Sedurre attraverso i propri difetti: ecco come fare!

I difetti possono essere un'arma di seduzione solo se saputi usare nel modo più adatto e se valorizzati correttamente

Chi ha detto che i difetti di ognuno non servono a nulla? Anzi, se ben valorizzati, essi rappresentano uno dei caratteri principali per conquistare chi si vuole.

È infatti possibile trasformare i propri difetti in armi di seduzione, utili ad attirare l'attenzione degli altri e, spesso, anche a fare nuove e interessanti conquiste. Per prima cosa non importa se l'imperfezione sia fisica o caratteriale ma, piuttosto, è fondamentale non nasconderla ed essere più sicuri di sé. Una delle regole fondamentali della seduzione è appunto la fiducia in sé stessi che spinge ognuno ad essere autoironici e ad accettare anche i propri difetti; in caso contrario, se si cerca di camuffarli, nascondendoli, si rischierebbe di accentuarli e di apparire agli occhi di chi guarda impacciati. Imparando a convivere con tali imperfezioni personali, si apprenderà pure che proprio grazie a queste si è unici e differenti dagli altri: non per nulla si è soliti chiamarli segni particolari, proprio perché contraddistinguono le peculiarità del soggetto. 

Per rendere un difetto affascinante ed accettarlo normalmente, si provi a capire ciò che trasmette negli altri e, mostrando ai loro occhi disinvoltura e autostima. In questo modo, si comprenderà che quella che può sembrare un'imperfezione fisica, in realtà, non lo è per chi osserva. Per quanto riguarda il carattere, è fondamentale fermarsi a riflettere sul proprio comportamento in rapporto con gli altri; si cerchi di equilibrare il punto debole, mitigando la timidezza o l'espansività personale: in entrambi i casi, il carattere potrà essere usato a proprio favore e adeguato a circostanze diverse.

Le varie sfumature caratteriali sono utilissimi strumenti seduttivi che, adattati a casi e situazioni particolari, aiuteranno nella conquista. Si tenga presente, infatti, che bisogna fare i conti con il carattere del partner o della persona che si vuole conquistare, per procedere senza farlo fuggire. E allora, se si è troppo autorevoli verso gli altri, si impari a sfumare questo lato personale e se si è troppo introversi, a trasformare la timidezza in sensualità e sensibilità. Nel caso in cui si è competitivi, un invito ad un confronto diretto potrà far nascere nell'altro la curiosità, facendolo avvicinare ancora di più.

In fondo, si sa, l'abilità del guerriero si vede sul campo di battaglia e quindi all'attacco!

57 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.

CercseiLannister

ci proverò *-) :scream:...sarà un successo! :shit:
00

kassiopeo2

io che non credo di averne come faccio....... :(

00

Marzia47

IL CARTONE ANIMATO ALL'OPERA ;em36 UNO SPASSO ;em36

00
supermaffepro

supermaffepro

54 anni, Milano (Italy)

Ciao @Japanj ;^^ ;smack grazie x il simpatico, x te e i tuoi Amici/Amiche lo faccio volentieri ;em127

La cara @Gio pare si sia eclissata, ha cambiato pure foto, si è resa + piccola, non vorrei che si è nascosta apposta dall'ultima tua sparata ;em133

L'ultima volta che ho avuto a che fare con lei stava facendo un comizio politico a livello femminista con altre 3 acciughe, poi sparai un po di pesci siluro dalla mia cannoniera e PUFF, tutto si dissolse come neve al sole ;ahah ;ahah ;ahah

Poi x effetto della vaporizzazione, settimana scorsa, l'Italia intera si imbianco di soffice neve e ora, a 7 giorni di tregua abbiamo ghiaccio e stalattiti..scommetti che riprenderemo a giocare? Tu porta i tuoi Troll che noi invece meteremo le solite palle di cakka ;ghgh ;ghgh ;ghgh in fondo, con sta crisi non è che poi esportiamo di meglio ;em28 ;em30 ;em36 ;em36 ;em36

Ciao @Japanj  ;smack ;smack ;smack quando vieni in Italia, fammelo sapere, ho voglia di abbracciarti ;em127 ti prometto un cielo azzurro e una giornata speciale ;^^ ;smack ;bye

00
japanj

japanj

39 anni, Toronto (Canada - Ontario)

