'inaffidabilità di uno dei due coniugi e ottenere quindi l'affidamento dei figli. E voi cosa ne pensate?

24 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.

solitude

@inomma una sola domanda...I genitori della sudetta minorenne...dove sono stati fino a prima?
Vorrei al tal proposito segnalarti un libro che si chiam "Facciamo Squola" (si proprio con la q)dedicato a un fenomeno arrivato in Italia come deriva dall'estero, infatti se ti ricordi il film "thirteen" del 2003 ne parlava già. Ma alla base di tutto c'è o la paranoia delle famiglie che impedisce del tutto la conoscenza dei fenomeni, per non esporre al male, oppure il menefreghismo o la negazione.
D'altronde già nella favola di Cappuccetto Rosso, insegnavano che non è non mandando nel bosco che non incontri il lupo...ma è sapendo riconoscerlo e combattendolo. Perchè se guardi le statistiche gli "orchi" sono al 90% in casa...parenti, insegnanti,educatori.
Chi ha quel vizio...và alla fonte..purtroppo :( ;bye
00
nadiatrans

nadiatrans

42 anni, Roma (Italy)

;smack (L) (K) amo a tutti italiani mi piace ;bye
00
inomma

inomma

62 anni, Roma (Italy)

vorrei vedere se è paranoia quando uno dei minorenni in casa che usa facebook viene contattato NON da coetanei e per caso, solo per caso se ne accorge il padre e prende le dovute precauzioni....
anch'io diffido da chi non ha amici, ma facebook è un'altra cosa.
non ho detto che chi usa facebook deve andare al rogo! a me fa paura...con cognizione di causa!
la tecnologia la uso ed è indispensabile...la sfera privata va protetta come i dati del KGB, la CIA,FBI ...ok l'occhio del grande fratello veglia su di noi, ci spia ma che interviene nel momento che serve (alla bisogna di qualcuno!)....
non da appuntamenti ai minorenni....non si diverte a chiamarti 24h su 24 sul tel fisso....etc....
buona chattata a tutti in tranquillità!

;bye ;bye
00
romeo972

romeo972

47 anni, Bari (Italy)

Ti ringrazio per gli auguri, "inomma". Sei gentilissima, come sempre: ci contavo!
Spero che per te il carico di 200 commenti io lo riesca a portare ...bene!

In ogni caso, ti porgo sinceri auguri e rallegramenti per i tuoi oltre 300 commenti, tutti degnamente esposti e da me apprezzati.

Con simpatia, un bacione speciale.
(K)
;bye
00
inomma

inomma

62 anni, Roma (Italy)

Romeo....sono 200! ;ok
00
inomma

inomma

62 anni, Roma (Italy)

.....oggi Kant_iamo tutti insieme: "Critica della ragion pura"...tanto per avere un attimo di leggerezza!
....o preferite vivere "Nel mondo delle idee, di Platone"? ;ghgh
00

lonely59

x fortuna abbiamo dolceveleno......
00

brix40

Io odio Fb per il semplice motivo che è inutile:
-Perchè cercare amici di vecchia data che se si trovano in giro non si cagano minimamente
-Perchè trascurare relazioni affettive reali per poi buttarsi in pseudorelazioni virtuali che portano al deterioramento delle amicizie reali perchè poi ci si isola in un mondo virtuale
-Perchè buttare in pasto a una multinazionale i propri dati, le foto della gita con gli amici, insomma affidare tutto di se a una società che ha al centro di tutto profitto
-Perchè si parla tanto di privacy dopo essersi iscritti invece di pensare prima dell’iscrizione che ci si stà schedando a tutti gli effetti
-Perchè invece di parlare dei problemi e cercare di risolverli con il proprio partner, con i propri amici, con qualcuno che ti offre una spalla fisica su cui poggiare nel momento del bisogno, si tradisce la fiducia delle persone (fisiche) che ti vogliono veramente bene per persone (virtuali) di cui si conosce poco o nulla
-Perchè si è così esibizionisti
-Perchè per conoscere gente bisogna affidarsi a un computer (non so fino a che punto convenga sto fatto)
-Perchè ora ci si annoia di tutto quello che non sia di moda
-Perchè ormai siamo una massa di decelebrati che ormai non pensa più con il proprio cervello, ma ci facciamo trascinare dalla corrente in tutti i campi (moda, politica, ecc)
-Perchè si pensa che il mondo esterno sia troppo per essere vissuto

