Social Network dipendenza: cosa succede alla vita di coppia?

Ecco come un uso esagerato dei Social Network può logorare il rapporto di coppia

Al giorno d'oggi il confine fra vita pubblica e vita privata è divenuto molto labile: Facebook e i social network in genere hanno certamente contribuito in gran parte alla condivisione frequente di foto, pensieri e mutamenti più o meno radicali della vita di ognuno di noi.

Ma quale ruolo giocano i social network all'interno della vita di coppia?

Cosa succede quando il/la nostro/a lui/lei trascorre molto tempo davanti al computer, focalizzando la sua attenzione prevalentemente su Facebook e social network in genere? Secondo psicologi, sessuologi e terapeuti di coppia un rapporto può essere seriamente messo a dura prova, a causa dell'allontanamento del partner nel 53% dei casi, di tradimenti pensati o effettuati nel 40% dei casi o semplicemente perché, con l'insinuarsi del sospetto, viene meno la fiducia da parte di uno dei due partner.

Sembra infatti che, più che lo strumento in sé, ciò che viene messo in discussione sia l'utilizzo fin troppo frequente che molte persone fanno dei social network, tanto da portare gli esperti ad individuare una vera e propria dipendenza da essi, denominata Social Network Addiction. In un contesto di questo genere, ciò che più facilmente viene meno in una coppia è il dialogo, dovuto da un lato alla distrazione del partner "social network dipendente", dall'altro al progressivo crescere della sfiducia e del sospetto nell'altro componente della coppia. Bisognerebbe forse comprendere quali sono le motivazioni che portano uno dei due partner ad allontanarsi dall'altro e a rifugiarsi nel mondo virtuale dei social network. Voi cosa ne pensate?

24 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
Elita

Elita

56 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

Miguel, beh si, a volte si può dare un interpretazione diversa da quello che si vuol esprimere, ma nel tuo commento precedente, hai scritto altro , comunque non è un problema.

Una coppia non è statica, ma cresce, evolve, cambia . Ma questo non significa andare a cercare altro. La passione dell innamoramento , ma è logico che non può durare in Eterno.

Un partner bisogna sapere anche tenerselo nel tempo, senza essere troppo opprimenti e scassacaxxi e senza mai darlo per scontato ..perché domani potrebbe far fagotto e andarsene, stanco magari di essere un coinquilino invece di un partner.

E comunque, queste mie parole non devono e non vogliono insegnarti niente dato che sei adulto da un pezzo , e credo con un matrimonio alle spalle.
00
Miguel62

Miguel62

62 anni, Lecce (Italy)

Allora Sig.ra Elita , innamnzitutto lungi da me dare dei giudizi su persone che non conosco e non sono proprio il tipo perche' mi tengo stretto l'11 comandamento questo mi ha insegnato la Vita almeno che non vengo coinvolto in prima persona , quel mio dire " la coppia dopo anni perde di credibilita' " era un senso per dire che i primi anni due si amano alla follia , poi man mano che stanno insieme cosa naturalissima ( e non volevo certo screditare nessuno ) cioe' con il tempo si perde un po' di senso di appartenenza di voglia di stare insieme e chiaramente la stessa attrazione fisica affievolisce , ma credo che sia normale in quasi tutte le coppie non voleva essere un giudizio per nessuno. Il fatto che una persona stia in queste Chat non pregiudica e non vuol dire niente , ma io mi riferivo al fatto che il social network essendo virtuale , puo' risultare ingannevole e pertanto il mio discorso puntualizzava sul fatto di tenere gli occhi aperti , ma lungi da me giudicare male chi frequenta questi siti , tutto qua a volte quello che si dice viene male interpretato non sempre per cattiveria o altro , ma proprio perche' lascia adido a differenti interpretazioni . Poi forse mi ripetero' ma non credo che dire che dopo 25 anni la coppia perde un po' di quell'unione come i primi anni in cui ci si conosce sia un qualcosa di assurdo e scandaloso . ( forse il termine credibilita' non era proprio quello appropriato , ma credo che il concetto non faccia una piega.
00

nikko000

Questa società è composta nella maggior parte da rincretiniti.....gli togli il telefono o il pc e sono persi sono smarriti.che schifo!!!!
00
Elita

