Le città italiane come location suggestiva per il proprio matrimonio

Molte coppie straniere scelgono l’Italia come luogo ideale dove svolgere le proprie nozze.

Un posto di rilievo nell’organizzazione di un matrimonio è occupato dalla location nella quale le nozze vengono celebrate e soprattutto nella quale si svolge il ricevimento.

U

na delle mete più gettonate è rappresentata dall’ Italia, con le sue grandi città d’arte, con i suoi suggestivi paesaggi e soprattutto con i suoi variopinti panorami, immersi tra le perfette linee montuose e i sinuosi scenari marittimi. Ed è questo che attira sempre più turisti da varie parti del mondo, interessati a tali bellezze naturali. Molti di questi visitatori scelgono, poi, la loro meta delle vacanze come location per le loro nozze.

Cosa, infatti, c’è di più romantico di una città italiana per il giorno del “si”? Per questo motivo, sono sempre più gli stranieri che decidono di spostare le proprie nozze nelle nostre città nazionali. Da uno studio dell’ Osservatorio giornalistico internazionale, infatti è venuto fuori che l’8% dei turisti che vengono in Italia, ritorna poi per i preparativi e per celebrare il proprio matrimonio o per la propria luna di miele. L’indagine ha potuto, così, evidenziare l’efficienza dei servizi turistici offerti dal paese, che come un vero wedding planner, supporta i futuri coniugi nell’iter dell’organizzazione, direttamente sul territorio nazionale. A questo contribuiscono anche diverse agenzie di viaggi italiane, specializzate nel settore e capaci di avverare il sogno di molte coppie.

Tra le città preferite rientrano Venezia e Verona, seguite dalla Toscana e dal suggestivo e variopinto sud Italia, che con le Isole, offre relax e soprattutto sfondi da cartolina. Se poi si aggiungono anche la costiera Amalfitana e le importanti città come Roma, Firenze e Portofino, la scelta varia e si amplia. E dopo il matrimonio, “per il ciclo a volte ritornano”, sono sempre numerose le coppie straniere che rientrano in Italia o per una semplice gita o per festeggiare altri speciali eventi e immortalarli, così, nel posto che ha visto nascere la loro unione.

Volgendo lo sguardo indietro nel tempo, si può ricordare che tale consuetudine è nata grazie alla scelta di molte celebrità straniere, che hanno deciso di convolare a nozze in posti famosi d’Italia. Ritenendo infatti che i castelli medievali, o i giardini rinascimentali, o ancora i sfarzosi saloni di signorili palazzi e di principesche chiese potessero suggellare i loro rapporti, diverse coppie di Vip hanno celebrato il giorno speciale in Italia, creando una vera e propria moda. E voi che città italiana o quale importante luogo scegliereste per le vostre nozze?

10 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.

kassiopeo3

io sogno di sposarmi a barcellona pozzo di gotto....... -_-
00

machegonadi

chiesetta/municipio di campagna, solo i testimoni, pranzo rurale in una trattoria tipica con prodotti caserecci e buon vino di proprietà, tavolo spartano, occhi che si incrociano tra loro, desiderio che sale... e fanculo alla civiltà  (L)

00
supermaffepro

supermaffepro

54 anni, Milano (Italy)

@Loris vai pure ancora a Catania ma non sposarti mai, è una trappola l'altare, mi raccomando ;^^ ;bye
00
LorisSer

LorisSer

38 anni, Napoli (Italy)

E' vero SUPERMAFFEPRO, se non c'è AMORE per tutti noi non c'è vita. Ma anche affetto e comprensione aggiungo io.