L’uomo ha vissuto per millenni senza facebook e penso che se la sia cavata bene, la parola gli ha permesso di comunicare con gli altri, le gambe gli hanno permesso di spostarsi e incontrare nuova gente, ha un volto capace di esprimere emozioni che non si limitano a disegnini su uno schermo, ha braccia capaci di confortare e abbracciare quando è necessario.
Oggi sembra tutto troppo antiquato, superato, ma io penso che le emozioni non debbano mai passare di moda, perchè sono le cosè che distinguono l’uomo dall’animale ( una volta c’era la ragione ma con i tempi che corrono il cervello è optional).
Parlo per esperienza (non sono iscritto a Fb e nè lo farò mai perchè è passeggero e inutile) ma Fb è solo uno strumento di marketing, il più potente degli ultimi anni, peccato che la totalità degli iscritti non capisce e finisce per tradire la fiducia di chi ha conosciuto anni prima; buttando all’aria anni di amicizia reale o sentimenti molto più importanti per 4 parole proiettate sullo schermo di una macchina senza sentimenti.

Il mio prof di informatica della scuola media diceva: il computer è una macchina priva di intelligenza, sta a voi esseri intelligenti farla funzionare nel modo corretto. Aveva ragione, oggi penso che il divario si sia assottigliato: non che i pc siano diventati intelligenti, ma siamo noi che stiamo rincoglionendo.

Io mi metto in mezzo perchè sarei come una goccia in un oceano, quindi il mio modesto parere non importa a nessuno, sono solo parole cadute nel vuoto, so solo che in seguito a quanto mi è successo il mio ideale di vita sarebbe lontano da schermi vari, ecc ecc.
00
supermaffepro

supermaffepro

54 anni, Milano (Italy)

AVVISO A CHI LEGGE I NOSTRI POST
DAL CANTO MIO DICO CHE NON CI STIAMO AZZUFFANDO O LITIGANDO COME QUALCHE BISCARO POTREBBE COMPRENDERE, QUI NON è POSTO X MENTI MOLLI O X CUORI LEGGERI, SEMPLICEMENTE è UN CONFRONTO, un po acceso pare, vabbhè ma comunque spero sempre con certi limiti di rispetto FORSE SAREBBE + BELLO LEGGERCI CON UN MODO + SOFT MA SIAMO PARE UN BEL PO ACCESI DI NOSTRO ..Dio mi fulmini se togliessi X PRIMO il rispetto

CARA AMICA VIRTUALE @Solitude sei allucinante

TI RINCOLLO TUTTA LA TUA BOLGIA SACCENTE stà in piedi a malapena
hai capito tutto di Matrix giudicarlo come un filmetto di fantascenza, senza capire che è una trasposizione della filosofia Zen,nonchè avanguardia della transumanità ovvero... bla-bla e ancora bla-bla

RILEGGETEVI SOPRA x chi avesse perso la puntata precedente

RISPOSTA
Non ho scritto che MATRIX è un filmetto di fantascienza e nemmeno volevo toccare lo Zen, cosa ben lontana da quello che LE TECNOLOGIE USA E NIPPONICHE CINA E RUSSIA ci stanno propinando
STAVO SCRIVENDO DI ECHELON ..effettivamente vedo che da palo vai in frasca, li si parlava di coercizione manipolazione e libertà individuale delle democrazie E CHE LA NOSTRA ITALIETTA DELLA DEMOCRAZIA COME DEGLI USA ce lo stanno schiaffando in quel posto che sai capire da sola dove "FORSE"