Elita

56 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

Aurev, ti risponderò con piacere, anche se ho già dichiarato pubblicamente diverse volte, il motivo della mia presenza in questo sito, solo che questa volta lo farò in privato se non ti dispiace.
00
aurevoir

aurevoir

60 anni, Genova (Italy)

Elita, visto che hai raccontato la tua esperienza ti faccio 2 domande, se hai voglia di rispondere. Come era questo sito 9 anni fa, uguale ad oggi? Non intendo graficamente,intendo praticamente. Ovvero la sua funzione principale era come oggi fare incontrare persone per mettersi insieme (in ogni modo possibile)? Se no,allora non rispondermi nemmeno,se si la domanda è perché tu , come donna di una coppia ti sei iscritta qui e non in 1000 altri posti dove esiste una chat con cui si può discutere di tutto. La seconda domanda si allaccia alla prima: perché una persona che ha una relazione fissa e seria un bel giorno dovrebbe spuntare qui se non per conoscere realmente altra gente? Lo so da me che generalizzare è sempre brutto ma mi interessa il tuo parere. Il mio te lo dico subito, perché si è insoddisfatti di quello che si vive in coppia. Sotto forma di noia,di sesso mancato o spiacevole,voglia di trasgressione, vita ormai su binari morti,ecc. Tu scrivi che fuori è più facile. Sono d'accordo in parte. Per una donna rimorchiare uno vale mezza giornata di impegno massimo, sono consapevole. Ma non per una donna qualunque, per una donna libera. Una donna che non deve nascondersi per salvaguardare la sua situazione. In questo caso la chat ti fa agire nell'anonimato, ti fa conoscere gente magari più distante da casa, ti da il modo di prendere più precauzioni della scappatella tra colleghi,che 2 giorni lo sanno tutti, o del papà del compagno della figlia (idem). Logicamente parliamo di prima iscrizione non di quelli che erano qui per la chat ma poi restano per il forum.....zzz,zzz,zzz. Io fossi un marito o un fidanzato vigilerei, poi come pensa qualcuno dare fiducia è bello,ecc,ecc. Ma meglio cadere dal pianterreno che dall'ultimo piano,quando è troppo tardi. Anche se forse ,se scopri tua moglie qui, è già troppo tardi. Ciao.
00
Elita

Elita

56 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

Miguel, ma ognuno è libero di credere quello che vuole!
Ma cosa significa che dopo anni la coppia perda di credibilità?
Io non parlerei di coppie altrui, delle quali non si sa chi siano, e tanto meno come vivano. Di certo non lo vengono a raccontare a te , che ti permetti di dare giudizi generalizzando. Ogni coppia è un mondo a sé .
Probabilmente parli per esperienza personale, non so..... In quel caso, se a te è andata male, non è detto che la cosa valga per tutti.
Sempre meglio dire quello che si pensa , anche quando sono parole spiacevoli da ascoltare.
Forse è proprio quello il segreto per mantenere una coppia salda, ovvero il dialogo.
Fingere che tutto vada bene, non è il bene della coppia, ma la farà allontanare sempre più, sono a farla morire del tutto, proprio perché l altro/ a , è all oscuro del malcontento altrui.

