In canile la soluzione alla depressione e alla malinconia

Prendersi cura di un amico a quattro zampe può rivelarsi un'ottima cura per il proprio benessere psicofisico. Scopriamo quali possono essere i benefici

A volte la sofferenza per la fine di un rapporto sentimentale oppure la morte di una persona cara può risultare davvero insopportabile.

Sono in molti a chiudersi in una solitudine e depressione che sembra togliere ogni possibilità ad un futuro diverso e magari migliore.

In questo secolo in cui ogni cosa sembra curabile farmacologicamente, il ricorso agli antidepressivi è spesso l'unica soluzione capace di attenuare la tristezza che attanaglia il cuore.

La natura ci offre invece una diversa possibilità, una medicina senza controindicazioni: un amico a quattro zampe con cui dividere le giornate e trascorrere le lunghe notti in cui l'assenza della persona amata si fa più sentire.

È impossibile con un cane chiudersi in casa e trascorrere intere giornate a rimuginare su un passato che non tornerà più. Uscire di casa per le infinite passeggiate sarà inizialmente un dovere ma, col tempo, si rivelerà un passatempo irrinunciabile, per il cane ma anche per il suo padrone.

Poco per volta il tempo del dolore cederà il passo ai numerosi impegni a cui un buon padrone non può sottrarsi: lunghe camminate e gite all'aria aperta, nuove attenzioni, regole da far rispettare e disastri quotidiani del nuovo "inquilino" a cui rimediare; tutto questo sarà il nuovo inizio di una vita diversa, sicuramente meno precisa e più chiassosa, ma capace di regalare momenti di pura gioia e di insperata serenità.

Che ne pensi?

29 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.

Toty1962

Condivido, e dato che ho un cane, ammetto che spesso mi fa da antidepressivo... Dedicarmi alui, che poi é una Lei, mi stimola e mi appaga...
10
Andry1st

Andry1st

24 anni, Torino (Italy)

L'amore che sanno darti gli animali non te lo da nessun altro...
Se solo certe persone imparassero ad apprezzare le piccole cose e se non avessero pregiudizi, si riuscirebbe a vivere con qualche sorriso in più.
20

uranus666

Sì, ma bisogna essere ben consapevoli che non è un giocattolo... tanti lo prendono per compagnia, ma poi lo sganciano al canile perché scoprono che non è solo un peluche ma un essere vivente con determinate esigenze, soprattutto di tempo, pazienza e coinvolgimento (soprattutto se cuccioli).
30

KYLE04

ASSOLUTAMENTE SI.... 👍 👍
11
ilcapitanoamore

ilcapitanoamore

41 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

IL migliore amico che avrai mai. Ti fa la festa ogni volta che ti vede
11
reus31-

reus31-

63 anni, Milano (Italy)

Condivido che il loro affetto compone e conforta le nostre vite e giornate in modo totalmente ricco di sensazioni uniche come solo loro possono a dare cui non è concessa la parola ma è sufficiente il loro sguardo il loro buttarsi addosso appena arrivi. .ecc ecc. x farti stare sereno. ..unici e pieni di amore x chi li tratta in modo consono .
61
Luck-87

Luck-87

32 anni, Sassari (Italy)

Sono sempre vissuto con animali, ti riempiono la giornata e il loro affetto non ha eguali, però secondo me è sbagliato prenderne uno solo per riempire un vuoto, i cani o i gatti si prendono perché si ha la voglia di prendersi cura di loro e di avere il loro affetto e ci si può far carico di responsabilità
51
Cercote1972

Cercote1972

47 anni, Milano (Italy)

Perché sono sfortunati i cani che vivranno in gabbia per un periodo limitato del loro tempo e non gli uccelli 🐦 che addirittura dentro le gabbie ci nascono e non avranno mai la libertà? Solo perché un cane sembra più interattivo di un pappagallo? Che ipocriti!!
06
Faber60

Faber60

59 anni, Padova (Italy)

I cani sono meravigliosi. Mi colpisce particolarmente il loro rapporto con i bambini.
13
dimipunk

dimipunk

45 anni, Trieste (Italy)

Concordo. Gli animali sono altamente terapeutici però, bisogna essere consci che, non sono giocattoli antistress bensì, entità viventi con le loro necessità ed esigenze.
16
any1979

any1979

40 anni, Foggia (Italy)

Siiiiiiiiiiiiiiii
Piccoli angeli....
❤❤
32
happychildren

happychildren

48 anni, Piacenza (Italy)

Un tenero e fedele amico! Andare a fare anche solo volontariato al canile non solo fa stare meglio te ma anche a quei cani che sono piu' sfortunati di altri!
51