DATO CHE CON TE CHI SCRIVE PARE SIA DEFICIENTE AFFRONTIAMO UN PO STO ZEN

la filosofia Zen puoi leggertela sui libri quanto sui libri o se vuoi il massimo vai pure in Cina Giappone Corea, insomma se tanto ti piace hai l'imbarazzo della scelta e sei libera di scegliere

LO ZEN lascialo all'oriente NON SARA' MAI UNA FILOSOFIA X UN OCCIDENTALE MA SOLO UNA MERA FANTASIA DI POTERLA ASSIMILARE tale e quale è il Buddismo il Tantra il Mantra e tutto il resto che non sto ad elencare ..può piacerti tale filosofia, puoi praticarla, PUOI SAPER TUTTO IN FORMA TEORICO/PRATICO ma rimane che siamo sempre occidentali, cioè un misto di civiltà UN MARASMA INCASINATO senza una nostra vera identificazione

Guardiamo alla CINA MALESIA MONGOLIA GIAPPONE COREA, oppure come L'AFRICA CENTRALE tipo IL KENYA NIGERIA ecc.. le loro civiltà hanno caratteristiche e pratiche di sistemi che molti ignorano, certe pratiche nate per il bene come x esempio le Discipline Shaolin, oggi sono divenute solo una merce di scambio al soldo e che dal loro iniziale vero pensiero di comprensione in relazione a tutto il Creato è divenuto strumento aggressivo militare e riduttivo dove l'essere umano è considerato non + un'individuo ma un semplice numero di un calcolo matematico automatizzato ..lo vedi in molte palestre dell'occidente, peggio ancora in quelle USA (iu-es-ei)

In giovane età HO PERCORSO 12 anni di discipline orientali nelle Arti Marziali come Shotocan dei monaci Shaolin e lo Judo Kodokan, ho mollato x una ragione + grande

LA LIBERTÀ DI VIVERE SU CIO' CHE HO IMPARATO IN COMPLETA TRANQUILLITÀ' E FELICITA' DELL'ESSERE

Come mamma e papà ti mettono al mondo e ti insegnano i primi passi tali discipline mi hanno costituito, tutte queste discipline sono dure da seguire, ORA BASTA nella vita occorre staccarsi da tutto ciò che era il principio

So bene cos'è la percezione e tutte le discipline che girano attorno a questa antichissima scienza che è lo Zen, anche se non sto a spiegare filo x segno tutta la mia vita dove io stesso mi calo non significa che NON sia al corrente

Scusami tanto ma chi corre di fantasia sugli altri sei tu cara @Solitude

Non dichiarando di mia digitazione ciò CHE HAI APPENA DESCRITTO nel tuo post, non significa che non sappia di cosa TU alludi

DIETRO LA FACCIATA DI UN MURO ESISTE UN MONDO CHE NON PUOI COMPRENDERE SE NON LO OSSERVI A LUNGO LO ASCOLTI A LUNGO E LO ASSIMILI A LUNGO ..X ROMPERE O MODIFICARE UN SISTEMA OCCORRE ENTRARCI E PUOI FARLO QUANDO TU SEI IL SISTEMA

Detto da me PARE TU SIA un proiettile che parte prima ancora di essere posizionato nella canna di un fucile ..rallenta i tuoi pensieri, chiudi gli occhi a lungo e guarda nel tuo + profondo, forse puoi creare qualcosa assente di imperfezione a prova d'errore ..TUTTI SBAGLIAMO ANCH'IO NON SON DA MENO ma mi limito a dare agli altri DEGLI SBARELLATI o come dire di persone che sparano cose insensate ..RIFLETTI PER FAVORE SE PUOI

A PRIORI IN SENO AL TUO ISTINTO SPARI COME SEMPRE, come dire che ciò che scrivi tu sia inteso come la bocca della verità xkè io o altri non l'abbiamo descritto ..MI STA BENISSIMO CIO CHE HAI SCRITTO TU, già quando scrivo non riesco a fermarmi facilmente x via della mia spontaneità, ho il galoppo di 1000 cavalli, potrei scrivere enciclopedie paurose x quanti dati ho acquisito ma il punto che tu denigri è ciò che altri sostengono