Per quello che avevo scritto in fine di post, in novembre, prima di quello di supermaffrepro che adesso saluto  ;bye con simpatia, voglio rassicurare tutti voi che qui in Canada e' tutto ok, e siamo sopravvissuti alla grande risata  ;ahah per la comic troll art ;sigh della signora di Bologna con nickname gio-simple che non ha ancora risposto al quesito che avevo formulato da oltre un mese.  ;doh

Waiting for the worm! ;em28 ;em27 ;em55

;em36 ;em62 ;em31

 

00
supermaffepro

supermaffepro

54 anni, Milano (Italy)

;em127 @JAPANJ ;^^ ;smack ;smack ;smack sei tornata a portarci un po di aria fresca? Noi stiamo appena adesso uscendo fradici da 1 settimana da nubifragio, un po di caos un po di morti e smottamenti, insomma, siam messi male ;sigh

 

Qui in Italia in alcune zone, c'è aria malsana, non farci caso, x noi è normalità, fortuna che Taranto città poco ridente del Sud italia, comincerà a respirare, come vedi con tanta fatica l'italia sta ancora in piedi, siamo ancora nella cacca ma non del tutto sconfitti ..ogni tanto qualche escremento invece di andare in fogna se ne vola nella stratosfera e x induzione direzione o fantasia, se ne cade in Canada o altra parte del pianeta x effetto gravitazionale ..certo che x voi in Canada la sparata di @Gio dev'essere stata vista come "una cometa di merda" però ;em36

 

;ahah ;ahah ;ahah Povera Japanj ;smack ti sei pure beccata una sberla gratuita da @Gioooo? Non bastavano gli Americani degli USA a rompere i 3/4 di minkia? Mi sa che in quel momento @Gio era su qualche vetta montana innevata a meditare l'importanza di essere o non essere, ci avrà trovato un po di invidia in voi Canadesi? Forse ma, ora sto pasticcio come lo risolviamo?  Mi sa a palle di neve o a palle di merda ;ahah ;ahah ;ahah ;ghgh

 

@Japanj non ci far caso, gli italiani quanto le italiane, hanno un po perso la bussola, stiamo cercando noi stessi da quando siamo nati, siamo una generazione andata a male di nostro, tante parole e nessun fatto  ;doh che si può fare? Il mondo è 1 solo e x fortuna che di Italia ce n'è una sola  ;em35 ;em36

 

@Japanj, son ormai 3 anni che sei iscritta ormai, non 2 ..azz adesso @Gio ti fa su qualche bel ricamo sulla tua matematica ;ahah ;ahah ;ahah ma forse te la cavi x quel circa ;ghgh

 

I Troll qui in Italia sono qualcosa di diverso, siamo italiani è da tenere presente che anche se in tutto il mondo il significato è quello che hai dato tu, noi italianizziamo ogni detto e forma estera, siamo riconosciuti anche come manipolatori di ogni gergo e manufatto, vuoi che non modelliamo anche i Troll? ;em133 Ormai i grandi Ferrari e Pininfarina ci hanno lasciato, quel che ci rimane è poco

 

@Gio ma tu hai cugini ciechi in Canada? Certo che a seminare vento si raccoglie sempre tempesta vhèèè e ora, come aggiustiamo sta roba quaaaa? *-) 8-)

 

Non vorrei che si scateni un problema, qui occorrono i nostri mediatori internazionali prima che scoppi un caso diplomatico fra la piccola Italia e il grande Canada ;em36 @JAPANJ Aiutoooo, si salvi chi puòòòò, io mi riparo dalle vostre bordate, aspettati altre cagate dal cielo  ;em133 ;em36

 

Ciao @Japanj ;em84 ;em100 ;^^ ;smack ;bye

 

00
japanj

japanj

39 anni, Toronto (Canada - Ontario)

;em68 ;em69 ;em72

Troll... Con la parola in lingua inglese troll, nel web con riferimento ai social network, si dice di una persona che comunica con gli altri iscritti tramite commenti provocatori e polemici, fuori argomento di base opure offensivi, con l'intenzione di distorcere la conversazione normale e creare odio tra i partecipanti.

;em28

La signora di Bologna con nickname gio-simple che non ho mai visto prima, e' iscritta da pochi mesi nel 2012, e adesso vedo che ha prodotto gia' 378 post in rapido tempo.

La signorina japanj che sono io, iscritta da dicembre 2009 ha prodotto soltanto 29 post in circa 2 anni da quando e' attivo il magazine dal 2010, uguale a circa 1 post mensile, senza mai uscire dal topic e con buono apprezzamento per gli uomini e anche per le donne che scrivono. Ho persone che possono confermare in post e anche in chat e messagi privati.

