Cuckold e Covid: le ultime dal sesso virtuale

Con la pandemia il concetto di rapporto sessuale è variato notevolmente e ha alimentato la fantasia di chi ama concedersi al piacere in modo unico e stravagante

Chi ha detto che l'era del sesso sia realmente finita? La crisi mondiale e la pandemia hanno spinto gli amanti a rimettersi in gioco e ad utilizzare le loro armi seduttive più intriganti.

Dal reale, il sesso si è trasferito on line per offrire nuove occasioni di piacere e nuovi momenti intimi a chi ne sa sfruttare le sue potenzialità virtuali.

Circa il 60% delle persone ha deciso infatti, di sfruttare i nuovi strumenti messi a disposizione del web per avviare delle relazioni con le altre persone.

Il 20% di queste persone, dopo i primi incontri, si dice pronta a consumare rapporti sessuali virtuali, sia tramite telefonata classica che videochiamata, rendendo la serata piccante e piacevole.

Non solo i giovani si divertono con il sesso virtuale ma anche le persone più adulte e over 45 che  decidono di vivere al meglio questo genere di relazione concedendosi virtualmente e permettendo ai loro partner di vivere momenti di piacere unici.

Sono molte le persone che a quest'età preferiscono la pratica del Cuckold, trovando piacere nel tradimento assistito in piena regola, ma in modo sicuro e protetto, senza trasgredire la legge.

Ecco perché per chi sa divertirsi in amore, non esistono ostacoli nel sesso!

15 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
Lorenzo0968

Lorenzo0968

52 anni, Lecce (Italy)

Articolo senza senso, mettere insieme i rapporti on line con i cuck, che poi nessuno parla delle mogli cuck che piace vedere il compagno che tromba un'altra mentre lei slinguazza la nuova compagna di giochi
10
SonoilregaloCheLaVitaTiFa

SonoilregaloCheLaVitaTiFa

50 anni, Milano (Italy)

Vi accontentate di molto poco...
22
Tigerwood7420

Tigerwood7420

46 anni, Milano (Italy)

Io non ho piacere nel sesso virtuale, non lo ritengo appagante. Capisco le paure ma l'odore della pelle e tutte le sensazioni che si provano durante l'atto sessuale sono per nostra fortuna ancora inviolabili dalla tecnologia. Chissa' per quanto
41
dimipunk

dimipunk

46 anni, Trieste (Italy)

Traduzione :"appartengo al regno degli invertebrati apppperti di mente ; a causa della gran apppperura mentale, l'unico neurone che vi stazionava è rotolato via così, se prima mi credevo tanto furbo a guardare mia moglie che si faceva farcire da un altro senza nemmeno la fatica di inventare una scusa, ora che mi ha lasciato di punto in bianco per mettersi con uno di quelli da cui si faceva trapanare mentre guardavo la scena dal fondo della stanza, ho scoperto quanto è bello segarsi in video chiamata.
Ovviamente nel rispetto delle leggi. Magari, prima di prendermelo in mano, mi metto la mascherina e mi disinfetto ".
310
massi7650

massi7650

48 anni, Roma (Italy)

Non troverei piacere nel cuckold. non è una cosa che potrebbe piacermi. nè a essere guardato, nè a guardare. Anche due partner monogami, si sanno divertire nel sesso e non farsi ostacoli pur rimanendo monogami. perciò non credo sia giusto giudicare o etichettare a seconda del proprio stile di vita o modo di essere. La normalità è definità dalla comunità. Per darsi un identità. Giustamente all'interno di un identità, ci sono alcune sfumature. E non trovo sia maturo e tollerante che l'identità si metta a giudicare troppo le sue sfumature cosi come anche l'incontrario.
51
happychildren

happychildren

49 anni, Piacenza (Italy)

Al virtuale (che lascia poco) preferisco il reale il contatto col partner condividendo baci carezze , far l' Amore. Lungi da me vedere il mio partner con un'altra anche se solo per un gioco, un diversivo dove sarebbe il rispetto?
142

J_Lee

non capisco cosa ci sia di male, i cani da sempre si trombano le gambe di tutto il mondo e sono felici 😜 #wlegambevirtuali
15

Raffandre

Sono tradizionalista,il desiderio di fare all'amore con il partner deve partire da entrambi e senza depravazioni varie,ormai nel mondo virtuale esistono un sacco di "alternative",ma come detto,la mia prospettiva rimane quella classica,l'unione reale....Le telefonate erotiche di finti amplessi o peggio le cam che ti permettono di sbirciare,non potranno mai sostituire quanto una persona con vero sentimento provi nei confronti della sua dolce meta',nell'intimita',solo il fatto di sentire i tumulti del cuore,il fatto di stringersi,di accerezzarsi e di baciarsi e tutte quelle sensazioni che ti fan vivere quel momento piu' bello,non ha paragoni.....
Poi ognuno faccia cio' che vuole,certo è che preferisco vivere dal vivo questi momenti di vita....
Poi vedere il mio partner che se la fa con qualcun'altro,non mi eccita anzi,per come son fatto,mi fa rabbrividire ma non per il piacere e lascio immaginare a voi la reazione che non è per nulla positiva....
Questo e' il mio pensiero,non tutti concorderanno,ma poco importa,io sono cosi' e non seguo le orientative delle novita',preferisco restare fedele a me stesso e a Colei che avra' modo di stare al mio fianco.
Grazie.
Raf
30