Coronavirus: quali sono i sussidi per i single e per le famiglie?

Reddito d'emergenza in arrivo: in tempi di pandemia da Coronavus nessuno viene lasciato solo. Ecco cosa prevede la legge per i single e per le famiglie

Il decreto di aprile prevede diverse novità ed oltre al rinnovo dei sussidi già stabiliti a mazo per i lavoratori autonomi, arriva ora anche il cosiddetto "reddito d'emergenza".

Tra i vari sostegni previsti e stabiliti dal Governo, sembra che questa nuova opzione abbia pensato non solo alle famiglie, ma anche a coloro che vivono da soli.

Dopo l'aumento e il rinnovo automatico del "bonus autonomi", anche coloro che non condividono la convivenza con un partner e che conducono una vita da single  viene ora tutelato in qualche modo dalla legge tramite appositi sussidi.

A farlo sapere è stato il sottosegretario all'Economia, Pier Paolo Baretta, che ha spiegato le novità parlando di queste inedite misure. Si tratterebbe di un reddito di emergenza così ripartito: 400 euro per i single e un massimo di 800 euro per le famiglie.

Questa volta però l'assegno sarà distribuito in maniera più equa, quindi tenendo in considerazione la soglia del reddito e altri singoli fattori.

Dopo gli abusi della prima fase infatti il Governo sta lavorando insieme all'Inps per cercare di arginare il fenomeno e inviare aiuti a chi realmente ne necessita perché colpito dalla crisi causata dal Coronavirus.

In attesa di un riscontro dall'autorità competente, non resta che sperare che anrà tutto bene!

35 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.

TheDreamer1968

Non siamo interessati ai sussidi...la gente vuole lavoro! I sussidi a chi ne ha davvero bisogno...e purtroppo ne esistono e dopo questo disastro ne esisteranno altri!
41
ulisse_27

ulisse_27

37 anni, Vicenza (Italy)

In questo periodo tutti promettono soldi per il futuro, ma se uno vive nel presente deve temporaneamente ibernarsi.

La crionica è una tecnologia che si pone come obiettivo quello di estendere le aspettative di vita. In pratica, consiste nell’abbassamento della temperatura corporea di persone dichiarate legalmente morte, fino al raggiungimento della temperatura dell’azoto liquido. La tecnica va avviata entro mezz’ora dalla morte. A quel punto la decomposizione si ferma e la speranza è che, in futuro, sarà possibile riportare in vita tali persone ed eventualmente curarle con avanzate procedure scientifiche. Una persona mantenuta in tali condizioni è considerata un «paziente criopreservato» e non realmente «morta».

Poi arriverà un sms dallo Stato, e potremo quindi passare alla fase del disgelo, ed incassare i soldi.
10
dimipunk

dimipunk

45 anni, Trieste (Italy)

Bene. Voglio proprio vedere che fine faranno questi soldi, quando, a Bruxelles, inizieranno a strillare al debbbito, alla soglia dei 3%, al pareggio di bilancio e allo spreadddd.
23
Princy10

Princy10

35 anni, Napoli (Italy)

Devo dire che il governo pe la prima volta sta affrontando una Crisi mai vista anche se difficile Ricoprire...in italia ha gestito meglio degli altri..x non parlare del sud italia...Dimostrazione che bisogna Riscrivere L' Italia e cambiare Rotta politica...i poteri forti del Nord hanno fatto Brutta Figura...il Sud Ha vinto con Esperienza conoscendo gia " le Guerre e la Fame...chi parlava Di Dividere L' italia puo ' Anche Farlo Adesso ..Grazie al Reddito di cittadinanza verra'Aggiunto anche quello di Emergenza..hanno capito che si Riparte dai piu Bisognosi...cioe" I veri Consumatori... ✌
04
happychildren

happychildren

49 anni, Piacenza (Italy)

Gli aiuti vanno dati ponderando bene a chi! Perché molte persone dichiarano il falso quindi un reato e aggiungo delinquenti pur di ottenerlo! A discapito di persone oneste o di chi veramente ne ha bisogno. Oggi 🎂
84
timidocurioso

timidocurioso

40 anni, Potenza (Italy)

..
..credo sia giusto ..
..avere ammortizzatori sociali..
.. essi prevengono danni superiori..
..e sono riassorbiti subito..
..dal sistema..
.. preferirei non fossero ..
..stipendi a vita..
.. poiché poco educativo
..ma porti per un lavoro vero..
..
11
any1979

any1979

41 anni, Foggia (Italy)

Intanto pensiamo a rispettare la vera emergenza........
La pandemia che nn é finita.
E che potrebbe tornare tutto al punto di partenza......
Peggio di prima
Vanificando x colpa di stupidi ogni sacrificio e sforzo fatto fin'ora.
42
ilcapitanoamore

ilcapitanoamore

41 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

Speriamo che andrà tutto bene 😀.
Non va per niente bene, come sempre mancano i fatti.
Di parole ne abbiamo sentite anche troppe. Siete tutti uguali.
No app immuni e no vaccino.
49