Single: ecco perché sale il volume di affari delle monoporzioni

In che modo la vita da single sta contribuendo a rivoluzionare l'economia mondiale? È tutta questione di marketing: ecco come adeguarsi diventa vantaggioso

La vita da single è uno stile che sta rivoluzionando l’economia, con prodotti monoporzione che alimentano un giro di affari di miliardi di dollari.

Nelle grandi metropoli i single hanno superato notevolmente le coppie e le famiglie, attirando l’interesse di molte aziende, che propongono sempre più prodotti destinati a una sola persona.

Una tendenza che si può notare non solo al supermercato con confezioni di prodotto monoporzione, ma anche nell’ambito di elettrodomestici, stoviglie e accessori per la casa in formato ridotto. Inoltre, non mancano le auto elettriche monoposto e servizi dedicati ai single.

Le potenzialità di acquisto di coloro che vivono soli, celibi e nubili, sono state confermate anche lo scorso 11 novembre, quando in occasione del Single Da, sono stati spesi circa 70 miliardi di dollari.

Cifra che permette di capire come sono passati i tempi del paghi due e prendi tre o dei carrelli pieni di confezioni multipack e come oggi la vita da single sia il vero motore dell’economia.

Sono molte le aziende che hanno recepito il messaggio e hanno adeguato la loro offerta, prendendosi cura del single e proponendo prodotti in formati ridotti, appositamente disposti in scaffali dedicati ai nuclei monofamiliari.

9 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
Petitfleur52

Petitfleur52

68 anni, Reggio Emilia (Italy)

Io tutte queste porzioni da single nei supermercati non le vedo. Tant'è che, se voglio una confezione con meno carne per non doverla mangiare per una settimana o vederla andare a male o suddividere io preventivamente in monoporzioni prima di congelarle.. devo chiedere al punto macelleria che me la riconfezionino.
Tutto quello che è in confezione già pronta e non sfuso, è concepito per famiglia.
Non parliamo poi degli elettrodomestici tipo lavatrice, che tendono a fare sempre più grossi e che, più che per famiglia, sembrano per clan.
Così spesso si opta per forza di cose per il lavaggio a mano.
Mi è capitato di pensare in varie occasioni : " Ma possibile che per i produttori i single non esistano, quando invece sono sempre di più? Non si accorgono dei bisogni e delle occasioni di mercato specifico che ci sarebbero? "
Forse nelle città più grandi le cose sono diverse, non so. Forse c'è più scelta.
Salvo esser cieca io ( tutto può essere..), mi pare che il mercato alimentare e non solo quello non li abbia per adesso molto in nota, i single. 😶
110
ulisse_27

ulisse_27

38 anni, Vicenza (Italy)

Molto spesso però è più la confezione del prodotto, le aziende "spendono" di più sulla confenzione riducendo la materia prima e quindi ci guadagnano un sacco. Banana singola o casco di banane...... alla fine l'importante è non sprecare.
20
Lepido73

Lepido73

47 anni, Roma (Italy)

Il mercato si adegua alla società che si trova a dover servire, sia fatta di single o nuclei familiari più o meno numerosi. A livello ecologico creare mono porzioni tende ad inquinare di più il pianeta ma non sarà questo a minare il nostro ecosistema già abbondantemente compromesso.
30
SonoilregaloCheLaVitaTiFa

SonoilregaloCheLaVitaTiFa

50 anni, Milano (Italy)

Oltretutto il sigle è anche colui che infetta di meno, poiché in isolamento costante ! 😷
20
Alfio986

Alfio986

34 anni, Catania (Italy)

Ci sta, però pur essendo single ritengo sia moralmente giusto che a livello fiscale una famiglia con almeno due bimbi piccoli paghi meno tasse di me. Senza natalità, senza bambini, una comunità non si rigenera e non ha futuro.
40
timidocurioso

timidocurioso

41 anni, Potenza (Italy)

.. 😩vogliono che paghi..
..per il mio individualismo..
.. 😄vengano pure a scuotere..
..e se insistono..
..a riscuotere..
01
massi7650

massi7650

48 anni, Roma (Italy)

Beh come single in effetti a forza di scoprire nel tempo, tutti quei prodotti monoporzione, tra una monoporzione ed i pasti alla tavola calda o con piadina o con pizza o super tramezzino, oramai la cucina la rivedo solo quando da divorziato, tengo i miei figli. Anche perchè non avrei il tempo per dedicarmi al cucinare. ho fatto di necessità virtù. e le aziende stanno cavalcando l'onda. è normale.
91