Aspetto fisico: le nuove abitudini da quarantena

Quando il parrucchiere e l'estetista non ci sono: come cambiano le abitudini di bellezza durante la quarantena? Curare l'aspetto fisico è importante anche in casa

La chiusura delle estetiste e dei parrucchieri durante il periodo dell'emergenza sanitaria da Covid-19 ha cambiato le abitudini di chi, da sempre, era abituato a prendersi cura del proprio aspetto esteriore, affidandosi ai professionisti di fiducia.

Essere in quarantena, però, non implica trascurarsi e lasciarsi andare, soprattutto per tutti coloro che non riescono a trascurare il proprio corpo e il proprio benessere fisico.

Se la crisi da lock down ha colpito il settore estetico, ha invogliato sempre più persone a seguire consigli e video tutorial per rimettere in sesto il proprio aspetto esteriore e riaquistare uno stile simile a quello che seguivano prima.

La quarantena ha generato nuove abitudini di bellezza, assunte da uomini, da donne, da coppie o da intere famiglie che si sono lasciati coinvolgere in vere e proprie attività estetiche e momenti da dedicare alla cura del proprio aspetto fisico.

E subito è scattato il via libera a maschere idratanti a base di yogurt, scrub naturale con il caffè e molto altro ancora. Le foto di nuovi tagli di capelli diventano subito virali sui social, dove sono postate accanto a video tutorial amatoriali di rimedi casalinghi per la cura della pelle.

E se prima prendersi cura di se stessi era sinonimo di voglia di solitario relax, ora le nuove tendenze estetiche adottate in casa sono diventate delle vere e proprie attività da svolgere con chi si ama o un rimedio da terapia di coppia; quasi un hobby nato dall'esigenza di rinnovare il proprio aspetto in tempi di lock down.

Non mancano i rischi però e bisogna fare attenzione all'utilizzo di prodotti troppo aggressivi o poco adatti alle singole tipologie di pelle. Un occhio di riguardo sarà necessario per chi si depila autonomamente: è meglio seguire sempre con cura le regole per una buona depilazione, evitando bruschi strappi o tagli indesiderati, che potrebbero infiammare e rovinare la pelle.

E allora non resta che adeguarsi alle nuove tendenze di bellezza, che se no diventeranno un nuovo stile, saranno un'ulteriore opportunità per sorridere tutti insieme in casa.

75 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
ilcapitanoamore

ilcapitanoamore

41 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

Sarà meglio pensare a come riprenderci da questa batosta, abbiamo la prova costume per risollevarci, sarà meglio pensare al lavoro e ai soldi che non ci sono
00
Cuoreditenebra71

Cuoreditenebra71

49 anni, Treviso (Italy)

Viviamo in un mondo dove il culto della bellezza, e l'apparire
a tutti i costi sono diventati una religione, riempiendo i vuoti
cosmici delle esistenze con una miriade di immagini che sembrano
quasi voler sostituire le antiche icone.
Nei social è un tripudio di fotografie di uomini che ostentano
i loro bicipiti e tricipiti con la Mercedes fiammante a fianco,
stoltamente convinti che le donne siano interessate ai loro muscoli, e di donne che esibiscono il nuovo tatuaggio sul culo,
stoltamente convinte che agli uomini interessi qualcosa dei loro tatuaggi.
E non credo che la pandemia sia servita da lezione per molti/e
28
ulisse_27

ulisse_27

37 anni, Vicenza (Italy)

Anche oggi abbiamo scoperto l'acqua calda..... per i calvi non è cambiato nulla...... forse qualcuno ha scoperto chi era sua moglie veramente aahhahaha
11

indolenza

I rimedi casalinghi fan quasi sempre più danni che altro...
A 15, al mare, mi scottai al sole vistosamente.
Le mie amiche mi consigliarono di mettere sulle scottature fette di pomodoro.
Al pronto soccorso, poi, mi spiegarono che il pomodoro, in quanto acido, non aveva fatto che peggiorare la mia situazione... 😟
30
timidocurioso

timidocurioso

40 anni, Potenza (Italy)

.. depilazione fai da te..
..col decespugliatore..
..e maschere al zolfo ramato al cinque percento..
..
21
dimipunk

dimipunk

45 anni, Trieste (Italy)

Per il ciclo :"I problemi : quelli terribili".

C'è giusto qualche milione di persone che, ha puramente e semplicemente visto dissolversi ogni sua fonte di reddito a fronte di spese rimaste immutate, mutui da pagare, debiti e prestiti e qui, ci tocca leggere di estetica, di creme di bellezza allo yogurt e di altre simili facezie.

Evidentemente, molta gente, non ha proprio altri problemi che la propria carcassa da rimirare allo specchio.
64
any1979

any1979

41 anni, Foggia (Italy)

Ci si sente e vede belle anche senza l hair stylist....
Per nn parlare dell estetista nella maggior parte solo un vezzo inutile
Il fatto vero invece é che qualche chiletto lo si é acquistato.....giocoforza!
E quindi giù botte coi manganelli
Attività fisica costante
Strapazzi di scale
Sali e scendi
Servizi casalinghi
E anche qualche ballo improvvisato
Ecceteraaaa
13
happychildren

happychildren

49 anni, Piacenza (Italy)

Noi italiani abbiamo molta fantasia in tutto. Via libera ai rimedi casalinghi, e perché no un massaggio fatto vicendevolmente
34