Primavera: come affrontarla in modo alternativo

Quando la voglia di rinnovamento primaverile tarda ad arrivare bisogna riscoprirla, affrontando la Primavera in modo alternativo. Ecco qualche consiglio

Da qualche giorno è iniziata la stagione più bella e fantasiosa dell'anno, la primavera, che suscita di solito stimola il bisogno di rinnovamento e la voglia di vivere.

Ma quando la bella stagione sembra ritardare, come si può reagire in modo adeguato e senza bruschi mutamenti?

Ritrovare gli stimoli giusti per risvegliare se stessi e il rapporto con gli altri è facile, anche quando i presupposti mostrano il contrario. Partendo da se stessa, infatti, ogni persona può scegliere se lasciarsi travolgere dagli eventi negativi o rimboccarsi le maniche e aprire la propria mente alla Primavera.

Per affrontare la nuova stagione in modo alternativo occorre soppiantare pian piano le vecchie abitudini legate alla stagione fredda, sostituendole con rituali benefici, come una maggiore cura della pelle mediante prodotti esfolianti e nutrienti o del tempo da dedicare a se stessi. Non importa il luogo o la durata, quanto piuttosto l'attenzione che si pone nell'esecuzione del rituale.

Se gli eventi non permettono di uscire o di frequentare luoghi pubblici, bisogna cogliere l'occasione per riordinare gli armadi e per progettare un nuovo outfit da creare al momento giusto. Un radicale cambio di stagione metterà tutti di buon'umore e darà nuova luce anche alla casa.

L'eliminazione di tante cose di cui non si ha bisogno, avrà un effetto benefico non solo per il corpo, stimolato dal movimento e dal riordino, ma soprattutto per la mente che sarà sgombra dei pensieri negativi. E per gli amanti del pollice verde, c'è sempre la possibilità di andare in gardino e riempire la casa di fiori colorati e profumati: sarà l'occasione per donarli a chi si ama.

Stimolare la mente sarà facile inoltre se si progetteranno le prossime vacanze, pensando non tanto al budget da investire nell'impresa, ma puntando soprattutto alla meta: girovagare con i pensieri è facile e distensivo e offrirà l'occasione per distogliere l'attenzione dal presente.

L'alternativa è pronta, occorre soltanto azionarla per far sì che la Primavera non passi inosservata e che la bella stagione venga vissuta nonostante tutto.

 

14 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
Gigy6

Gigy6

63 anni, Palermo (Italy)

Certo che più alternativa di una quarantena...e chi se lo sarebbe immaginato?? E allora che fare?? Fare passare il tempo o costringerlo ai propri ritmi da provare e sperimentare cadenzando le ore ai nuovi bisogni tra un completo relax e un'affannosa esigenza di riempirli quegli spazi
ri-trovati, soffocati tra il timore di un incerto domani e la speranza che tutto cambi, come le promesse della primavera che apre alla sonnecchiosa natura, nuove prospettive di risvegli e rinascite....
11

TheDreamer1968

Primavera è il passaggio da un periodo grigio ad uno più colorato, con i suoi profumi ed i suoi tramonti e ci si proietta mentalmente verso giorni più lieti; non per tutti è così ne sarà dopo poichè occorre sempre dedicare un minuto del nostro tempo per chi non vedrà più tutto questo...penso alle migliaia di uomini e donne morti in questo periodo e ai medici che hanno dedicato la loro vita per salvare la nostra...non è mero buonismo o bieca pietà...è solo prestare un minuto solo a chi soffre...penso di poter affermare che passato questo tristissimo momento per tutti noi, non solo la primavera, ma la vita intera non sarà più come prima e forse da questo terribile avvenimento ne usciremo tutti un pò cambiati...in meglio spero! Auguri a tutti e cerchiamo di resistere...#iorestoacasa.
10
mipiacecosa

mipiacecosa

49 anni, Trieste (Italy)

Aprile dolce dormire..in attesa che passi l emergenza mi rilasso e dormo come i gatti
20
any1979

any1979

41 anni, Foggia (Italy)

Primavera non bussa lei entra sicura.......
"Senti che fuori piove
Senti che bel rumore"
❤⭐🌙
10
lagodistelle

lagodistelle

58 anni, Pescara (Italy)

Vivere, non solo pensando a come stavamo bene con l'abito che preferiamo, ma pure dedicandoci alle cose che ci piacciono,quelle che sono a portata di mano e abbiamo trascurato. Guardarsi allo specchio, prepararsi qualcosa di buono con lentezza, leggere, ascoltare musica, scrivere una lettera al nostro sé che abbiamo ritrovato e riportato alla luce
00
ilcapitanoamore

ilcapitanoamore

41 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

Che sia una stagione piena di sole...... fuori e dentro il cuore
12
zagubena

zagubena

50 anni, Roma (Italy)

Il mio pensiero va a tutte quelle persone giovani e meno giovani che, non sono sopravvissute, a prescindere della primavera. La natura e, la sorte sanno come far ridimensionare il nostro insignificante ego e, farci riflettere sulle priorità nella vita. "Si vive una volta sola. Ma se lo fai bene, una volta è abbastanza."
(Mae West)
42
timidocurioso

timidocurioso

40 anni, Potenza (Italy)

..sono troppo pigro..
..mi vesto a..
.. cipolla..
01

Manu0272

Certo il periodo non è dei migliori, ma dopo aver ripulito casa 10 volte ci si può anche fermare un'attimo, provare a coltivare le amicizie, si possono scoprire cose molto belle dentro le persone... Magari farle diventare anche concrete e non sempre solo parole parole parole
10
happychildren

happychildren

49 anni, Piacenza (Italy)

In questo momento c'è poco da pianificare. Certo l'aria di primavera aiuta e rinnovarsi. Per le donne a casa creme fai da te con miele o yogurt. Chi non ha un giardino anche un balcone fiorito va bene. Buona domenica delle palme e che Gesù ci protegga da lassù 🌈
61
dimipunk

dimipunk

45 anni, Trieste (Italy)

Se non percorresse già da un bel po', l'eterna primavera dei verdi pascoli del cielo, San Germano da Verona, avrebbe a fior di labbra il commento giusto......

Buona domenica delle palme..... Occhio alle noci di cocco!!
23