Tutte le civiltà dal 3.000 A.C. (SEMPRE CHE CRISTO SIA ESISTITO) nascono dal dio Orus, tutto quel che vien dopo è la coppia carbone di cui ci hanno dato in pasto, vero oppure falso? NON MI VA + DI CREDERE A NULLA DI QUELLO CHE CI HANNO SPACCIATO questo non significa essere NEGATIVI ma liberarmi da tutte le inutili catene delle religioni e istituzioni coercitive e manipolatrici della mente e Spirito Universale

RICORDATEVI CHE LASSÙ QUALCUNO CI OSSERVA E CI AMA mentre quaggiù qualcuno CI ODIA E VUOLE IL POTERE SU OGNUNO DI NOI ..prima o poi come siamo venuti al mondo prima o poi lo lasceremo, SIAMO SOLO DI PASSAGGIO, TUTTI I PROBLEMI MORIRANNO CON NOI E COSI IL NOSTRO FATTO IN SE ..troppa gente ha paura, troppa che vuole il potere ..QUANDO STO SCENARIO SARA' FINITO NOI SAREMO ALTROVE, il mondo come lo conosciamo lo potremmo cambiare dall'oggi al domani ma in noi c'è la paura di innalzarci

QUALCUNO CI SCHIACCIA? COSA SI PUÒ FARE? Non abbiamo lo spirito sufficiente di fare scudo e tanto meno di allearci.. SAREBBE COSì SEMPLICE AVERE UN PENSIERO COMUNE ma troppo difficile da attuarlo, la paura è in ognuno di noi quindi siamo malleabili ..ESSI CHE SIAMO 7 MILIARDI DI PERSONE e che al massimo ci saranno 10 milioni di stronzi che ci comandano ..+ SIAMO E MENO UNITI CI TROVIAMO ..non serve un leader serve che ogni persona sappia cosa sia DIGNITÀ GIUSTIZIA E BENEVOLENZA, manca il coraggio xkè esiste in ognuno LA SIGNORA PAURA CHE è LA MORTE DELLA PROPRIA VITA ED ESISTENZA ..io ho smesso con tutto questo ..FATELO ANCHE VOI ;umm
00

solitude

@Super hai ragione avevamo molta più libertà 20 anni fà...infatti la paghi ora con il debito pubblico...come ho ribadito ma TU ti sei ben guardato di sottolineare...LA LIBERTA' COMPORTA IL PREZZO DELLA RESPONSABILITA'.
Fai riferimento a stati stranieri dove le leggi sono molte di meno...MA TI SEI MAI CHIESTO SE DA NOI TANTE LEGGI NON SIANO FATTE APPOSTA PER RENDERE IMPOSSIBILE LA LORO APPLICAZIONE? Perchè in definitiva è questo il problema, se l'uomo non ama regole l'Italiano le ama meno degli altri umani.
Io lavoro con leggi e robetta varia, a contatto con persone che durante la maggior parte della loro vita non ha mai pensato ad altro che a farsi i cazzi suoi e poi chiede allo stato di risolvergli i problemi. Insomma torna da papà stato perchè è un immaturo e basta, incapace di pianificarsi il futuro e pensa che tutto gli sia dovuto....MA QUANDO? IN CHE FILM? Cominciamo a pensare se dovessero fare una specie di arca di Noè...ci entreremmo mai? Siamo così utili al genere umano? Io credo fermamente che meno dello 0,001% siano le persone utili all'umanità...il resto è concime per aiuole.
Il problema è proprio questo...all'estero SONO DIFFERENTI..quindi non prederti solo il pezzo che ti piace...come se all'Ikea prendessi solo un pezzo del mobile che ti serve e l'altro pezzo no...pretendi che stia insieme? Purtroppo in Italia è successo e succede questo...vogliamo le cose e non pagare...sporcare e non pagare chi raccoglie. Citavi il gas...scommetto che non sai che con una parte di accise ci paghi il SSN e è differente da regione a regione, fin dal 1981, quindi le tasse sui carburanti variano da regione a regione. Caro una cosa è parlare per discussione teorica, una cosa è conoscere a 360 gradi. Il problema è che in Italia siamo tutti allenatori e nessun giocatore dell'unica squadra che è il nostro paese.
QUESTO VALE ANCHE PER INTERNET...fai e PAGHI... se non vuoi pagare...NON FARE e chi ti ha insegnato il contrario...è un pifferaio magico e ha anche lui i suoi fini reconditi ;bye
00

