Poliamore, relazione seria o superficiale?

Perversione, rifiuto di una relazione sentimentale seria e o un semplice modo di vivere i rapporti di coppa e i nuovi incontri? Svelata la verità sul poliamore

Il termine viene generalmente usato per indicare i soggetti che contemporaneamente hanno più rapporti sentimentali, preferendo non legarsi ad un solo partner.

Sono sempre più le persone che rifiutano la monogamia, vista come una condizione innaturale per l'uomo tradizionale, tendenzialmente propenso alla poligamia

Nell'immaginario comune, poliamore, scambismo e relazione aperta sono considerati sinonimi; ma in realtà l'unico comune denominatore è rappresentato dalla non monogamia della relazione.

Anche se in modi differenti, infatti, mentre scambismo e relazione aperta implicano un approccio plurimo a livello sessuale, ma non a quello affettivo; il poliamore fa, per così dire, un passo in più.

Una relazione poliamorosa permette al soggetto di vivere un rapporto sentimental-amoroso con più di un partner, consapevole di non essere l'unico e di dover dividere la persona amata con altri. La consapevolezza rende il rapporto talmente limpido e stabile da non indurre chi ne resta coinvolto a ricercare scuse o bugie.

Nonostante siano ancora molti gli scettici che si chiedono se possa davvero funzionare una relazione poliamorosa e se al suo interno possano esistere delle regole, sono in aumento anche le persone che decidono di provare e di ininziare un rapporto sentimentale plurimo.

I nuovi poliamanti sanno bene che un rapporto di questo tipo si basa su pilastri solidi, come la sincerità, condivisione e comprensione e come il consenso di tutte le parti coinvolte rappresenti il presupposto che sancisce un vero e proprio patto sentimentale, senza trascurare tutti gli altri interessanti incontri fatti.

A questo punto: unico o plurimo? L'importante è che sia amore! 

 

 

15 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
BaroneRoscio

BaroneRoscio

47 anni, Arezzo (Italy)

Non sò...potrebbe esistere e magari giovare pure, in questa società malata piena di individui poveri e soli. Ma bisognerebbe creare un gruppo familiare e non come proponete voi...perché altrimenti ha ragione Dimipunk....è solo un "troiaio".
12

Angelo2409

Questo non è amore! Poliamore? È già assai difficile vivere un solo amore ma intendo un amore reale e vero, figuriamoci più amore contemporaneamente...ma dove sta andando a finire il mondo! 😕
21
giselle4

giselle4

53 anni, Brescia (Italy)

Ma ql amore! È sesso libero Chi c'è, c'è. Contenti loro!
31
rude01

rude01

40 anni, Bergamo (Italy)

Perché no? La cosa più difficile è essere leali e sinceri verso se stessi e verso gli altri. Si può amare più di una persona contemporaneamente. Il concetto di scambi di liquid o volare di fiore in fiore non c'entra nulla col poliamore
21
dymski45

dymski45

41 anni, Siracusa (Italy)

Mai con Africa
05
Dairlewanger

Dairlewanger

44 anni, Piacenza (Italy)

poliamore? ma anche no
02
ilcapitanoamore

ilcapitanoamore

42 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

Mica siamo delle api........
01
any1979

any1979

41 anni, Foggia (Italy)

Forse potrebbe esistere.....
Ma inteso come sentimento
Interesse,complicità,affinità
O avere una simpatia per più di una persona..
Ma nn una sessualità promiscua
O Una fisicità facile e confusa.
Pe mmmjia chisto ea!
22
zagubena

zagubena

50 anni, Roma (Italy)

Il poliamore non è per le menti circoscritte, quindi se nn vi tocca è inutile sforzare il limite del cranio.😎😎😂😂😂
65
Alfred0106

Alfred0106

55 anni, Ancona (Italy)

O tempora, o mores... bisogna essere in tre per dire la verità? Per essere onesti? Per sentirsi liberi di essere se stessi? C'è l'arbitro! Preludio all'introduzione del VAR in casa...
02
dimipunk

dimipunk

45 anni, Trieste (Italy)

Per l'ennesima volta, questo argomento.... Vogliono convincerci a tutti i costi che, i loro asini volano, e, il mago di Oz, esiste....

Di nuovo, non esiste e non può esistere alcun poliamore ; l'amore, per sua stessa natura, è raro ed esclusivo, sennò, nemmeno esisterebbe come tale.

Ancora una volta, il poliammmmore, è solo la patetica scusa di chi vuole solo farsi i caxxi propri, evitando le conseguenze.

Repetita iuvant, se, avesse una possibilità di esistere, sarebbe stato adottato come regola dalle civiltà umane, nel corso di almeno 6 millenni di storia scritta.
Invece, guarda caso, è sempre stato relegato ai margini sociali, come mera eccezione, praticamente da tutte o quasi le forme organizzatie di civiltà.

Cari apprendisti stregoni del Mondo Nuovo, prima o poi, dovrete imparare che, la realtà oggettiva, rifiuta i vostri unicorni.....
36

Volerevoli

Lo scambio di liquidi (saliva compresa) lascia tracce in entrambi i partner, vere e proprie memorie nelle cellule, per un periodo che pare sia almeno di sei mesi. Mescolare queste memorie con persone del tutto sconosciute introduce in noi di tutto, senza possibilità di conoscenza. Poliamore? Sì, se non troviamo la persona giusta, ma in tempi diversi e possibilmente con intervalli lunghi.
21
happychildren

happychildren

49 anni, Piacenza (Italy)

Io non lo accetto! Non riuscirei ad andare di pisello in pisello e il mio compagno di fiore in fiore
42