Incontri online: tra pregiudizio e verità

Cos'è che rende il mondo degli incontri on line positivo e interessante per alcuni, ma negativo e pericoloso per altri? Meglio fare chiarezza sul dating on line

Conoscere nuove persone è un'esigenza che da sempre l'uomo cerca di soddisfare utilizzando i mezzi a sua disposizione.

Rispetto a ieri infatti oggi è possibile sfruttare il mondo virtuale e raggiungere persone anche distanti chilometri con cui intraprendere delle relazioni durature nel tempo. 

La sostanziale diffusione del dating on line non è però compresa e apprezzata da tutti, soprattutto da chi la considera ancora piena di insidie e di percoli e non si rende conto che potrebbe coglierne un'opportunità concreta per fare interessanti incontri.

Come accade nella realtà infatti anche su Internet è possibile entrare in contatto con persone serie, che provano a mettersi in gioco e trascorrono dei momenti piacevoli in compagnia di chi, simile a loro, possa capirli.

In un'epoca in cui si corre sempre, Internet è l'unico momento di distrazione dalla realtà che tutti si concedono e può essere quindi l'opportunità giusta per contattare gente nuova, che riesca a stimolare l'interesse a tal punto da approfondire la conoscenza.

Il potenziale positivo del dating on line deve sfruttato però con cautela e prudenza, per non rischiare di cadere nella trappola di chi vuole adescare clienti facili: basta non perdere la fiducia e imparare a distinguere le buone dalle cattive intenzioni.

Occhi ben aperti e tanta voglia di fare amicizia saranno dei fedeli compagni in questa nuova avventura!

31 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
Alexan73

Alexan73

46 anni, Ancona (Italy)

Molte donne passano ore o addirittura giorni in chat,io preferisco incontrare la persona che conosco in tempi rapidi,non amo perdere troppo tempo in chat,mi piace guardare negli occhi la persona con cui parlo,non c'è paragone con il dialogo online....
20
Marc190

Marc190

30 anni, Ancona (Italy)

Secondo me il problema sono le persone disoneste e false....perchè al giorno d'oggi ci sono molti fake e ignoranti ...le persone dopo un pò si annoiano e quindi rinunciano anche a fare due parole online
01
alenj187

alenj187

32 anni, Rimini (Italy)

Ma veramente bla gente ha bisogno dei social per incontrare cose da pazzi
42

r1k1991

Secondo me la conoscenza nel mondo reale resta la cosa migliore. Poi è vero, si può benissimo conoscere una persona "subdola" (diciamo così) anche nella realtà e una persona seria in rete. La cosa non può essere esclusa. Il vantaggio della rete è che una persona può fingere di essere ciò che non è e anche quando ci si scrive non viene fuori quello che uno è realmente. Pensiamo solo a quanto tempo possiamo spendere per mettere giù una frase scritta e dare una risposta e a quanto tempo abbiamo per farlo con una persona che abbiamo di fronte. È proprio questa la differenza secondo me
21
SonoilregaloCheLaVitaTiFa

SonoilregaloCheLaVitaTiFa

50 anni, Milano (Italy)

Siamo un branco di disperati ! 😂
31
dimipunk

dimipunk

45 anni, Trieste (Italy)

Il mondo degli incontri in rete, è positivo ed interessante, in base agli stessi parametri per cui, lo è quello reale: se possiedi un adeguato livello di LMS; altrimenti, puoi farti un abbonamento annuale alla linea cittadina, acquistare un barattolo di colla e, attaccarti al tram.
27
Ale-30

Ale-30

27 anni, Chieti (Italy)

Sui siti d'incontro online, rimango scettico il giusto. Saranno anche utili, ma nulla toglie che conoscere le ragazze, nel mio caso, di persona, sia molto più bello dal punto di vista umano. Certo, conoscere gente nuova per strada, magari durante una passeggiata in piazza o altrove, è difficile. Questo, forse, andrebbe a favore del "dating online". Sennò, sinceramente, preferisco parlare e conoscere di persona.
62
Cercalo

Cercalo

49 anni, Ancona (Italy)

L'idea sarebbe anche buona, ma messa in pratica, evidenzia in maniera fin troppo palese il peggio che alberga nell'animo femminile.
Ovvio, parere di un uomo, inutili i pollici in giù dati dall'altro sesso... 😏
21
timidocurioso

timidocurioso

40 anni, Potenza (Italy)

..timidocurioso..
..come da profilo..
02
Alfio986

Alfio986

34 anni, Catania (Italy)

Non ho pregiudizi sugli incontri online, altrimenti non mi sarei registrato qui su Lovepedia. Però ci sono persone troppo strane e voltagabbana. E io il voltagabbanismo non lo sopporto. La coerenza prima di tutto.
51
happychildren

happychildren

49 anni, Piacenza (Italy)

Articolo ben fatto. Si spera sempre di incontrare brave persone nella vita di tutti i giorni e sul sito. Certo non ci si può scrivere all'infinito, alla fine se ci si accorda ci si incontra se poi ci si trova bene e capisci che c'è feeling si può ampliare la conoscenza e rivedersi. A volte ahimé capita solo a uno dei due. 😍
100
massi7650

massi7650

48 anni, Roma (Italy)

E' proprio come dice l'articolo all'inizio. Le persone usano i mezzi a loro disposizione. Infatti internet è un mezzo, un nuovo strumento, che da qualche anno può essere usato per esprimere la propria socialità e fare nuove conoscenze ed amicizie. In una vita sempre più frenetica e di corsa, è diventato un mezzo utilissimo ed indispensabile. Dietro ogni mezzo vi è anche un fine. Nella vita, persone che portano maschere ed hanno secondi fini, ce ne sono. Non tante, ma ci sono. Dietro alla maschera di internet, il loro secondo fine può essere mascherato meglio. Ma alla fine dei conti non cambia nulla. Che nella vita si usi un mezzo oppure un altro, bisogna sempre fare attenzione. Anche davanti ad un aperitivo, seduti al tavolino di un bar, un uomo bugiardo o disonesto stà tessendo la sua tela così come l'ingannevole od opportunista donna di turno. Può venire in soccorso degli onesti,, il dialogo. Se invece che partire in quarta, si parte con normalità, cercando il dialogo, e la successiva conoscenza, confidenza, con esso, si può arrivare a farsi perlomeno un idea di chi avremo di fronte davanti all'aperitivo o il caffè. E davanti all'aperitivo..... Ripartire. Ricominciare da capo. Non avere aspettative e non partire con idee sull'altro ma reincominciare a farsele. L'eventuale corteggiamento se c'è vero interesse, raddoppia e possiamo viverlo due volte. Di mezzi possono essercene di nuovi. Imparare ad usarli bene è sempre utile.
160
Dairlewanger

Dairlewanger

44 anni, Piacenza (Italy)

nessun pregiudizio.una persona la si può trovare anche qui
60