solitude

@Super..complimenti hai capito tutto di Matrix ;ahah ;ahah giudicarlo come un filmetto di fantascenza, senza capire che è una trasposizione della filosofia Zen,nonchè avanguardia della transumanità ovvero...
la realtà non è mai quella che sembra, stà a te decidere se e come modificarla attraverso le tue percezioni. Essendo tutti noi tanti universi diversi, ognuno il suo, possiamo entrare o uscire da questi universi a patto di non perdere la consapevolezza di noi. Solo attraverso la consapevolezza, riusciamo ad essere veramente liberi, perchè privi di bisogni ma non per questo privi di desideri. PERCHè SE DESIDERI, MA SAI CHE NON HAI BISOGNO...PUOI RINUNCIARE AL DESIDERIO...Come nella filosofia Zen, tu hai la percezione o non l'hai...e questo è ampiamente dimostrato nel film, lui è l'eletto, colui che riesce a vedere la matrice che unice i vari universi e a interagire con loro e nel contempo rimanendo se stesso.
Approfondendo poi il tema dell'intelligenza virtuale, apre la strada alla massa per il concetto di vita al di fuori del corpo o a prescindere dal corpo inteso in senso arcaico, cioè la transumanità. Se noi siamo i nostri pensieri e le nostre sensazioni..possiamo esserlo anche oltre il nostro corpo e oltre questa vita... attraverso gli ausili che la scienza ci dà, trascendendo i limiti fisici.
Poi il discorso sarebbe lungo...ma SICURAMENTE non di tipo oppressivo-paranoico come lo intendi tu.
Ma alla fine mi sà che l'ottimista della situazione sono io... ;ahah ;ahah ;ahah
00
supermaffepro

supermaffepro

54 anni, Milano (Italy)

@SOLITUDE SCRIVE
secondo me sbarellate tutti... e detto da me non è un complimento, sono matta come un cavallo SOLO CHE IO LO SO...

SAPPIAMO CHE SEI MATTA ma che tu lo sapevi non ne eravamo convinti, ora che sappiamo che anche tu sai di quanto lo seivapiamo quanto sei pericolosa ;ahah ;ahah ;ahah

La cosa + comica di te che dici a noi che siamo tutti sbarellati, ma sei sicura di vederci ancora bene? ;sigh ;ahah ;ahah

E LEI ANCORA RISCRIVE
PER FORZA deve attenersi a regole sociali che mutano con l'andare del tempo

IN EFFETTI LA MOLTITUDINE delle genti accetta tutto senza poter dire la propria, NON SIAMO IN DEMOCRAZIA ma ce lo fanno credere ..è BELLISSIMO VERO? si vede che molti non hai vissuto in altri stati, se non al massimo 2 settimane di vacanza in zone completamente turistiche

Prendiamo x esempio l'Italia NON SI SA BENE PURTROPPO quante siano le leggi che la gestiscono chi dice 300.000 chi 200.000 chi 150.000 chi 50.000 bhe fatto sta che sono troppe e cavillose, la Francia la Germania ne hanno meno di 10.000, l'Inghilterra arriva attorno alkle 5.000 leggi, quindi a voi da capire che significa DEMOCRAZIA E LIBERTA' DI VITA in una società che è normale essere super controllata ..una volta si controllavano i carcerati oggi lo fanno con tutta la popolazione giocando alSecondino poliziotto Giudice e politico ..lunico a rimetterci è il cittadino IL CONTRIBUENTE, quello che paga le tasse e che viene spennato da codesti Presunti signori della legge ..QUANDO LA SMETTIAMO DI MENTIRE A NOI STESSI? QUANDO CI SVEGLIEREMO DA QUESTO TERPORE? LA LIBERTA' NON VA REGALATA, VA CONQUISTATA e x quelli che dicono:

