Dating on line: l'amore arriva dal web

Credere o non credere? Questo è ciò che blocca chi non crede ancora nell'affidabilità del dating on line. È giunto il momento di ricredersi e di lasciarsi andare

L'esigenza di relazionarsi, il bisogno di incontrare persone nuove e di condividere il tempo con chi si vuole sono solo alcuni dei motivi che spingono a riporre fiducia nel dating on line.

La fase di clausura forzata ha spinto molte più persone ad affidarsi ai numerosi diti di incontri sul web per cercare la propria anima gemella o soltanto per dialogare via internet con altre persone per far passare più velocamente il tempo in lockdown.

Se per molti il mondo del dating on line era già noto, per altri invece solo in seguito all'emergenza sanitaria gli incontri via web sono diventati una piacevole distrazione dal grigiore della vita in casa.

Attraverso i siti di incontri on line, uomini disperati spinti dal bisogno di trovare l'anima gemella o donne alla ricerca dell'uomo ideale, adatto alle proprie esigenze sono riusciti a soddisfare le loro aspettative ottenendo un primo appuntamento e a dare inizio ad una relazione a distanza 

Per loro e per molti altri utenti nel mondo il dating on line ha rappresentato e rappresenta ancora l'opportunità di relazionarsi con persone nuove e di confrontare il loro pensiero con quello degli altri utenti. Sebbene le divergenze non manchino infatti, è piacevole scambiarsi opinioni e conoscere il parere di chi dall'esterno e con occhio obiettivo può dare un consiglio.

Sono diverse le statistiche on line che hanno dimostrato come questo modo di approcciarsi nelle piattaforme su internet offre maggiori occasioni di fare incontri a tutte le fasce d'età e a tutti i generi.

Dai dati raccolti risulterebbe che sono sempre più frequenti gli incontri, anche al buio, in rete dove, scambiarsi appuntamenti diventa quasi una moda e si ha più possibilità che incontri inaspettati portino ad amori appassionati!

Credere o non credere allora? Meglio lasciarsi andare!

50 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
ilcapitanoamore

ilcapitanoamore

42 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

Non posso che ringraziare lv, ho conosciuto gente stupenda e anche lei
03
MarcoS801920

MarcoS801920

40 anni, Novara (Italy)

Sicuramente non su lovepedia..
Comunque uomini disperati lo dite a vostro padre..Che se stiamo a guardare ne è pieno il web di milfone che si lamentano degli uomini e non riescono a trovare il principe azzurro, ma che anzi, sono costrette a convivere con due o tre gatti.
27
ForeverD

ForeverD

33 anni, Torino (Italy)

Visto che non lo dice nessuno, lo dico io.
Leggendo questo articolo sono rimasto allibito.

Quello che io mi aspetto da un sito, da un'azienda o da una società, è la professionalità nel non esprimere giudizi personali in base a razza, sesso o religione, cosa che però è venuta a mancare in questo articolo.
E mi dispiace dirlo perchè reputavo LovePedia un sito serio, anche se di dimensioni "ridotte".

La persona che l'ha scritto, ha usato il termine "disperati" riferendosi volutamente ad un solo specifico sesso, non ad entrambi.
Non mi sembra corretto dare una sentenza di questo tipo e fare di "due pesi, due misure".

Io non so per quale motivo si sia scelto di utilizzarlo.
Se è stato fatto in maniera provocatoria o per motivi personali, ma la persone che si iscrivono a questo tipo di siti lo fanno per i motivi più dispArati (non disperati), e non credo che siamo tutti dei morti di f*** (se era questo che si voleva intendere).

