Come migliorare la durata dei rapporti sessuali

Quali sono i trucchi per cercare di migliorare la durata dei rapporti intimi col proprio partner? Vediamo insieme qualche utile e semplice suggerimento

A chi non piacerebbe avere un rapporto sessuale duraturo oltre che piacevole?

La durata è considerata infatti un elemento fondamentale, soprattutto dalle donne che raggiungono l'orgasmo in un tempo maggiore rispetto agli uomini.

Se il rapporto sessuale dura troppo poco, diventando quasi la regola, può iniziare a crearsi qualche problema nella coppia.

Sono diversi gli escamotage per durare di più. Uno dei più classici è quello di avere un doppio rapporto in modo che dopo la prima eiaculazione, complice la minore eccitazione e la diminuzione dell'ansia da prestazione, il maschio tenda a ritardare anche lui l'orgasmo.

Meglio ancora se il primo rapporto sia concluso con i preliminari.

“Distrarre” il partner può essere una buona tecnica per far durare di più l'atto sessuale: parlargli in modo da fargli ritardare l'eiaculazione o cambiare continuamente posizione potrebbero essere degli escamotage. In merito queste ultime, sono da preferire quelle nelle quali è la donna a stabilire la forza e l'intensità della spinta.

68 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
Lupox80

Lupox80

38 anni, Como (Italy)

😂😂😂
00

AlbaGioia

😊
12
FabFree

FabFree

40 anni, Bologna (Italy)

Io? Duro. Fin troppo 😎 😎 😀 😀
11
ValeBaby

ValeBaby

25 anni, Milano (Italy)

Ottima idea!
32

Gianluigi1995

🔝
00
frenkbusc

frenkbusc

23 anni, Alessandria (Italy)

Pienamente d'accordo i preliminari sono essenziali per un rapporto completo e duraturo, ovviamente da parte dell ' uomo ci deve essere in primo luogo la volonta di farela godere il più possibile senza cercare la propria lussuria anche perchè il suo piacere è il nostro quindi di fatto stiamo facendo dando un piacere bilaterale
20
Pasquale0605

Pasquale0605

53 anni, Reggio Calabria (Italy)

Non e una questione di esercizi , ma di saper portare la donna al massimo della sua eccitazione con i preliminari farla rilassare e godere , in poche parole farla sentire donna in tutti i sensi e poi la penetrazione lentamente . la vedrete che va in estasi completa. Leggo solo commenti ripetitivi di uomini di EIACULAZIONE CONIGLIESCA
20
umtol

umtol

48 anni, Isernia (Italy)

sigh povero me 😥 , magari potessi fare una doppietta ma me non mi vuole nessuna per fare almeno una singola
😎 😎 😎
04
Dairlewanger

Dairlewanger

43 anni, Piacenza (Italy)

argomento trito e ritrito.....sapete già come la penso.

🔥 boia chi molla
06
Mimosa08

Mimosa08

50 anni, Reggio Calabria (Italy)

Bene mi piace questa soluzione da attuare al più presto!
22
KYLE04

KYLE04

41 anni, Cagliari (Italy)

PENSARE AD ARRIVARE A FAR QUELLO CHE È SCRITTO NEL L'ARTICOLO E' DI UNA TRISTEZZA INFINITA..... E LE PERSONE RISPONDONO PURE..... 😨 😨 😂 😂 😂
32
happychildren

happychildren

48 anni, Piacenza (Italy)

questione di feeling... 🎺 🎵
12
GIANLUIGI03

GIANLUIGI03

60 anni, Bergamo (Italy)

Sono d'accordo con quanto scritto nell'articolo. Bisogna cercare di distrarre la patner cercando di cambiare spesso le posizioni. Comunque non è facile soprattutto quando si è molto eccitati.
32
any1979

any1979

40 anni, Foggia (Italy)

La durata e l intensità sono importanti.....
Altrimenti penso manchi la voglia di condividere l intimità.....
#Praticamenteperfettasottoogniaspetto.....
Good morning....
44
tivogliotantobene

tivogliotantobene

57 anni, Udine (Italy)

Esistono degli esercizi appositi per durare tutto il tempo necessario per soddisfare la partner, bisogna allenare il muscolo pubo coccigeo in modo da avere una solida erezione e nello stesso tempo bisogna allenarlo per avere più sensibilità in modo di capire quando è completamente rilassato, una volta che si è ben allenati tenendo questo muscolo rilassato si può durare davvero a lungo con il pene al massimo dell'erezione.
12