Ho letto sopra che la signora di Bologna gio-simple vuole capire se io sono troll.Afferma anche che tutti i canadesi sono lenti come i suoi cugini che sono nati in Canada.

Qui in Toronto si pattina su ghiaccio in ogni stagione dell'anno e la neve non c'entra niente. I cugini della signora gio-simple forse sono ciechi dalla nascita? ... o sono cugini immaginari opure sono figli di troll?

;em120 ;em116 ;em119

Domani riferisco ai miei amici i numeri che ho scritto sopra, il quesito interrogativo e anche la convinzione della lentezza dei canadesi che ha scritto nel suo post la signora gio-simple da Bologna.

Se non avete notizie del risultato vuol dire che siamo stramazzati per terra dalle risate e per lo sgomento dell'intelletto troll prodotto dalla signora gio-simple. Sorry.

;em36 ;em124 ;em31

Buongiorno Italy. Kiss

00
supermaffepro

supermaffepro

54 anni, Milano (Italy)

Ok @Gio, capito un cacchio x la spiegazione ma va bene lo stesso ;ahah ;ahah ;ahah quel vocabolo non mi entra e tanto non mi fa mangiare di +, xò comprendo xkè le migliori aziende sono situate nella tua regione, mi sa che x certe cose bisogna proprio nascerci, come x esempio i fortunati che lavorano nella Ferrari ..mannaggia che cervellini ..Ciao @Gio, se non ti piaci x la tua carozzeria, sappi che come motore non sei niente male ;^^ ;ok troppo spinta forse x la mia materia grigia? Bhoooo?  ;ahah ;ahah ;ahah   Misurarsi con te non mi di spiace affatto ;smack ;smack ;smack un abbraccio ;^^ ;bye

00

Pirata2000

Mah... Riguardo al carattere, credo non esistao una distinzione tra pregi e difetti. La valutazione e' totalmente soggettiva. Riguardo la fisicita' il discorso cambia. Certo una chiattona puo piacere a chi preferisce le grasse...anche ai coprofili piacciono gli escrementi, ma di norma l'estetica riveste un ruolo fondamentale al primo incontro, soprattutto considerando che il carattere o il comportamento di una persona lo conosci molto tempo dopo la scintilla dell'attrazione fisica. Comunque sia io, in quanto sostenitore di assoluti (dicono sia un mio difetto ma io vado fiero dei miei difetti quindi non m'importa ne di sminuirli ne di modificarli) boccio l'articolo. In fondo solo chi e' infantile desidera il partner perfetto o fa di tutto per sforzarsi ad esserlo.
00

gio_simple

@Super....amoreeee ;ahah ;ahah ;smack ;smack ;smack ma è una battuta di Guzzanti con la Dandini ;ahah ;ahah ;ahah ;ahah

;ahah ;ahah  Perplimere" ha un altro significato, è il participio passato di "perplectere" latino che significa "intrecciare". Ma ha assunto un altro significato perchè in  Avanzi, negli anni 90, Guzzanti lo usava per caratterizzare un personaggio Rokko Smitherson. Di per se, non è corretto ma essendo una citazione, viene accettato.

Non ho nessun vocabolario nel cervello, semplicemente ho una memoria eidetica, quando sento una cosa, oppure mi serve un esempio, collego le cose che ho e lancio una ricerca in rete, in base a quello che la mia memoria collega. A volte sono solo intuizioni o reminescenze, altre volte lo faccio solo per avere la certezza delle fonti. L'analisi dei dati, di un dossier è il mio lavoro, unito all'addestramento a cogliere i particolari e le sfumature, del mio lavoro precedente, hanno forse ampliato la mia capacità di lavoro mentale in background, a cui ero già geneticamente predisposta. Come ti ho accennato più volte, devo lasciar correre il cervello da solo e sotto la soglia dell'attenzione facendo lavori ripetitivi per trovare soluzioni e risposte.

Sono circa 20 anni che sono in rete, ho imparato a fare le domande giuste a google, che ha un suo codice, un suo modo di pensare, come un bambino idiota. Se cerchi una cosa non spiegarglielo, chiediglielo. Nessun mistero e nessun merito, faccio quello che ogni persona con un buon addestramento potrebbe fare. 

Non sono normale? Si forse, ho sempre ammesso di avere problemi, essere come sono è faticoso, meglio essere stupidi che sempre a caccia di informazioni e di risposte, di novità.