@SOLITUDE SCRIVE
Se non hai niente da nascondere...che importa che ti spiino? Altrimenti se ne hai, o sei furbo e riesci a camuffare bene...O LASCIA PERDERE

Dico che non hanno l'idea che significhi libertà di essere se non come una gallina in un pollaio ..io ricordo che avevamo + libertà di essere 20 anni fa, ora siamo come le rane bollite e non sappiamo capire che significhi decidere x il bene comune o il nostro ..una volta avevamo + potere xkè UNA DEMOCRAZIA è il potere nelle mani di un popolo e non dei suoi governanti, oltretutto che non sanno nemmeno rappresentarci, il governo Prodi e il Governo Berlusconi sono uguali e i peggiori che mai abbiamo dovuto sopportare in italia, nemmeno il governo Leoni era così brutale ..e ancora c'è qualcuno che vede il tutto come normale ..POVERA ITALIA ;sigh :° SVEGLIATEVI ITALIANI SERVE RIPRENDERCI IL MAL TOLTO
00
supermaffepro

supermaffepro

54 anni, Milano (Italy)

Ciao @Inomma, come stai oggi. meglio? Lasciami commentare il tuo scritto, non x venirti contro ma semplicemente x dire la mia come in democrazia ..il tuo punto mi fa riflettere sul passato e su tutte le notizie deviate che TV e giornali ci hanno dato in pasto, tutto è pilotato e x chi è al corrente non dovrebbe essere una novità

@INOMMA SCRIVE
sono una mosca bianca..... non sono su facebook!
...i miei dati me li tengo più che stretti....sono gelosissima della mia privacy...

CASPITA, anch'io sono gelosissimo dei miei dati ma è inutile ripetercelo, siamo comunque rintracciabili xkè schedati, telefonino Internet Bancomat PostPay e tutte le similari tecnologie, ora da 10 anni circa stanno e vogliono tappezzare pian piano ogni strada con telecamere che in collegamento con il microchip sottocutaneo (di cui pubblicizzano da anni) saremmo cuccati in meno di 1 minuto, il punto che poi mi fa stra-incazzare è che si applicano delle subdole leggi a carico del contribuente

COME SI FA A INDIRIZZARE UNA SOCIETÀ'
Si prende una giusta causa, x es. "IL TERRORISMO" cosa che non c'è se non inventato dai nostri politici, ebbene x combatterlo ci fan credere con medianicità pubblicizzata a + non posso, poi noi allocchi non siamo capaci di approfondire xkè troppo dispendioso, non siamo uniti ma controversi verso i concetti di persone non certificate e ci giocano come loro vogliono

A volte credo che la mente del popolo Bue, sia come narcotizzata, forse anche dal fatto che siamo tutti bombardati in modo falso fin dal cibo che veicola fra fornitori e grandi magazzini e poi trattati con conservanti (chissà cosa ci mettono nelle scatolette e nei cibi già pronti) siamo sconcentrati rispetto il passato certi odori non li sentiamo + se non pochissimi hanno olfatto e odorato + attivo, nulla + è genuino,

L'ozono è scomparso e ci fan credere che esiste ancora te ne accorgi da come il sole ti rincoglionisce e x quanto riguarda alle energie, paghiamo una bolletta elettrica dove il vero consumo è solo del 30% e il restante 70% sono voci truffaldine, il gas idem, la benzina e il gasolio ugualmente, insomma viviamo nella pura falsità e crediamo che sia normalità ..quando scenderemo in piazza contro questi farabutti, riprenderemo la nostra vita ..attendiamo in tanto che Apofis nel 2036 arrivi a schiantarsi sulla terra, sarà forse un vero reset totale almeno assieme al 99% se ne andrà la gran parte di corruzione e coercizione ..mi ricordo fino a 20 anni fa che si viveva meglio e meno schiavi di oggi, ma non ci posso fare nulla, cambiare questo mondo che non va è questione di tutti noi, facciamolo nel nostro piccolo almeno, rispettando la natura ed ogni persona!! Grazie

