Se l'eternità esiste, la sua spiegazione risiede nel vero amore

Spiegare il concetto di eternità è una questione mai complessa, ma diventa meno arduo se si tenta di fare un paragone con il sentimento d'amore. Quello vero

Dare una definizione di eternità non è affatto semplice.

La si può intendere come un qualcosa di indefinito e intangibile, dalla durata smisurata ed estesa nell'infinità del tempo. Ma esiste realmente, l'eternità? Se sì, come dare una spiegazione alla sua esistenza?

L'eternità può essere intesa come l'unità di misura dell'amore vero. Il sentimento amoroso, infatti, per via della sua forza e della sua intensità incommensurabile può essere misurato unicamente in un lasso di tempo immenso, incalcolabile, indefinibile.

Per dare un'idea di come tutto ciò possa essere reale, è sufficiente rivolgere alcune domande a una qualsiasi coppia di innamorati. Una coppia di amanti sa bene come il tempo, all'interno del sentimento che l'uno prova nei confronti dell'altro, non valga più.

Dunque, è proprio questa la definizione di eternità: la possibilità di vivere gli eventi (in questo caso il rapporto amoroso) senza curarsi del tempo che scorre, e lasciando che gli attimi corrano rapidamente lasciandosi il passato definitivamente alle spalle.

Cosa ne pensi?

12 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
ilcapitanoamore

ilcapitanoamore

41 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

Ti tengo sempre nel mio cuore.
00
Faber60

Faber60

59 anni, Padova (Italy)

E' suggestivo mettere assieme amore ed eternità. Talmente profondo da introdurci nel concetto stesso di Fede.
Tra Uomo e Donna: una speranza profonda, razionalmente impossibile da raggiungere. Si può al massimo viverla come astrazione, considerato che l'eternità è un concetto non misurabile dall'essere umano. Considerato tutto, chi riesce a far propria intimamente questa astrazione, possiede un dono enorme, unico.
13
happychildren

happychildren

48 anni, Piacenza (Italy)

Secondo me nella vita puoi avere tante storie ma solo uno e' l'Amore vero che lo trovi anche nell'eternita'!
22
dimipunk

dimipunk

45 anni, Trieste (Italy)

L'eternità, non essendo quantuficabile, è un'astrazione, pertanto, non può essere usata come unità di misura di nulla. Quindi, è del tutto tirato per i capelli, inserirla nel discorso di un'altra astrazione, quale il concetto di amore.
14
any1979

any1979

40 anni, Foggia (Italy)

X me no.....
Nn esiste.....
Nessuna cosa è eterna....
Siamo soggetti a mutevolezze....
Cambiamenti......adattamento e fluidità....
In tutti gli aspetti di vita....
52
carlodavoli

carlodavoli

60 anni, Reggio Emilia (Italy)

Articolo interessante. Il vero amore e' eterno , non finisce mai. Anche ognuno di noi e' eterno, una parte di noi non morira' mai...Provate ad andare indietro con la vostra memoria...non troverete mai un vostro inizio, ma potremo andare indietro nei nostri ricordi senza alcun limite...Lo stesso per il nostro futuro, se proviamo ad immaginarlo non troviamo nessun limite di tempo, ma solo l'eternita'. Torneremo energia libera di spaziare e di manifestarsi nell'universo, come il nostro amore... 😊 ❤
24
Davide1175

Davide1175

43 anni, Lecco (Italy)

Bellissime parole magari potessi vivere una vera storia d amore
12
STARRIDER

STARRIDER

54 anni, Milano (Italy)

Sono perfettamente d'accordo con questo intelligente articolo.
Solo chi non ha mai amato davvero può non avvertire e sentire l'ineludibile ESIGENZA DI ETERNITÀ CHE SI AVVERTE E SI VIVE IN OGNI RAPPORTO D'AMORE VERO! Non ho alcun timore nell'affermare anche, che è altresì EVIDENTE CHE CHIUNQUE CONFONDA IL VERO AMORE CON IL SESSO FINE A SE STESSO, NON POSSA IN ALCUN MODO PERCEPIRE LA MAGNIFICENZA DEL VERO AMORE e dell'inevitabile PERCEZIONE DI ETERNITÀ CHE ESSO SEMPRE COMPORTA!!! L'AMORE, PER DEFINIZIONE E DA SEMPRE ESIGE, PRETENDE E LASCIA INTRAVVEDERE L'ETERNITÀ.
Angelo
03

Davide116

Il vero amore e solo uno "Dio".
34