Emergenza sanitaria: amore a distanza per coppia italiana

Quanto incide la lontananza tra i partner durante un'emergenza sanitaria? La risposta arriva da una coppia di Bergamo, messa alla prova dal Coronavirus

L'emergenza sanitaria ha messo in ginocchio il mondo intero e anche l'Italia è ormai interamente una "zona rossa".

Anche qui, infatti, il tempo sembra essersi arrestato, dopo che sono state imposte misure rigide e imposte limitazioni per gli spostamenti, rimandando ogni cosa a momenti migliori.

Ma esistono situazioni in cui il divieto di spostarsi (per la salute propria e di tutti gli altri individui) è diventato un problema: stiamo parlando delle relazioni a distanza.

A dimostrare che il grande amore può resistere anche di fronte ad un'emergenza sanitaria come quella che sta interessando tutti i paesi del mondo è stata coppia di Bergamo, che vive ora separata fisiccamente, ma non sentimentalmente.

Ubicati in due zone italiane geograficalmente lontane, infatti, i due fidanzati hanno messo alla prova la loro relazione sentimentale.

Lui residente ad Albino, nel bergamasco, lei invece a Cagliari, hanno deciso di rimandare a data da destinarsi il loro consueto incontro mensile per cause di forza maggiore, coscienti entrambi che momento difficile non farà altro che avvicinarli.

Inizialmente, il ragazzo non ha accettato la situazione, ma la fidanzata è riuscita a distendere i nervi del partner e a fagli comprendere quanto lo amasse.

In questi giorni doveva avvenire il tanto atteso incontro mensile, ma lei ha preferito che lui restasse a casa: "per precauzione gli ho detto che forse era meglio rimandare, ma lui si è offeso, ma io lo amo e sono sicuro capirà" ha dichiarato la ragazza di Cagliari.

Una scelta saggia per un periodo difficile, condizionata da un momento delicato che sta colpendo ormai tutto il territorio italiano.

Bisogna comprendere, infatti, che sebbene sia difficile non vedere il proprio partner per lungo tempo, la scelta della ragazza è stata sicuramente saggia.

Si sa che poi l'amore, quello vero, riuscirà a resistere anche alle emergenze e ai divieti di spostamento.

8 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
lagodistelle

lagodistelle

58 anni, Pescara (Italy)

Gli amori a distanza sono fatti per tutti coloro che vogliono prendere le distanze, quindi perché prendersela per un rinvio? Io non credo in questo tipo di sentimenti, sono troppo inconsistenti se poi non si cerca di stare definitivamente insieme.
10
Hiba24

Hiba24

28 anni, Massa-Carrara (Italy)

Hahahah
00
mazzinga1260

mazzinga1260

59 anni, Roma (Italy)

Se si ama davvero non esiste distanza o problema lo stare lontani a volte rafforza il sentimento che vuole dire anche a rinunciare alla vicinanza fisica al sesso alla convivenza
00
LogicoAmbizioso

LogicoAmbizioso

29 anni, Genova (Italy)

Cerco un'amica con cui guardare film su Netflix a distanza e ricostituire le fondamenta della società umana una volta che sia passata la crisi
10
ilcapitanoamore

ilcapitanoamore

41 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

Troppa distanza
Evidentemente era la serata buona per procreare 😀
01
dimipunk

dimipunk

45 anni, Trieste (Italy)

Che l'ammmore a distanza, sia un'illusione destinata a dissiparsi in breve periodo, è cosa nota; esiste un problemino chiamato DISTANZA e, Disgraziatamente, treni ed aerei devono muoversi sullo spazio fisico.
Non possiamo salire su una pedana e, dire al tipo che smanetta sulla consolle :"signor Scott :energia!"

Fin qui, tutto male.

Quando, poi, subentrano avvenimenti, quali un'emergenza sanitaria, l'illusione diventa un' inc××ata con i fiocchi.
Caro bergamasco, mi sa che, rimarrai a becco asciutto per un pezzo ; che, poi, con una sarda..... Vabbè, lasciamo perdere.
10
happychildren

happychildren

48 anni, Piacenza (Italy)

Quanti amori a distanza anche quando non c'è questa grave situazione. Il sentimento deve essere forte e sulla stessa lunghezza d'onda altrimenti dopo un un po' si esaurisce 😢
21