Insoddisfazione nella vita di coppia: come combatterla?

Sempre più coppie sono coinvolte in una relazione disfunzionale. Ecco quindi come fare per porre rimedio a tale condizione e migliorare la propria situazione

La felicità nella vita di coppia non deve essere un optional.

Purtroppo però, le cose non vanno sempre per il verso giusto. Sono molti coloro che si trovano a vivere una relazione ormai divenuta insoddisfacente dal punto di vista emotivo.

Tuttavia, è possibile risolvere la situazione attraverso semplici passaggi:

- Un primo metodo per combattere l'insoddisfazione nella vita di coppia può essere quella di far crescere la propria autostima. Più si ama la propria personalità, più sarà semplice relazionarsi con l'altra persona in modo positivo.

- Un altro metodo può essere quello di modificare il proprio metro di giudizi nei confronti dell'altra persona. Valutare con maggiore criterio può essere molto utile.

- Infine, è di estrema importanza anche aprirsi al partner con un dialogo sincero ed esauriente. Magari durante la conversazione, è possibile toccare argomenti delicati ma importanti per una coppia come l'intesa sessuale raggiunta nel tempo.

Come combatti la tua insoddisfazione di coppia e non?

21 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
Dez64

Dez64

55 anni, Pisa (Italy)

Bello farlo anche in 3
00

The_Only_One

Insoddisfazioni nella coppia? Tranquilli ci sono le chat a sistemare tutto...
Infatti è il metodo più veloce e sicuro dove cornificare il proprio compagno/a con una mezza sega di uomo o con una donna maxi esperta in ornitologia.
A parte questo, se non c'è dialogo e amore in una coppia ci si molla per il proprio bene, bisogna aver le palle di decidere e troncare al più presto e poi da persona LIBERA fai quello che vuoi, anche la z....a in chat...
01
Dairlewanger

Dairlewanger

43 anni, Piacenza (Italy)

ognuno per i fatti propri

🔥 boia chi molla
00
gb67

gb67

52 anni, Trieste (Italy)

la soluzione potrebbe essere semplice e complicata allo stesso tempo, basterebbe iniziare ad usare il noi al posto dell'io.
se ci fossi riuscito non sarei iscritto
10
ilcapitanoamore

ilcapitanoamore

41 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

Sorridere sempre, la migliore arma
11
carlodavoli

carlodavoli

60 anni, Reggio Emilia (Italy)

Come ho gia' detto altre volte, si deve fare un percorso di crescita personale. E di conseguenza si deve fare un percorso comune di crescita di coppia. Se la coppia non evolve arriva ad un punto morto. Questo e' un amore vanitoso, superficiale, materiale, vuoto... Al contrario, in ''Amoris Laetitia'' di Papa Francesco, si fa un bellissimo percorso sull'educazione dei figli e sull'amore nel matrimonio o nella coppia che deve sposarsi. Il percorso e' centrato sull'esercizio della pazienza, sull'atteggiamento di benevolenza, sull'ascolto dell'altro, sulla condivisione, sull'amabilita' , sullo scusarsi reciprocamente, sulla fiducia, sulla speranza, sulla carita' che tutto sopporta ...Invito ogni persona di buona volonta' a leggere questo prezioso documento sulla vita di coppia e su come coltivare il proprio amore del prossimo. Inoltre l'amore non si trova ma si costruisce giorno dopo giorno con la nostra volonta', impegno e devozione. I nostri avi , quando all'interno della vita di coppia si presentava un problema, si davano da fare per ripararlo insieme, per sistemare le cose, non avrebbero mai pensato di abbandonare l'altro ad un suo destino. Il destino era diventato comune. Il Maestro Zen Thich Nhat Hanh sostiene che Amare e' la nostra capacita' di rendere felice l'altro unita alla nostra capacita' di togliergli la sua sofferenza. 😊 ❤
01
happychildren

happychildren

48 anni, Piacenza (Italy)

quando si arriva a questo punto vuol dire che 1 dei 2 non e' contento della relazione, c'e qualcosa che non va, si e' quasi arrivati al capolinea
51
any1979

any1979

40 anni, Foggia (Italy)

Ci si lascia...dato che l insoddisfazione e la relativa insofferenza sono sintomatici di una povertà emotiva della coppia.
Donc......voilà
32
Faber60

Faber60

59 anni, Padova (Italy)

a leggere questo articolo, sarebbero tutte zone grigie involontarie a innescare insoddisfazione nella coppia.
Come non esistesse la falsità, l'egocentrismo, l'adulterio, l'ignoranza, la cattiva fede, ecc, ecc.
Non tutti vogliono costruire, molti amano la distruzione.
A chi coltiva questi sentimenti distruttivi dentro di sé, specialmente in presenza di figli, mi permetto un sonoro "Fottevi !!! !
21
Cercote1972

Cercote1972

47 anni, Milano (Italy)

Una delle poche volte in cui sono d'accordo con quello che scrivono. Il dialogo è importante ma poi non c'è sordo peggiore di chi non vuole ascoltare
12