Picco cognitivo: qual è l'età in cui si raggiunge?

Qual è l'età in cui ogni persona può raggiungere il picco mentale? A scoprirlo è stata una ricerca dell'Università di Monaco che ha osservato le partite di scacchi

Il diverso grado di intelligenza è una caratteristica che distingue un individuo da un altro e che rende certe persone più perspicaci e mentalmente più attive.

Ad un certo punto dell'esistenza umana, però, ogni uomo tende a perdere la sua intelligenza, che si affievolisce dopo aver raggiunto un picco cognitivo.

Stando a una ricerca dell'Università Ludwing Maximiliam di Monaco, pubblicata su Proceedings of the National Academy of Sciences, dai 45 anni in poi il cervello comincia a essere meno brillante e il picco cognitivo viene raggiunto verso i 35 anni.

Gli esperti che hanno osservato oltre 24.000 partite di scacchi professionali hanno dimostrato che questo periodo rappresenta l'età in cui il cervello è più brillante e che certe attività stimolino la mente.

Analizzando più di 1,6 milioni di mosse effettuate nelle competizioni, gli studiosi hanno messo a confronto tutti i passaggi effettuati dai giocatori con quelli suggeriti da un motore virtuale capace di giocare a scacchi e hanno osservato che le prestazioni migliori fossero effettuate da persone dai 20 ai circa 35 anni.

Un dato questo che ha convinto molti a non perdere tempo e a vivere ogni momento come se fosse l'ultimo.

11 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
ulisse_27

ulisse_27

37 anni, Vicenza (Italy)

la memoria deve essere allenata, l'intelligenza deve essere allenata, se smettiamo di farci domande e stiamo sul divano, con in mano la birra il declino è assicurato. Poi la tv accesa, spegne i neuroni perchè ci sono programmi che sono al limite della follia. Il cervello ha bisogno di sentire cose nuove, di cavalcare la fantasia e trovare soluzioni ai problemi che la vita ci presenta. In sintesi allenate il cervello, prendete il dizionario e imparate qualche parola nuova, decidete di imparare una nuova lingua, di correre, e di pensare in modo nuovo. All'inizio non sarà facile, ma dovrete essere come un bambino che vuole camminare da solo..... cade e si rialza, però alla fine inizia a fare i primi passi da solo.... altra cosa curate l'alimentazione, perchè molti cibi sono tossici per il cervello..... buon allenamento.....
20
NewMate

NewMate

53 anni, Como (Italy)

Ecco perché dovrebbero mandarci in pensione prima e far lavorare i giovani... non il contrario!
50
kirkj

kirkj

45 anni, Napoli (Italy)

a 60 anni saremo completamente rimbambiti allora
20
timidocurioso

timidocurioso

41 anni, Potenza (Italy)

.. 😩 che fine da pedina..
..combatto per la regina..
..e quella cade ai piedi..
..del re nero..
10
Cercalo

Cercalo

49 anni, Ancona (Italy)

Finalmente qualcuno che sappia giocare a scacchi!
11
massi7650

massi7650

48 anni, Roma (Italy)

Il picco mentale può anche essere raggiunto sui 35 anni secondo quegli studi. In effetti penso che a quell'età io stesso ero mentalmente una Ferrari. Ritengo tuttavia di sottolineare che la maggior maturità, esperienza, equilibrio, che una persona raggiunge soprattutto tra 40 ed i 50, può portarla a prendere decisioni più adatte giuste o vincenti. Tutto gira su come si usano mente ed intelligenza. Averla ma essere dominati dall'essere materiali o volgari, non credo che a quel punto sia una dote. Come avere una Ferrari e tenerla in garage. Se devi comprare una ferrari per tenerla in garage, ma lascia perdere. Tra l'altro una Ferrari senza i pneumatici giusti, và fuori strada. Và saputo usare. Il progresso che l'umanità ha raggiunto sempre di più nei secoli è indubbiamente frutto anche di maggior intelligenza. Ma la storia insegna anche che il progresso ha portato anche degli inconvenienti inaspettati ed a volte molto negativi. Siamo sicuri che l'intelligenza è tutto ciò che serve? Io non credo. Senza buon senso e senso civico, serve solo a diventare peggiori che gli animali. Almeno loro lottano solo per la sopravvivenza. Alcuni esseri umani hanno lottato per far del male o avere più soldi. ...... De gustibus....
81
Spericolato2019

Spericolato2019

65 anni, Milano (Italy)

Non sono d'accordo su questi dati...credo che la mente va sempre tenuta in allenamento...ho conosciuto persone di 70 80 e 90 anni che fanno le parole crociate in pochissimo tempo e ricordano tutto...
52
happychildren

happychildren

49 anni, Piacenza (Italy)

Per alcuni mai! L'ignoranza regna sovrana!
90