..Matrix (sebbene è un filmetto fantascientifico) ne è la subdola prova di una fantascienza quasi del tutto scienza almeno al 50%, lasciamo stare le mirabolanti acrobazie da effetti speciali, ma anche la nano-robotica gia esiste, aqualcuno affascina a me no ..mi pare sempre di + di essere una cavia da macello, nessuno è immune, fin che il cittadino accetterà queste coercizioni non sarà mai libero di vivere come in essere.. si crea x il bene una certa tecnologia x poi volgerla come sempre x il male ;sigh ;bye
00

solitude

secondo me ;ahah ;ahah sbarellate tutti... ;ahah ;ahah e detto da me non è un complimento, sono matta come un cavallo ;ahah ;ahah SOLO CHE IO LO SO... ;ahah
PUNTO PRIMO:
Se non hai niente da nascondere...che importa che ti spiino? Altrimenti se ne hai, o sei furbo e riesci a camuffare bene...O LASCIA PERDERE ;ahah

PUNTO SECONDO:
Ma se odi essere catalogato, intruppato, ecc ..ma perchè non vai in un'isola deserta...perchè altrimenti essendo l'essere umano un animale sociale, PER FORZA deve attenersi a regole sociali che mutano con l'andare del tempo, essendo il progresso esponeziale al quadrato, chiaro che cambia in fretta con la tecnologia ;umm e se non ti adatti (in maniera intelligente) sei un'asociale.

PUNTO TERZO:
Purtroppo chi non sa usare queste tecnologie, non ha coraggio di fare corsi e chiedere aiuto, fà riferimento alla rete con Google, e qui si apre il baratro dei paranoici, complottisti, revisonisti, antimodernità,ecc.. che li fà spaventare e basta, perchè tutto quello che non capiamo ci spaventa.Aggiungi che non sa che Google ti calssifica...se cerchi due volte una cosa da quell'indirizzo IP poi ti farà vedere solo roba attinente (c'è un algoritmo al riguardo) và in paranoia

CONCLUSIONE:

INTERNET NON E' UN PAESE PER VECCHI E PER CHI NON NE ACCETTA LE REGOLE ;umm
Purtroppo le persone pensano SEMPRE di poter fare quello che pare aloro senza pagare pegno. La LIBERTA' di circolazione delle idee e personale ha un costo altissimo, bisogna esserne consapevoli.
VIVIAMO TUTTI IN UNA CASA DALLE PARETI DI CRISTALLO, se non vuoi farti vedere...vai nelle caverne.
Io personalmente DIFFIDO da chi non è in FB o Twuitter e non mi dà un motivo valido che non sia il fatto di essere un personaggio pubblico e temere ritorsioni....
significa che non sai adeguarti...quindi sei sospetto ;bye
00

ALBYMILANO

L'INNOVAZIONE PIU INUTILE DI QUESTO SECOLO:
FACEBOOK...
PRIVACY VIOLATA,CONTATTI KE SANNO SEMPRE DOVE SEI,
FINANZIARIE KE TI TROVANO PER FARTI PAGARE QUELLO KE DEVI...
FINTI PROFILI,FINTI AMICI KE DA 30 ANNI E PASSA NON VOLEVI VEDERE E SAPERNE DI LORO MA KE INVECE SONO LI COME GRANDI COMPAGNONI...
MA LO USANO IN TANTI...SUCCESSO GLOBALE STRATOSFERICO...
ADESSO ANKE DIVORZI...
DA CIO SI CAPISCE LA BASSEZZA DELLA MENTE UMANA E DELLA SOCIETA',UN BARATRO DI IGNORANZA E SUPERFICIALITA' IDIOTA.

L'uomo ha raccolto tutta la saggezza dei suoi predecessori, e guardate quanto è stupido.
00