I principali fattori psicologici che influiscono sull’amore

Che cosa determina la scelta della persona da amare? E che cosa influisce sulla durata del rapporto?

Amare non è semplicemente un sentimento innato, ma corrisponde a degli input ben precisi che ci manda il nostro corpo e il nostro cervello.

L’amore, quindi, è una questione biologica, anatomica ma, prima di ogni altra, psicologica. Vediamo quali sono i fattori psicologici principali che determinano l’amore.

- Una questione di ormoni: l’ossitocina. L’ormone dell’amore e della felicità viene rilasciato dal cervello nel momento in cui si è a contatto, anche semplicemente con un abbraccio, con la persona amata. Nel momento in cui ci si innamora, il cervello rilascia una serie di neurotrasmettitori che inducono una sensazione di euforia, paragonabile a quella indotta chimicamente dalle droghe!

- Il bacio come metro di giudizio. Secondo alcuni studi, il momento del bacio è proprio quello in cui i partner si scelgono a vicenda. Si tratta, quindi, di un momento fondamentale che ha molta influenza sulla scelta della persona di cui innamorarsi, soprattutto nelle donne.

- Chi si somiglia si piglia! Se vi è mai capitato di pensare che una coppia sposata da tanti anni sia simile anche visivamente, non avete le allucinazioni. Infatti, accurati studi scientifici hanno dimostrato come una coppia che vive insieme da più di 25 anni sviluppa delle similitudini facciali. Il tutto da imputare a questioni di abitudine e di psicologia. Incredibile, non credete?

- Le piccole cose per una relazione duratura. Pare che passare del tempo insieme al proprio partner e vivere insieme ad esso la quotidianità contribuisca parecchio a rendere duratura la relazione, perché crea i presupposti psicologici ideali a sedimentare un sentimento concreto e stabile.

Quali sono, a tuo avviso, gli altri fattori che influiscono sull'amore? 

40 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
giselle4

giselle4

52 anni, Brescia (Italy)

La scintilla scocca tra simili 😍
00
fabiogyga

fabiogyga

30 anni, Tessin (Switzerland)

Lovepedia Women
00
morfinia

morfinia

39 anni, Torino (Italy)

Amore: una manciata di dopamina, un pizzico di feniletilammina...una aggiunta di noradrenalina ed il gioco è fatto!🤯😵☠️
00
happychildren

happychildren

48 anni, Piacenza (Italy)

Se vuoi condividere tutto con lui o con lei c'e sintonia!
11

Brill2019

Passare il tempo col partner?
Ha scoperto l’acqua calda
24

freedom1963

Quindi se col tempo somigliamo morfologicamente l'uno all'altro questo è dovuto ad un fattore, psicologico, che modifica i nostri lineamenti per renderci da "simili" quanto più possibile uguali.
Un bel brodo di anatomia, genetica e psicologia.
C'è qualche cosa che mi sfugge però, quando con il passare del tempo una coppia salta e si separa è dovuta alla chimica del bacio che non va più, al fatto che i lineamenti non si sono "conformati" perché nel mentre (magari) si è invecchiati.
Certo che stare insieme fa bene all'amore, purché non sia per tirarsi piatti in testa.

Sull'amore influiscono la lealtà, la sincerità, la reciproca fiducia, e tanti altri "piccoli" fattori psicologici....
ciao
F63
11
dimipunk

dimipunk

45 anni, Trieste (Italy)

Prendendo il concetto di "amore" in modo scientifico, credo che, gli assunti di questo articolo, siano corretti.
Tralasciando la questione degli ormoni che, è ben nota, la questione del bacio, inteso come "assaggio", potrebbe essere importante, nella scelta del partner.
Alcuni animali, non si annusano, prima di accettarsi e di accoppiarsi?

La faccenda dei lineamenti, poi, che, tendono ad assomigliarsi, nelle coppie datate, per quanto possa sembrare assurda, è stata notata da molti, me compreso.
Dev'essere una sorta di adattamento evolutivo che, accade in un lasso di tempo molto più breve (alcuni decenni), rispetto a quello ritenuto valido solo nell'arco di milioni di anni...

Ce n'è, di materiale da studiare e, di argomenti su cui, sappiamo poco niente.
36
ilcapitanoamore

ilcapitanoamore

41 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

L'amore non si comanda. Cresce quando meno te l'aspetti
32
ebbenesiavolte

ebbenesiavolte

54 anni, Pisa (Italy)

Quello descritto nel magazine è vero anche se io credo che quando si bacia si sia già scelto, non mi risulta che ci si bacia così per così e poi si sceglie o sbaglio? Almeno per me è così il bacio è una cosa importantissima e non desidero baciare una donna con la quale non provo attrazione, sensazioni e...
Dopo di ciò perchè duri, rispetto, condivisione, complicità, indipendenza, dialogo e tanto altro! E' un lavoro quotidiano senza sosta. ☺
32
tommasoeclara

tommasoeclara

70 anni, Palermo (Italy)

Prima di tutto occorerebbe ragionare su quelli già esposti, dati per scontati. E scontati non sono, nemmeno uni. Ma procediamo oltre, invece.
Uno dei fattori più importanti che influiscono sull'amore - una volta che è scattato l'innamoramento - è l'impegno serio per una comunicazione più ecologica possibile. Per farla breve breve, 3 semplici paroline: rispetto, attenzione, e soprattutto ascolto ascolto ascolto. Che non è solo ascolto delleparole, ma si tratta proprio di concentrarsi sull'altra persna e cercare di percepirla meglio possibile. Se poi l'altra persona aiuta, con atteggiamenti chiari e non ambigui, allora la possiamo ringraziare e non ci piove che le cose andranno meglio.
12
Foxbat51

Foxbat51

68 anni, Pordenone (Italy)

Contrariamente a quanto sostenuto nell'articolo e da Any1979:
quoto: " Chi si somiglia si piglia!"
Ma si dice, anche: "Gli opposti si attraggono"!!!
Questo detto vale anche per le personalità, caratteri diversi, conformazioni fisiche etc.
Chi ha ragione?
62
any1979

any1979

40 anni, Foggia (Italy)

Tutto vero ma proprio tutto!
Solo che niente,ad ogni modo,può garantirne la durata e la riuscita di una relazione...
Tuttavia concordo cn quanto scritto nel magazine...
Bonjour 😊
Buon caffeuccio ammmjja
E..........
Supercalifragilistichespiralidoso
Sempremente....
Hihihihi
Hihihihihihihihi
Col quoreeeee ❤👑
😘😍😉🌸😊🌹
46