Incontri online: meglio essere spontanei!

Spontaneità e disinvoltura sono il vero segreto per avere successo negli incontri online, per fare tante nuove amicizie e incontrare la propria anima gemella

Trovare un partner e fare interessanti amicizie è più semplice di quanto si possa pensare grazie ad Internet e ai siti di dating on line che offrono uno spazio di incontro e di confronto.

Senza dubbio, Internet ha reso la vita di chi ne fa uso più agevole e le stesse questioni di cuore sono diventate più smart, alla portata anche di chi trova ancora difficoltà ad approcciarsi agli altri.

Il vero segreto per avere successo nel dating on line è essere disinvolti e spontanei, così da trasmettere serenità e sicurezza alle nuove amicizie e trovare il giusto coraggio per presentarsi nel migliore dei modi nelle community online. Questo atteggiamento stimolerà a scegliere una foto che riveli esattamente quello che si è, sia nell'aspetto esteriore, sia nella personalità. Una foto, infatti, può dire tanto. Non bisogna usare foto scattate in luoghi bui, o foto a cui sono stati applicati effetti particolari che deformino la realtà. Essere se stessi paga sempre.

Essere spontanei indurrà anche a descrivere se stessi in modo veritiero e ad esprimere con sincerità i propri pensieri. Una presentazione più disinvolta e chiara sarà il biglietto da visita giusto per far conoscere agli altri i propri gusti: gli utenti si approcceranno sapendo già quali sono le aspettative e ciò eviterà situazioni imbarazzanti.

Un atteggiamento più naturale è sinonimo di genuinità e di sincerità e verrà letto dagli altri attraverso il linguaggio del corpo, un elemento chiave sia in videochat che in un incontro reale e un valido strumento di comunicazione non verbale. È importante saper leggere i gesti, lo sguardo e i movimenti di chi si ha di fronte. 

Lo stesso Oscar Wilde era convinto che: "è sempre lecito fare delle domande", soprattutto se si è disposti ad approfondire la conoscenza: che aspettate? Meglio essere disinvolti e spontanei!

41 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.

Cosmon

PROPOSTA PER RISOLVERE IL PROBLEMA DEI PROFILI FALSI
In merito allo spiacevole problema dei profili falsi che infestano Lovepedia ho inoltrato una proposta agli amministratori che pubblico di seguito in questo mio commento.
Mi rivolgo quindi a tutti gli utenti (maschili e femminili) interessati all'argomento e li invito ad esprimere un proprio parere commentando ulteriormente (magari avanzando una propria proposta alternativa) o votando semplicemente col pollice in su o in giù se d'accordo o meno o .
Grazie a tutti e mi raccomando partecipate e fate partecipare al sondaggio!

TESTO DELLA PROPOSTA INVIATA AGLI AMMINISTRATORI DI LOVEPEDIA
"Gentile amministratore di Lovepedia,
dalla frequentazione di Lovepedia ho dovuto purtroppo constatare che un numero molto elevato di profili femminili risultano falsi e aperti da persone che intendono solo truffare gli utenti chiedendo loro l'indirizzo mail per ulteriori contatti e tra questi vi sono un cospicuo numero di "verificati", prova che il metodo di verifica da Voi proposto tramite foto non è sufficiente a smascherare queste persone... Questi truffatori vengono attirati sia dalla gratuità del sito e che per il numero degli utenti maschili superiore di ben 3 volte quello degli utenti femminili.
Eppure, a mio avviso, basterebbe aggiungere in Lovepedia una funzione di videochiamata per pochi minuti, giusto il tempo di scambiarsi quei pochi dettagli (quale il nome, l'età, la professione e il luogo da cui si trasmette) per avere la ragionevole certezza che dietro quel nickname non si nasconda un falso o peggio un truffatore, ma una persona reale confacente al profilo! Suggerirei di inserire quindi in Lovepedia la possiibilità di una "videochiamata a tempo determinato" (solo come primo incontro e della durata limitata di un paio di minuti) quale forma di ulteriore verifica di veridicità del profilo e di selezione degli utenti, che in tal modo si farebbero essi stessi garanti verso gli altri, magari spuntando una casella "verificato dall'utente pinco pallino in videochiamata".
Un'altra possibilità sarebbe quella di farvi carico Voi stessi della verifica in videochiamata (magari utilizzando un canale skype) in modo sa superare in efficacia l'attuale metodo della foto oppure di associarlo a quest'ultimo come ulteriore metodo di verifica per gli utenti più seri ed esigenti in tal senso.
Se fatta la verifica in questo modo, il mostrare o meno la foto nel profilo, diventerebbe inifluente ai fini della serietà dell'utente, laddove, magari per semplici motivi di riservatezza e di privacy, essendo l'argomento "incontro sentimentale" alquanto delicato, l'utente non intenda mostrarsi a tutti, ma privatamente solo ai soggetti interessati all'amicizia.
Nella speranza che voi possiate accogliere il mio suggerimento Vi ringrazio per l'attenzione e Vi invio cordiali saluti.
Cosmon"
00

jr2020

la disinvoltura credo che dipenda più dalle aspettative che da uno stato d'animo, la spontaneità invece non si decide, fa parte di un carattere e di quanto si conosce se stessi e ci si accetta
00
Passionecomplicita

Passionecomplicita

38 anni, Salerno (Italy)

