Nuove conoscenze: i 3 segni per andare avanti

Cosa si nasconde dietro agli incontri più interessanti? In certi casi, è meglio procedere la conoscenza o interromperla? Ecco i 3 segnali che chiariscono le idee

Un nuovo incontro è quello che ci vuole in momenti bui e di crisi personale per ritrovare la fiducia in se stessi e mettere da parte i pensieri negativi.

Lasciarsi alle spalle un periodo negativo non è semplice e può alimentare quei dubbi e quelle incertezze che fanno perdere le occasioni importanti. Meglio non dar loro retta!

Per approfondire una nuova conoscenza senza aver paura di sbagliare o senza il timore di cadere nelle trappola di un estraneo, può essere utile analizzare i 3 segni che chiariranno le idee e far capire se piaci o meno.

- Essere la priorità di qualuno è importante: le attenzioni che rivolge, il tempo che dedica e le confidenze che fa sono segnali di interesse e di coinvolgimento. Con le dovute precauzioni bisognerà osservare se manderà messaggi anche quando è al lavoro, fuori con i suoi amici o semplicemente in qualsiasi altro luogo.

- Essere l'amico più vicino è un altro segno: fidarsi dell'altro vuol dire infatti sentirlo talmente vicino a se stessi da poter intrprendere qualcosa di importante e duraturo. In questo modo è più facile sapere se piaci o meno a quella persona.

- Sentirsi bene con la nuova conoscenza è il terzo segno e forse il più importante che fa comprendere che è meglio procedere e andare avanti. L'energia positiva degli altri alimenta l'ottimismo e scaccia via i cattivi pensieri.

10 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
ulisse_27

ulisse_27

37 anni, Vicenza (Italy)

manca il 4 punto, l'attrazione fisica......... ahhhaha
03

J_Lee

uhm si tre segni, certe volte servirebbero anche i cartelli, bacia qua, tocca là eh che siamo tutti un po' troppo distratti e ci perdiamo nelle pieghe dello spazio-tempo mah che ne so stai ancora leggendo? 😋
11
timidocurioso

timidocurioso

40 anni, Potenza (Italy)

..riflessivo..
..interrompo..
..
..la distanza per respirare..
..
00
Foxbat51

Foxbat51

69 anni, Pordenone (Italy)

Bello questo articolo di Lovepedia!
Ci dicono che c'è il covid, quindi "apericena" prima delle ore 18.00 poi una fugace avventura e tutti a casa prima del coprifuoco.
Ovviamente attenzione se si abita in regioni diverse e magari una è "zona rossa"....
Attendo istruzioni da Lovepedia.....
18
SonoilregaloCheLaVitaTiFa

SonoilregaloCheLaVitaTiFa

50 anni, Milano (Italy)

Tutto giusto, purché non si trasformi in dipendenza.

Personalmente non vorrei mai diventare indispensabile per una persona, come non vorrei che una persona diventi indispensabile per me.

Proteggere la propria autonomia è fondamentale, tutto ciò che ci circonda è temporaneo, oggi c'è, domani chissà !?

Le dipendenze affettive, in particolare, spesso sono alibi per difenderci da aspetti di noi stessi che non vogliamo vedere 🙈
32
dimipunk

dimipunk

46 anni, Trieste (Italy)

Uuuuuh... I 3 segnali... Siamo già ai messaggi di contenuto esoterico /alchemico.
Già il resto dell'articolo pare uscito dal banchetto di saggistica new age della fiera dei prodotti bio, ma, l'incipit è da manuale.

Vi saluto. Vado a fare un nuovo incontro che, ovviamente, le iscritte saranno ansiose di concedermi , stando attento a non diventare la loro priorità, dopo quella di postare 746.924 autoscatti sui propri profili social.
29
massi7650

massi7650

48 anni, Roma (Italy)

Ad un primo incontro quei segnali sono importanti. E' anche importante vedere come ci comportiamo noi con quella persona. Per capire se ci piace davvero, se anche per noi lei è davvero importante o semplicemente una possibile nuova amicizia. L'amicizia la si vive in due. L'amore lo si fa in due. Persino il sesso lo si fa in due. I segnali importanti credo che siano da vedere da entrambi le parti. Quelli che ci lascia quella persona, e quelli che abbiamo dentro di noi.
51
happychildren

happychildren

49 anni, Piacenza (Italy)

L'articolo ha toccato i punti che fa andare avanti o meno una conoscenza, in particolare sui siti di incontro lo percepisci anche da come e cosa scrive: se è interessato o no ad un'ulteriore approfondimento di persona senza solo Infiniti messaggi.
122