Suggerirei pertanto allo staff di cambiare questa parola in quanto può essere mal interpreta come discriminazione, dispregiativo o offesa (e non mi sembra che questo sito abbia un utenza così elevata da potersi permettere di insultare o giudicare l'intera comunità maschile).
53
mazzinga1260

mazzinga1260

59 anni, Roma (Italy)

Questi siti di incontri dapprima virtuali ma potrebbero diventare reali sono inefficaci per la diffidenza quando rare volte inizi a chattare dopo qualche breve messaggio le donne spariscono si dissolvono poi dopo mesi rivanno a rivedere il tuo profilo roba da pazzi molte volte si iscrivono solo per trovare aiuti economici o qualcuno che le tiri fuori dai lor guai o forse cercano il principe azzurro povere illuse gia se lo sono preso quelle meno diffidenti e piu comunicative il mutismo on line non paga credetemi
44
Cuoreditenebra71

Cuoreditenebra71

49 anni, Treviso (Italy)

Le statistiche online che dicono che questi siti offrono maggiori occasioni di fare incontri sono una emerita cazzata, probabilmente
vengono fuori dalle stesse fonti che raccontano le balle dei telegiornali.
Come dimostrato dal matematico Bradford Tuckfield, nei siti
d'incontri la selezione è spietata e circa l'80% delle donne compete
per aggiudicarsi un 20% di uomini, quindi nella realtà ci saranno
pochi uomini che si spartiscono tra loro molte donne,
alcune donne che rimarranno fuori dalla selezione, e molti uomini
che dovranno affidarsi alle amorevoli cure di Federica (la mano amica).
Senza contare che dopo aver letto qualche centinaia di biografie
femminili, diventa evidente che molte donne vivono in un mondo
fiabesco e utopico, abitato da uomini ideali che altro non sono
che le proiezioni delle loro fantasie.
Conviene non lasciarsi prendere dalla disperazione, ma accettare
la realtà con disincanto e raziocinio, consapevoli di non poterci
fare niente.
47
umtol

umtol

49 anni, Isernia (Italy)

[ pronto polizia umtoliana? ]

* si signora dica pure *

[ per favore correte subito in via pecora, al numero 15 c'è un uomo che urla e getta roba dalla finestra ]

* stia tranquilla signora manderò immediatamente una pattuglia a controllare

🚓 ( hanno detto di recarci in via pecora numero 15, ma non è l'indirizzo della casa di campagna del presidente Umtol? )

# già e proprio quella, mah vediamo cosa sta succedendo ecco siamo arrivati e...….. #

^ haaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa haaaaaaaaaaaaa ^

# ehi è Umtol, si è barricato in casa e grida come un matto, dammi un megafono presto, presidente esca per favore #

^ noooooo andate via lasciatemi in pace ^

# avanti presidente non faccia così qualunque cosa sia successa vedrà che andrà tutto bene #

^ noooo non andrà bene un bel niente, le donne non mi vogliono perché dicono che son brutto e ce l'ho microscopico, son anni che non riesco ad avere una relazione, ma adesso basta ho deciso, farò quello che avrei dovuto fare tanto tempo fa ^

# no la prego presidente non lo faccia, per quanto stia soffrendo non è quella la soluzione, pensi a tutte le persone che le vogliono bene, lo faccia per loro desista dal suo intento #

^ sigh sigh sigh mi dispiace ma ma ma devo farlo non sopporto il pensiero di rimanere da solo ^

# presto sfondiamo la porta e blocchiamolo prima che sia troppo tardi, sbam fermoooooooo nooooooooo noooooooo, dannazione #

( lo hai fermato? )

# no sono arrivato troppo tardi, un secondo mi sarebbe bastato un secondo ancora e lo avrei fermato, domani sarà la prima notizia su tutti i mezzi di informazione #

( certo che era proprio un uomo disperato per fare una cosa del genere )

# già iscriversi a tutti i siti di appuntamento, lovepedia compreso pensando di trovare l'anima gemella nonostante la faccia che si ritrova è proprio da idioti #

( ehm a proposito adesso dov'è )

# beh ecco dopo aver sfondato la porta nel tentativo di fermarlo gli ho dato na bastonata in testa ed è svenuto purtroppo però aveva già premuto invio con l'iscrizione a tutti i siti, quando si sveglia avrà un gran bel mal di testa #
😎 😎 😎
213
Bradipo68

Bradipo68

52 anni, Pavia (Italy)

Trovare la persona giusta di cui innamorarsi ed essere ricambiati é come fare 6 al superenalotto per tre volte di seguito, il dating on line é solo una delle tante ricevitorie in cui si può giocare la schedina e nella quale passare il tempo sfogliando i due di picche collezionati
92
any1979

any1979

41 anni, Foggia (Italy)

Tutto dal dating on line
Meno che l amore!
Suvviaaaa
"L amore é Na cosa seria piccirè!"
13
dimipunk

dimipunk

45 anni, Trieste (Italy)

Decisamente l'articolo peggiore degli ultimi tempi, corredato pure con una marcata presa per il q.