Essere se stessi sempre e non fingere per apparire...
00

GIANDUKE

Non credo che nell'articolo si parli di sincerità come alcuni hanno interpretato.
Spontaneità, disinvoltura vuole dire, più che altro, essere se stessi anche se non si è sinceri per esempio.
Sono chiaramente d'accordo con quanto scritto. Essere sempre se stessi è fondamentale ma è anche difficile. Le personalità forti si distinguono proprio in questo da quelle deboli. Alcuni non riescono ad essere se stesse mai mentre altri cercano di sembrare altri, pochi invece sono chi sono.
La cosa che ho imparato è che essere spontanei, disinvolti, sinceri, leali ed educati non è sinonimo di uomo che riesce ad avere successo nelle relazioni ma semplicemente ci si può sentire orgogliosi della propria dignità di uomo.
13
Ra71

Ra71

48 anni, Monza e Brianza (Italy)

sicuramente meglio essere cosi come si é,cosi si evitano false personalità,ilproblema èquando trovi quella che non scatta l empatia dietro una videochiamata...... forse meglio come una volta vedendosi sotto casa
03
Roma1767

Roma1767

53 anni, Roma (Italy)

Un mio modesto parere, Penso che la sincerità sia alla base di tutto. Anche se mi rendo conto, che è molto difficile in queste chat!
13
Cuoreditenebra71

Cuoreditenebra71

49 anni, Treviso (Italy)

"Trovare un partner è più semplice di quanto si possa pensare grazie ad internet"
A parole è tutto facile, poi bisogna confrontarsi con la realtà.
Noi uomini facciamo l'errore di pensare che quando una donna
inizia una conversazione è perché siamo i prescelti, e magari
ci illudiamo trovando delle affinità con lei, invece dovrebbe
esserci chiaro che siamo dentro un meccanismo di selezione
spietato, e che mentre parla con noi nel frattempo ha decine
di contatti da gestire nei vari social, e probabilmente se saremo
fortunati ci riserverà il ruolo della ruota di scorta per pagare una cena al ristorante.
I social hanno contribuito a peggiorare i rapporti umani, creando
false aspettative da entrambe le parti.
37
PEperino80

PEperino80

44 anni, Bari (Italy)

Troppi ambizioni esagete alla grande volte solo una persona che vi mantiene xe non siete più donne come una volte nel costruire un vera e sana famiglia. Avete voluto patì opportunità ecco il danno chi vi toglie più quel trono ambite solamente più nel fratr avete le fregature che vi separate xe avete solo le corna ed è ciò che vi meritate
24
Higher1969

Higher1969

51 anni, Torino (Italy)

Sono stata sincera: ho compilato tutto ciò che potevo del profilo.
Ho espresso con ironia ciò che mi aspetto e ciò che evito.
Risultato?
Mail di ragazzi giovanissimi.
Mail di persone che danno disponibilità come schiavi, padroni.
Richieste di foto: piedi, unghie, pianta del piede...
Proposte di uomini sposati.
Donne...e che devo dire?
Sinceramente? O c'è troppa gente che non sa leggere o capitano tutte sul mio profilo.
Pensavo ci fossero degli uomini single, magari che si mettero in gioco, ma con quali aspettative...
71
mazzinga1260

mazzinga1260

59 anni, Roma (Italy)

La sincerità è sempre l arma vincente anche perchè le bugie si scoprono presto la domanda che spesso mi faccio è essere sinceri in questo mondo di bugiardi ne vale la pena ?
83
Fiorentino_70

Fiorentino_70

50 anni, Firenze (Italy)

Si sempre te stesso
23
Faber60

Faber60

60 anni, Padova (Italy)

Essere spontanei non è una condizione data, neppure se pensiamo e agiamo in buona fede.
Timidezza, ferite del passato....molte variabili in gioco, troppe, spesso.
Oscar Wilde suggerisce: "è sempre lecito fare delle domande". In fondo, non esistono alternative. Ma non illudiamoci, solo il nostro buon senso ed esperienza, potrebbero salvarci dal possibile cerchio di illusioni che circonda l'esistenza.
13
umtol

umtol

49 anni, Isernia (Italy)

* purtroppo ragazzi il presidente Umtol è voluto venire a trovarvi nell'ultimo giorno di scuola per salutarvi e raccontare una storiella, mi raccomando presidente, lei è famoso per raccontare storielle assai spinte, le ricordo che si trova di fronte a ragazzi della scuola primaria *
tranqui prof, stai sereno
* molto bene cominci pure *
grazie prof, allora, la storia che sto per raccontarvi ha per protagonista un uomo di nome Galeazzo il quale era piccolo di statura, mingherlino e poco intelligente ma divenne famoso in tutto il quartiere per il suo grande e grosso uccello
* BASTAAAAAAAA l'avevo avvisata di non raccontare le sue solite storielle del piffero *
ma io veramente non …..
* stia zitto lei è lei è *
io so il presidente
* ma che presidente e presidente, lei è un uomo spregevole, si vergogni ed esca immediatamente da questa scuola e non ci metta più piede, intesi? *
e vabbè vado vado,
( presidente che è successo? )
sigh so stato cacciato da scuola proprio come quando ero studente sigh
( ma perché che cosa ha fatto? )
niente che dovevo fa, avevo iniziato a raccontare la storiella di Galeazzo
( quella del poco intelligente? )
eh proprio quella, che nonostante la sua poca intelligenza salva un piccolo di condor che poi grazie alle sue cure diventa grande e grosso e tutti quelli del quartiere che prima lo scansavano dopo lo ammiravano.
( embè perché ti ha cacciato ?)
non lo so, tutto d'un tratto il professore ha iniziato a urlarmi contro e insultarmi pesantemente, forse conosceva la storiella e voleva che ne raccontassi una nuova oppure è scemo mah vai a saperlo, la gente caro mio è tutta stramba
😬 😬 😬
09
Mustaine2

Mustaine2

48 anni, Roma (Italy)

No, comment.
Oggi non vi auguro nemmeno buon pranzo 😂
70
ilcapitanoamore

ilcapitanoamore

42 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

Le bugie hanno le gambe corte.
14