Stare in questi siti la persona sia condizionata?
E da chi o da cosa ?
Ma dai....chi cerca avventure, ti posso assicurare che fuori dai siti, ne trova molte di più ed in tempi più rapidi, che stare dietro ad un monitor, a perdere tempo, con la speranza di rimorchiare qualcuno/a.
Sapessi in quanti mi hanno detto che una donna sposata, sta in questi siti per cercare caxxi! Forse era quello che cercavano le loro mogli per fare simili affermazioni , dal mamebto che erano separati.
Mai permessa di dire ad un uomo sposato che sta qui per cercare la Bernarda ....e anche se fosse, non sono cose che mi riguardano.
00
Miguel62

Miguel62

62 anni, Lecce (Italy)

Io invece credo che nella maggior parte dei casi , dopo un certo numero di anni , per forza di cose la coppia perda di credibilita' , magari questo e' un fatto che molti evitano di parlarne perche ' e' naturale che dopo tanti anni con una persona l'amore , la complicita' e lo stare insieme si affievoliscono , nei peggiori dei casi cadono nella noia e monotonia totale , ( cercando di tenere nascoste tali realta' ) per il bene della coppia stessa . Pertanto credo , non ne sono sicuro , che utilizzando questi tipi di siti la persona sia comunque soggetta a essere in qualche modo condizionata , proprio dal momento che si trova in queste situazioni , mi sbaglio ? e pertanto bisogna essere forti e sapere il perche' si sta in determinati siti , se si vuole in qualche modo mantenere stretta la vita reale , ( qualunque essa sia ).
00
Elita

Elita

56 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

Finché guardano il cellulare mentre sono al ristorante , oltre a fare la figura dei perfetti idioti rincretiniti , non succede altro. Il guaio è quando guidano guardando il cellulare, coinvolgendo e mettendo in pericolo altre persone !

Sono nove anni che sono iscritta in questo sito e sinceramente da allora, per quanto riguarda la mia di coppia, non è successo un bel niente.
Tutto dipende da cosa si cerca , ma soprattutto perché ci si iscrive!
00

nikko000

Oggi tutti hanno il telefono in mano collegato ad un sociale network.li vedi camminare sembrano ipnotizzati. Poverini.li vedi al bar al ristorante ovunque con sto telefono in mano.io mi chiedo ma sta gente non farebbe meglio a tenere in mano qualcos'altro?
00

stella-lucente

confermo ..... tutto vero la comunicazione online allontana le coppie ... anche quelle più posate ....... mettendo in serio pericolo il rapporto di coppia

 

00
brezza-

brezza-

53 anni, Bergamo (Italy)

se conosci una persona in questi siti  e sfortunatamente ti innamori alla follia e il tuo amore non cambia le sue abbitudini continua a utilizzare internet per trovare nuove relazioni  non hai via di scampo la  tua vita diventa un inferno sei geloso e perdi anche i momenti belli che potreste continuare ad avere insieme 

quello che inernet ci regala meravigliosamente internet ci toglie 

dobbiamo farcene una ragione anche se lascia delle ferite  :°     :°     :°

00
inomma

inomma

62 anni, Roma (Italy)

naturalmente definizione fatta dagli iscritti stessi...più di loro , chi lo può sapere? :D
00
NETWAY

NETWAY

29 anni, Lecce (Italy)

su youtube sta un videoclip che finisce con una battuta che sarcasticamente definisce facebook un mondo di pecore. :P
00
supermaffepro

supermaffepro

54 anni, Milano (Italy)

Ciao @Nick, meglio qui che su FACEBOOK, mi sono iscritto e me ne sono pentito ..Bho? Non è quel bello che tanto mi raccontavano, magari non ci capisco ancora ma ad impatto mhmmm va la va la eeeee lava lava, lava i fazzoletti della città faccio un salto, è meglio QUA!!! LA LA LA Laaaa ;lalala ;ghgh ;ahah ;ahah ;ahah ;^^ ;bye
00
niknay

niknay

51 anni, Imperia (Italy)

:D c'è chi su facebook ha centinaia e migliaia di amicizie! ;ok ..... e pensare che io mi frequento con i soliti quattro stronzi... :° ... ma la notte no! ... ;ghgh ;ahah ;bye
00