Ma che caxxo vuole dire "lasciarsi andare", quando è diventata un'impresa pressoché disperata anche solo ricevere una risposta dalle iscritte? Figuriamoci ottenere un appuntamento.....
410
Mustaine2

Mustaine2

48 anni, Roma (Italy)

OK, siamo su un sito di incontri...posso fare battute sul dating on line?
Evidentemente no. Sebbene l'autoironia sia il mio pane quotidiano...
"L'amore arriva dal web"...speriamo che si sbrighi ad arrivare perché se il mio vicino si accorge che gli scrocco la connessione e mi taglia fuori... 😂
Buon pranzo e ricordate sempre "chi visse sperando, morì cag..." 😜
😘
45
timidocurioso

timidocurioso

40 anni, Potenza (Italy)

.. 😒..
..non mi fregate un altra volta..
..uscite da quel televisore..
..o vi tolgo l'audio..
12
KlocksterSuburbyte

KlocksterSuburbyte

30 anni, Milano (Italy)

Anche prima del blocco aveva già preso parecchio piede conoscersi su internet, oggi disperatamente si pensa solo al fatto che prima del blocco il nostro mondo idilliaco fosse come al tempo degli hippy, ma se facciamo un piccolo sforzo, sono sicuro che la memoria non ci ingannerà... Eravamo già diventati incapaci di relazionarci davvero se non nascosti dietro alle quinte, ora statistiche o meno al massimo possiamo rimetterci le mani nei capelli, nei dreadz o nella zucca pelata, questo è solo un altro piccolo passo di un lungo cammino, sta diventando pietoso parlare sempre del prima, come se il mondo prima fosse ricco, bello, meno inquinato, leale, solidale, libero, sano e antimasochista... Magari proporrei di finirla una buona volta di raccontarci le solite cazzate senza senso che Barbara D'urso &co. ci spingono quotidianamente nelle orecchie, ora è peggio sul discorso socialità, vige la paura e la diffidenza di tutti (x un nemico invisibile che teoricamente infetta meno dell'1% della popolazione), lo capisco anch'io, ma non è che fino a qualche mese fa ci abbracciavamo tutti come fratelli, soprattutto in tempi di crisi ci si guardava già con sospetto e si affidava il nostro contatto ai database sperando di trovare qualcosa di diverso, poi che x mesi non ci sia stata x molti altra scelta ok, anzi mi sembra addirittura scontato...
46
happychildren

happychildren

49 anni, Piacenza (Italy)

Chi va su un sito di incontri è per conoscere qualcuno, il primo approccio parte dal computer poi se ti piace dalla foto (sperando che poi dal vero sia così..) e per quel che scrive ha i canoni per incontrarsi, sperando che vada bene. ☝
73
Camilla0853

Camilla0853

67 anni, Forlì-Cesena (Italy)

Credo il dating on line un fenomeno dei nostri tempi,stanno venendo a mancare le situazioni di incontro come ad esempio erano le sale da ballo degli anni 60 tutto sta diventando virtuale e anche le nuove conoscenze
possono essere acquisite attraverso questo canale.
L'attenzione deve essere posta sulle aspettative che la persona pone nell'azione, come nella realtà prima di investire in una conoscenza si deve fare un buon "collaudo" e qui il ruolo più importante lo gioca l'equilibrio psichico della persona.
😋
95
tivogliotantobene

tivogliotantobene

58 anni, Udine (Italy)

No, gli incontri al buio non mi ispirano, a mio giudizio deve essere qualcosa che ispira entrambi dopo lunga conoscenza
04