Incontri: come evitare errori

Si pensa che trovare il vero amore sia questione di fortuna. In realtà la sorte non ha nulla a che vedere con gli incontri e ognuno è artefice del proprio destino

Molte persone non si rendono conto che inconsciamente tendono ad effettuare "errori di selezione" e si trovano incastrati in una relazione con un partner che prima o poi causerà loro delusioni. Ecco dove si sbaglia.

Tendenza comune è la scelta per tipologia, che limita le possibilità di incontrare la persona giusta e di fare delle esperienze che siano costruttive. Invece di scegliere sempre la stessa tipologia di persona, è opportuno allargare la selezione e concedere un'occasione anche a chi non possiede le caratteristiche ricercate.

Talvolta sembra quasi che molte persone non imparino mai dai propri errori e, finita una storia, si buttano a capofitto in un'altra relazione, senza considerare le conseguenze. In questo caso, sarebbe meglio riflettere prima di agire e darsi del tempo dedicandosi alle nuove e vecchie amicizie.

Per coloro che, invece, considerano i rapporti difficili come delle vere e proprie sfide da affrontare e da vincere occorre valutare se ne vale la pena oppure no: basterà ripensare alle relazioni passate per ricordare l'esperienza vissuta e cercare di non iniziare una storia che possa provacare nient'altro che una disfatta.

Allo stesso tempo però è importante che non si sottovalitano nemmeno le cose semplici, che in realtà sono quelle che rendono felici, ma che possono nascondere delle verità non piacevoli e dar vita a delle relazioni instabili.

Se la persona che si ha a fianco crea delle ferite non bisogna giustificare i suoi atteggiamenti, ma piuttosto comprendere che in realtà non è la persona giusta. 

Solo sbagliando si impara e dopo tanta attesa e tanti errori, arriverà per tutti il momento giusto.

45 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
ClaireAvis

ClaireAvis

38 anni, Lucca (Italy)

è giusto allargare il ventaglio a varie tipologie di esseri umani altrimenti c'è il rischio di rimanere invischiati in modelli tossici che non ci permettono di evolverci sentimentalmente
01
ulisse_27

ulisse_27

37 anni, Vicenza (Italy)

A volte la sicurezza del dolore presente insieme ad una persona sbagliata, è meglio della possibilità di cambiare, trovare un nuovo amore e uscire dalla propria zona di confort .... ( pura psicologia spicciola ) La paura blocca il coraggio di vivere la propria vita e fare delle scelte consapevoli.
20
ilcapitanoamore

ilcapitanoamore

42 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

Non posso che esserne felice e ringraziare questo sito.
03
Cuoreditenebra71

Cuoreditenebra71

49 anni, Treviso (Italy)

A forza di film hollywoodiani, dove tra mille traversie alla fine
arriva il lieto fine e l'amore trionfa sempre, qualcuno potrebbe anche crederci.
In realtà l'unica cosa che possiamo fare, è tentare nei limiti del
possibile di cambiare il corso degli eventi, ma servono audacia
e spavalderia, doti che non tutti abbiamo, e non è detto che possa
servire a qualcosa.
L'ognuno è artefice del proprio destino, lasciatelo agli appassionati
dei film di supereroi e alle casalinghe lettrici di romanzi rosa e cazzate varie
21
zagubena

zagubena

50 anni, Roma (Italy)

Nessuno è artefice del proprio destino, specialmente nelle relazioni amorose. Il termine scientifico è “coazione a ripetere”, dove ognuno sceglierà esattamente il modello che rappresenta le esperienze emotive durante il periodo di sviluppo cognitivo.
34
Foxbat51

Foxbat51

69 anni, Pordenone (Italy)

Quoto solo il titolo: "....e ognuno è artefice del proprio destino"
Redazione di Lovepedia, non avete altro da pubblicare???
Almeno leggetevi l'articolo che finisce: "...Solo sbagliando si impara e dopo tanta attesa e tanti errori, arriverà per tutti il momento giusto."
MEDITATE! (diritti autore a LSV-louis)
26

Funfo69

Sicuramente, fermarsi a riflettere e non buttarsi a capofitto in un altra situazione, riflettere non deprimersi.
Poi è anche vero che chiodo scaccia chiodo.
Il destino c'entra poco
31
timidocurioso

timidocurioso

40 anni, Potenza (Italy)

..il destino ..
..può essere cambiato..
..il fato..
.. no..
12
any1979

any1979

41 anni, Foggia (Italy)

Discernere e selettivitá
Appoggio tantissimo la frase siamo artefici del nostro destino...Verissimo
Stravero.
Peró un pó di fortuna pure ci vuole..poca...
Per il resto siamo noi gli unici veri padroni e responsabili di noi stessi.
04
dimipunk

dimipunk

45 anni, Trieste (Italy)

"Allargare la selezione"????
Ma quale selezione?
Sarebbe già grasso che cola, riuscire a conoscere UNA persona, altro che selezione....

Quanto alla frase "siamo artefici del nostro destino", velo pietoso e mongolino d'oro per la banalità e la stupidità dell' affermazione.
16
happychildren

happychildren

49 anni, Piacenza (Italy)

In effetti alcune relazioni sono fotocopie delle precedenti, difficile valutarle. Le persone sono quelle con pregi e difetti, non cambiano: se non ci va bene non è la persona giusta, a volte anche se a malincuore bisogna lasciar perdere
32
silvia2309

silvia2309

52 anni, Monza e Brianza (Italy)

Gia tanta tanta tanta tantissima attesa......30 anni di attesa sempre e solo quella
30