Catania è molto bella. Ricordo la sabbia chiara e l'acqua di mare limpida; quello scorcio di veduta dalla spiaggia ove si intravede l'Etna mi ricorda tantissimo la mia città... Ogni tanto mi veniva un po' di nostalgia, che però subito passava perché a Catania c'è tutto quel che ti serve, compreso il divertimento, non manca niente. Il cibo è buono, soprattutto i dolci; è ricca di arte e cultura, prova ne è il Castello Ursino, ma non solo. E poi la gente, in linea di massima è calorosa. :)
00
supermaffepro

supermaffepro

54 anni, Milano (Italy)

Infatti il fascino della nostra penisola trasmette agli italiani altrettanto fascino dinnanzi allo stupore straniero, non solo la nostra terra toglie il fiato ma anche noi tutti, uomini e donne che dovremmo rallegrarci di quanto siamo fortunati rispetto al resto del mondo, peccato che abbiamo un neo che ci oscura e questo è il nostro governo corrotto quanto i troppi extracomunitari ..mi stupirei un po di + quando noi Italiani avremo la meglio sugli extracomunitari, troppi poveri Italiani stanno diventando sempre + poveri e l'arte è qualcosa di bello dopo che tutti noi italiani stiamo realmente bene ..Giorgio Gabber ci ha regalato canzoni inedite, sfogliate i suoi ricordi e fate quadrato oltre che mente Locale ..se non c'è Amore x noi tutti non c'è vita
00
romeo972

romeo972

47 anni, Bari (Italy)

E' indubbio che l'Italia sia un territorio invidiato da tutti per la sua ricchezza paesaggistica, naturalistica, architettonica e storico-culturale. L'Italia ha tanti grandissimi meriti storici a livello mondiale, avendo contribuito in maniera determinante alla costituzione del mondo come oggi è conosciuto.
Ciò nonostante, oggi l'Italia è una nazione bella ma assai migliorabile.

E' naturale che in un Paese del genere moltissime coppie, nostrane e straniere, desidererebbero sposarsi od almeno ambientare il proprio viaggio di nozze, provando giustamente imbarazzo nella scelta della particolare "location".

In tutta franchezza, davanti a simili discorsi una sola domanda mi inquieta ed imbarazza assai: un sì fatto Paese, bello e glorioso, riuscirà ad essere all'altezza di sè stessa tempo per tempo, meritandosi il popolo che oggi la abita?

E' il caso di affermare che il "futuro" del "passato" di questo nostro Paese dipenderà dalle scelte presenti.
;bye
00
supermaffepro

supermaffepro

54 anni, Milano (Italy)

@Oscurità se non ti conoscessi potrei pensare che stai scherzando ma tra un pensiero e l'altro mi sa che fai anche sul serio, non tanto x il degrado ma xkè li ci girano film "polizieschi" ;ahah ;ahah ;ahah
Ma le donne vogliono sognare mica rodersi il fegato, ma tu che mai ci farai alle donne TU!! ;ahah ;ahah ;ahah ;ghgh ;^^ ;bye
00

venusia40

la location ,non è fonfamentale ,quando i protagonisti si amano seriamente................ ;ghgh
00

Oscurita-oscura-brillante

E Torino?

Un territorio rigoglioso per le sue immense fabbriche, circondate dalle migliori ed invidiabili case popolari ottocentesche, il rifugio che accoglie extracomunitari e tossici e le migliori (dicono) sette sataniche.

Sempre scartata e sottovalutata questa oasi, da vip, da scenario per i migliori film polizieschi o sempre più richiesti horror.

Lancio anche il nuovo slogan < Un matrimonio a Torino è per sempre >.
00

Raflesia_

Molti anni fa,il mio girovagare per l'Italia,mi porto' a fermarmi in Liguria.Piu' precisamente,sulle 5 Terre.
Rimasi abbacinata da come il cielo e il mare,fossero una cosa sola.Non ho mai dimenticato quei posti ,e ne ho nostalgia fortissima.Qualche mese fa,la furia del mare,li ha messi in ginocchio.
E mi sono sentita morire....perche' le 5 Terre mi sono entrate nel sangue,come nessun altro posto .
Per le mie nozze,sceglierei quei paesini.
Pochissimi invitati,una cerimonia senza sfarzi,niente abito bianco,ma jeans e maglietta .
La cena ,nello stesso ristorantino di allora,a Manarola.
Era tutto bianco...la terrazza era piccola,e al di la' di quella,l'immenso splendore azzurro.
Dove non si capiva,qual'era il cielo e qual'era il mare...
00