Mi viene in mente una frase che ho letto " Bisogna rassegnarsi a morire ignoranti, perchè nella vita c'è troppo da imparare" di Zanardi commentando le sue medaglie alle paraolimpiadi. Forse sarà che sono una diversamente abile anch'io, sai sono nata con la Fibrosi cistica, sono una sopravvissuta, in un certo senso, come lui....noi non ci arrendiamo mai, dobbiamo dare un senso ai nostri limiti, al nostro dolore. La conoscenza è quel senso ;smack ;bye

00
supermaffepro

supermaffepro

54 anni, Milano (Italy)

Si @Gio, direi un po troppo complicato a seguirti se cominci a giocare al gatto e il gomitolo, mi domando a quanti dizionari sei collegata x scovare certe parolacce all'occorrenza, solo x questi 3 vocabolisei da sculacciare ;em35

"eidetico, pedissequo"sapevo il significato ma li utilizzo così poco che tendono a sfuggirmi ma di quell'ultimo che dice tanto tua figlia "PERPLIMO"    ??????????? Azz.. non si capisce dove cavolo te lo sei andato a prendere ..ma ve lo siete inventati in famiglia sto termine? CHE CAVOLO SIGNIFICA PERPLIMO? ;ahah ;ahah ;ahah

io sapevo ... PEL PLIMO - PEL SECONDO - PEL TELZO -PEL QUALTO ecc ecc Ma perplimo NO NON TROVO ;doh TE LO SEI INVENTATO? DI LA VERITA' *-) 8-) Sei peggio del palo della cuccagna ;em37 + si scivola e + si vuole ritentare

Scusa @Gio qui siamo sul pianeta terra, in Italia x l'esattezza, sarò ignorante ma se parli nella tua lingua ..proprio non ti capisco ;ahah ;ahah ;ahah sai che saresti da radiare lontana dal sistema solare ..hai ragione ma la condanna non è tua x te, sei tu la nostra condanna  ;em28 ;em36 ;em36 ;em36

 

00

gio_simple

;smack @Super cavolo lo so che non tutti capiscono le mie battute ;em36 , non solo dopo un certo parallelo, ma anche sopra. E' una condanna...aver una mente eidetica.. :° :° eun'intelligenza multitaskyng :° :°

molto meglio essere stupidi, o ripetere pedissequamente una cosa, senza trovarci angolazioni o interpretazioni diverse. ;sigh

Mi viene in mente mia figlia, che usa il termine " mi perplimo", in ambito anche ufficiale. Ebbene è un neologismo accettato anche se non in via ufficiale dall'accademia della crusca, anche se creazione recente di un famoso comico, Mi racconta faccie esterefatte, di persone che non capendo nè cosa dice, nè tantomeno l'allusione, non hanno il coraggio nè di chiedere chiarimenti nè di corrreggerla ;ahah ;ahah

Invece è solo una  forma ironica di dire che è perplessa e non capisce ;ahah ;ahah

TUTTA SUA MAMMA.... ;ahah ;ahah ;ahah ;ahah ;bye ;bye ;bye

00
supermaffepro

supermaffepro

54 anni, Milano (Italy)

;^^ ;smack @Gio, non tutti comprendono le tue sottili battute ..almeno lo credo io ..non sarà che il sole ad un certo parallelo dia di volta al cervello ;ahah ;ahah ;ahah ;em50   mi saaaaaaaaaa ;em36 ;em36 ;em36

00

gio_simple

bè si effettivamente...Mussolini lo pensava anche quando ha fatto il patto con Hitler ;em36

Franco, invece, come buon spagnolo pensava di essere già arrivato, infatti non l'ha fatto e è stato in carriera per decenni ;em36 ;em36

Anche le vittime  di Jeffrey Dahmer, il cosidetto "cannibale di Milwaukee, dovevano pensarla allo stesso modo ;em36 ;em36 , visto che ci uscivano assieme, lui le portava a casa sua dove venivano drogate per poi essere violentate, uccise, nuovamente violentate e poi fatte a pezzi. Alcune parti dei corpi venivano mangiate ed altre tenute come souvenir o sciolte nell’acido. ;em35

Che danni ha fatto il buonismo, prime vittime i mostri, non vi sembra un paradosso? Retrocessi per realpolitik ;em53 a meri fenomeni paranormali. ;bye ;bye

 

00

Live2Love

"A volte il semplice fatto di stare con una persona ti aiuta a crescere"

(Banana Yoshimoto)

;ahah ;ahah ;bye ;bye

00