Donne e statura: i 5 modi per non sembrare basse

Quanto conta la statura per una persona? Per le donne questo è un aspetto fondamentale e per molte è meglio evitare di sembrare basse: ecco come fare in 5 modi

Bassa o alta, la statura ha molta influenza sulle donne e sul loro modo di vedersi e di stare bene con se stesse e con gli altri.

Eppure basta poco per apparire più alte, visto che vestirsi in un certo modo e indossare certi accessori può aiutare ad evitare di sembrare basse e a piacere di più.

Primo step: imparare ad apprezzarsi così come si è non è del tutto facile da realizzare, ma occorre pensare che qualche centimetro in meno non è di certo una tragedia e che non c'è niente di male nell'adottare qualche trucchetto per cambiare statura (o almeno provarci!).

Secondo step: meglio evitare le borse troppo grandi, che nonostante siano pratiche e comode, tendono a far sembrare più piccola figura. È utile cercare di indossare borse di dimensioni medie o pochette.

Terzo step: i pantaloni a vita bassa possono influenzare enormemente la percezione degli altri riguardo l'altezza, perché fanno apparire le gambe decisamente più corte e tendono a ridurre il baricentro, dando un'immagine sproporzionata della figura.

Quarto step: attenzione alle fantasie a righe orizzontali, perché nonostante si tratti di una di quelle più apprezzate nell'abbigliamento, tendono ad accorciare a livello ottico il profilo, in particolar modo se indossate in corrispondenza delle gambe. 

Quinto step: i tacchi sono il trucco più antico ed utilizzato, non solo per slanciare la statura, ma per sedurre con eleganza.

6 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
Tilikum_

Tilikum_

51 anni, Venezia (Italy)

Ho sempre scritto, detto e pensato che ogni dettaglio riguardante l'aspetto esteriore di una persona
fa parte di due parametri fondamentali :
1 ) Patrimonio genetico e cromosomico
2) Stile di vita
Tralasciamo la seconda voce , visto che si parla di altezza .
Sono fermamente convinta che molto dipenda dalla personalità .
Chi prende con un certo brio, con un certo spirito propositivo un intoppo, sa poi ricavarne piu' di una
persona che fa della lagna, il suo must.
A tal scopo posso dire che, 35 anni fa , ebbi modo di rapportarmi
con una ragazza che non superava i 155 cm di altezza. Forse anche meno.
Ebbene, non solo era caposala del reparto chirurgico ma aveva anche una famiglia.
La sua efficienza, l'incredibile mole di lavoro che si sobbarcava era qualcosa di strepitoso.
Per me è stata un Esempio di vita. Uno dei tanti a cui , ho tratto insegnamento.
Non sono mancati deprimenti soggetti che, autoincensandosi, hanno fatto paragoni con la sottoscritta.
Ho sempre evitato di rispondere, tranne un paio di volte, in cui ho dovuto scendere allo stesso livello di stupidità
per "smontare" la presunta superiorità.
Tralasciamo e andiamo avanti :
Sono pressappoco sui 163 cm .
Ammetto che mi farebbe comodo qualche cm in piu' , ma solo per questioni pratiche
( es : arrivare al ripiano di un mobile, appendere i panni sui fili , ecc..)
Come gia' scritto tempo fa su un altro argomento, non porto praticamente mai i tacchi.
Per due motivi :
1) il benessere di piedi, gambe e schiena ha la priorità.
2) non li so portare. Cammino in modo goffo e sgraziato.
Posso esser d'accordo che un bel paio di tacchi siano un belvedere.
C'e' chi ne fa una questione fondamentale e chi pensa che conti ben altro .
Ognuno imposta la propria vita come meglio crede.
Per chi proprio non riesce a tollerare l'altezza ridotta, esiste la possibilità
di sottoporsi a intervento chirurgico d'allungamento degli arti .
Attenzione pero' : si tratta di un tipo di intervento altamente invasivo e con dei rischi elevati.
Non ci si deve illudere che l'allungamento sia tanto evidente.
Se non ricordo male , si tratta di circa 10cm e in ogni caso
questo ramo della chirurgia si occupa di individui affetti da nanismo o con fratture d'un certo tipo.
Sto andando a memoria , spero di non scrivere una castroneria.
Senza arrivare a questa possibilità , mi trovo d'accordo nell'evitare capi d'abbigliamento
non adatti alla propria corporatura e personalità.
Quella e' la parte piu' facile e si puo' iniziare da li'.
Ma il lavoro piu' importante e' volersi bene per come si e' .
31
Dairlewanger

Dairlewanger

44 anni, Piacenza (Italy)

La scarpa della foto e bella,ma il piede?quel tipo di scarpe vanno indossate solo se si hanno piedi perfetti(senza alluce valgo)altrimenti meglio lasciar perdere
12
ulisse_27

ulisse_27

38 anni, Vicenza (Italy)

6 step che molte fanno: trovarsi un ragazzo più piccolo... .hahahhah
02
timidocurioso

timidocurioso

41 anni, Potenza (Italy)

..e non apprezzano..
..quando per amore..
..le poniamo ..
..su un piedistallo..
20
Spericolato2019

Spericolato2019

66 anni, Milano (Italy)

Diciamo che ognuno di noi ha dei gusti o preferenze...chi si lamenta perche' si è bassi e chi si lamenta perche' si è alti...Sicuramente i 5 stepp consigliati aiuteranno, ma non bisogna farsene una malattia...Buon sabato a chi lavora e a chi si godrà il fine settimana di riposo...
10
tivogliotantobene

tivogliotantobene

58 anni, Udine (Italy)

Uff... ma a me ispirano un sacco le donne minute e basse.
20